DIRETTA / Genoa Bruges (risultato finale 2-2): pareggio pazzesco, Fadiga salva i belgi! (Viareggio Cup 2017)

- La Redazione

Diretta Genoa Bruges: info streaming video e tv, probabili formazioni, quote e risultato live della partita che si gioca per la prima giornata del girone 9 al Torneo Viareggio Cup 2017

europaleague_pallone_prato
Risultati Europa League (Foto LaPresse)

Genoa-Bruges 2-2: si chiude con un pareggio pazzesco la partita valida per la prima giornata del girone 9 al Torneo Viareggio Cup 2017. Si mangia le mani il Genoa, che ha giocato tutto il secondo tempo in superiorità numerica e che, dopo aver rimontato con Asencio il gol che Brodic aveva realizzato su rigore dopo 7 minuti dal calcio dinizio, aveva timbrato al 90 minuto con il centrocampista Michele Bruzzo. Una rete che sembrava essere definitiva per la vittoria, e invece appena dopo il Bruges è riuscito a trovare il clamoroso colpo del pareggio con Fadiga. Adesso per le due squadre le cose non si mettono bene: il Genoa affronta il Cagliari nel prossimo turno, gli isolani hanno battuto 4-1 il Parma e sono dunque favoriti. In caso di vittoria il Grifone si porterebbe comunque al comando del girone 9, e potrebbe poi chiudere il discorso qualificazione contro il Parma; viceversa però non riuscire a battere il Cagliari significherebbe molto probabilmente dover dire addio agli ottavi di finale, visto che a passare il turno sono solo le sei migliori seconde della fase a gironi. 

Prende il via Genoa-Bruges, la partita valida per il girone 9 del Torneo Viareggio Cup 2017. Nel momento in cui scriviamo, nel girone di cui fanno parte queste due squadre sta vincendo per 3-1 contro il Parma; dunque il Grifone e la formazione belga sanno di dover vincere per tenere il passo degli isolani. La formula è cambiata: non sono più le prime due squadre a qualificarsi per gli ottavi di finale della Coppa Carnevale, bensì le prime e solo le sei migliori seconde. Questo significa che non si può sbagliare, o che comunque i margini di errore sono drasticamente ridotti: un pareggio di fronte alla vittoria di una rivale nel girone significherebbe inseguire, soprattutto perchè in altri gruppi ci sono squadre che potrebbero vincere le prime due partite, complicando la situazione. In ogni caso la partita, in programma al Ferdighini di La Spezia, sta per cominciare e noi non vediamo lora di sapere quale sarà il suo risultato finale. 

Sarà diretta dall’arbitro Clerico; alle ore 16:30 sul terreno sintetico del Ferdighini (La Spezia) si gioca per la prima giornata del girone 9 alla Viareggio Cup 2017. Vincere e convincere, per iniziare al meglio il torneo di Viareggio. Il Genoa scende in campo nella prima giornata della competizione sfidando i belgi del Club Bruges. Una partita molto importante per il Genoa, che vuole iniziare con il piede giusto dopo l’andamento non proprio regolare in campionato.

Gli ospiti cercheranno di giocarsela dopo la cocente eliminazione dalla Youth League e non sarà facile prendere punti. Una vittoria diretta potrebbe far iniziare questa competizione al meglio. Cristian Stellini potrebbe schierare nuovamente i ragazzi visti in campo nel match contro il Palermo, dove i rossoblu si sono imposti per ben 3-0. 

Il modulo potrebbe essere il 4-3-3, con Faccioli che andrà a difendere la porta. Difesa a quattro, con la coppia centrale che potrebbe essere composta da Tazzer e Palmese, mentre Minardi e Capotos andranno sulle fasce: i due hanno dimostrato di poter fare bene entrambe le fasi. Zanandrea e Bruzzo dovrebbero andare a centrocampo nella posizione di interni, in modo tale da aiutare Micovschi, il quale andrà in cabina di regia.

Asencio Moraes e Fassone (il capitano) andranno sulle corsie esterne per andare a supportare l’unica punta, Luca Zanimacchia. L’attaccante rossoblu è molto seguito e nell’ultima partita ha messo a segno una fantastica doppietta. Ovviamente il suo allenatore gli chiede di ripetersi proprio in una partita importante come questa.

Formazione quasi fatta per il Bruges di Sven Vermant. In porta dovrebbe andare Jens Teunckens, mentre la difesa a quattro dovrebbe essere composta da Jur Schrijvers e Senne Lynen sui lati, con Niels Verburgh e Ahmed Touba al centro dell’attacco. Thibault Vlietinck, Jellert Van Landschoot e Dennis Van Vaerenbergh dovrebbero essere i tre di centrocampo con Singa Joel Ito, Terry Osei-Berkoe e Kensau Masangu in attacco. Sarà una partita non semplice per i padroni di casa.

Il Bruges ha anche esperienza internazionale e dunque dovranno fare moltissima attenzione alle situazioni di gioco. I rossoblu hanno un bel potenziale, ma in campo europeo e con impegni così ravvicinati non è mai semplice imporsi. La Viareggio Cup ha dimostrato come possa essere una grande vetrina per tutti, ma bisogna assolutamente impostare il proprio gioco sin dall’inizio.

Vedremo comunque un Genoa battagliero che cercherà di prendere in mano il pallino del gioco fin dai primi minuti, senza cercare di dare ampio spazio di manovra agli avversari. Occhio però alla squadra belga, che ha esperienza da vendere. Non sarà per nulla facile affrontare avversari di questo calibro in una sfida davvero delicata e affascinante come questa. 

Per Genoa-Bruges abbiamo anche le quote Snai che ci permettono di puntare sulla partita: ci parlano di un Genoa favorito, perchè la quota per la sua vittoria (segno 1) vale 2,25 contro il 2,40 che accompagna la vittoria del Bruges (segno 2). Il pareggio (segno X) vi permetterà di guadagnare 4,05 la somma che avrete deciso di mettere sul piatto. 

Genoa-Bruges è la partita che sarà trasmessa in diretta tv: si potrà seguire in chiaro sul canale RaiSport, e ovviamente in assenza di un televisore sarà possibile assistere al match di La Spezia anche in diretta streaming video, visitando senza costi aggiuntivi il sito www.raiplay.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori