CADUTA GOGGIA/ Video, Sci Aspen 2017: l’italiana cade “insieme” a Lindsey Vonn

- La Redazione

Caduta Goggi, sci, Aspen 2017: video, l’italiana a terra insieme alla statunitense Lindsey Vonn. Una caduta che pregiudica la gara di oggi che vede in testa Tina Weirather.

sofia_goggia_12
Coppa del Mondo Sci, Sofia Goggia (LaPresse)

Se la giornata di oggi non ha sorriso a Sofia Goggia che è caduta ad Aspen 2017 nella coppa del mondo di sci non meglio è andato alla collega statunitense Lindsey Vonn che ha registrato uno stop imprevisto. Ieri infatti se l’italiana era arrivata terza, l’americana era giunta sopra di lei in seconda posizione. Un risultato importante che ricorda come spesso anche nello sci possano accadere cose impreviste e che frenano personalità di grande talento. Le due sono state sicuramente messe in difficoltà e in un momento delicato non sono riuscite a ripetere quanto di buono fatto ieri. Staremo a vedere quali saranno le parole anche di Lindsey Vonn e le conseguenze dovute a questo brutto scivolone.

E’ stata una giornata da dimenticare per la nostra Sofia Goggia che cade a terra ad Aspen 2017 per la coppa del mondo di sci. Dopo il buon risultato raccolto ieri la sciatrice italiana è invece caduta oggi non riuscendo ad arrivare fino in fondo. Una caduta che si spera non abbia portato delle conseguenze fisiche per la strepitosa atleta italiana. Ieri Sofia Goggia era arrivata terza dietro Ilka Stuhec e Lindsey Vonn riuscendo ad ottenere un risultato veramente importante che faceva ben sperare in vista di oggi. Invece le cose non sono andate bene con una caduta che ha sicuramente riaperto vecchie ferite e regalato anche attimi di paura. Di certo però nessuno può mettere in dubbio una strepitosa atleta che ha dimostrato volta dopo volta di essere tra le migliori del nostro paese nel suo ambito. Staremo a vedere quali saranno le parole di Sofia Goggia che sarà sicuramente molto delusa da quanto visto nella giornata di oggi che non ha regalato quanto si era prefissata di raggiungere. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori