DIRETTA / Empoli Milan (risultato finale 1-0) info streaming video Raisport: decide il gol di Damiani!

- Michela Colombo

Diretta Empoli Milan: info streaming video e tv su Raisport. Orario e risultato live del match valido per gli ottavi di finale della Viareggio Cup 2017,oggi.

Empoli_primavera_gruppo
Diretta Empoli Genoa Primavera, campionato 1 8^ giornata (repertorio LaPresse)

Empoli Milan 1-0: cadono i rossoneri negli ottavi di finale del Torneo di Viareggio Cup 2017, vittime di un’Empoli che oggi pomeriggio ha confermato una volta di più la forza del proprio settore giovanile, fra i migliori del calcio italiano. Il risultato non è cambiato nel corso della seconda frazione di gioco e di conseguenza il verdetto del match disputato a La Spezia è stato deciso dal già citato gol su calcio di rigore di Damiani al 28′ minuto di gioco nel primo tempo. Il Milan dunque non è più riuscito a cambiare l’inerzia della partita, mentre l’Empoli conquista l’accesso ai quarti di finale, dove dopodomani i toscani affronteranno la Spal, una delle grandi rivelazioni di questa edizione del prestigioso torneo. 

E appena terminato il primo tempo del match tra Empoli e Milan, ottavo di finale della Viareggio Cup, che ha visto il tabellone fissarsi al termine della prima frazione sull1-0 a favore della compagine toscana, in gol al 28 con Damiani che non fallisce dal dischetto. Ma vediamo cosa è successo in campo fino a questo momento: fin dai primo minuti sono i rossoneri a dettare i ritmi del gioco, con  diverse situazioni davvero pericolose create in area azzurre, ma non finalizzate poi in maniera corretta. Il primo squillo da parte dellEmpoli però non si fa attendere troppo, e già al 11 minuto è Traorè a cercare lo specchio rossonero. La partita continua con buoni scambi di battute tra le parti fino a che Bellodi falcia Damiani in area: è calcio di rigore, perfettamente finalizzato. La rete subita demoralizza non poco il Milan, ora meno decisivo e molto fallace in fase di transizione e Nava si sbraccia dalla panchina per suscitare una reazione nei suoi, che però non arriva: il primo tempo si conclude senza grandi azioni da entrambe le parti. (agg Michela Colombo) 

Sta per avere inizio lottavo di finale della 69^ edizione della Viareggio Cup tra Empoli e  Milan, due formazioni protagoniste nel nostro campionato primavera, che però le vede in due gruppi differenti. La partita di oggi appare particolarmente importante per entrambe le squadre che cercano in questo torneo motivo di riscatto da una stagione in campionato costellata di alti e bassi, e forse non pienamente corrispondente alle reciproco ambizioni. Gli azzurri hanno approcciato al Viareggio Cup dalla quinta posizione della classifica del girone B che le vede insieme alla Juventus, altra finalista in campo oggi e capolista del gruppo: sono infatti 40 i punti messi a bilancio (9 in meno della vetta) ottenuti con 12 vittorie e 5 sconfitte su 21 giornate giocate complessivamente, dove per onor delle statistiche sono state anche segnate per i toscani 56 reti (contro le 37 subite). Curiosamente per il Milan di Nava il bilancio stagionale appare molto simile a quello dellEmpoli: i rossoneri prima di approdare al torneo erano fissi nella quinta posizione con 40 punti: per loro si contano infatti 12 vittorie e 5 sconfitte in 21 giornate, con 51 gol fatti e 40 subiti. (agg di Michela Colombo)  

La sfida tra Empoli e Milan, atteso ottavo di finale della Viareggio Cup non appare del tutto inedita, benché fino a oggi le due compagini sono state inserite in due gironi differenti del campionato primavera. Curiosamente il loro unico testa a testa recente risale proprio a un edizione della Viareggio Cup, per la precisione quella dellanno 2013: era il 14 febbraio  e Empoli e Milan si ritrovarono selezionate nel medesimo girone 9. Allepoca la aperta si concluse per 1-0 a favore dei rossoneri, andata alla vittoria con Ganz al 56: la fase a girone si concluse poi con il passaggio del Milan quale prima in classifica con 7 punti, mentre i toscani abbandonarono il torneo da terzi con appena 3 punti essi in classifica. Situazione che ora pare opposta visto che gli azzurri sono approdati a questa fase da primi del proprio gruppo, mentre i rossoneri hanno dovuto attendere il ripescaggio.  (agg. di Michela Colombo)

Tra qualche ora Empoli e Milan scenderanno in campo per giocarsi un pass per i quarti di finale della Viareggio Cup: entrambe le formazioni infatti sono riuscite ad accedere al tabellone degli ottavi del torneo giovanile, benchè abbiamo affrontato percorsi piuttosto differenti dal principio. LEmpoli è riuscita ad approdare al tabellone degli ottavi di finale qualificandosi come prima del proprio girone 3, chiuso con 7 punti e due vittorie. I toscani infatti hanno esordito nel migliore dei modi vincendo per 3-0 contro lo Zenit San Pietroburgo, riuscendo poi a battere anche lAthletic Union  con il risultato finale di 6-0: gli azzurri sono stati poi fermati dallAscoli con un pareggio per 1-1. Più complesso invece il cammino dei rossoneri di Nava, ripescati tra le migliori seconde squadre del torneo: a pesare nel bilancio del Milan è stata la sconfitta subita nella prima partita contro  il Belgrano per 2-3. Subito dopo però i rossoneri si sono ben ripresi, vincendo prima contro lUjana per 3-1 e poi contro lo Spezia sempre per 3-1. (agg. di Michela Colombo) 

Si avvicina latteso fischio dinizio del match Empoli Milan, ottavo di finale della Viareggio Cup, che vedrà oggi fronteggiarsi la capolista del gruppo eliminatorio 3 (con 7 punti) e la seconda del girone 7 ovvero i rossoneri di Nava che avevano chiuso la precedente fase del torneo Con 6 punti a bilancio. Alla vigilia dellincontro il tecnico della Primavera rossonera Stefano Nava aveva dichiarato: Stiamo avendo risposte positive da questi ragazzi che in questo torneo possono mettersi in mostra. Ci sono ragazzi che hanno sfruttato loccasione, dando risposte positive sotto tutti gli aspetti, mentre altri stanno faticando un po di più. Tutti i ragazzi hanno comunque dimostrato grande impegno finora. Obiettivo? Il nostro obiettivo principale è la formazione dei giocatori, però è chiaro che quando si partecipa ad una competizione si punta ad andare il più avanti possibile. Empoli? Cercheremo di affrontare la partita con il giusto spirito. Loro sono molto organizzati, hanno uno degli attacchi migliori in circolazione. Noi stiamo crescendo e vogliamo essere protagonisti. 

Dallarbitro Meleleo, è la partita in programma oggi mercoledi 22 marzo alle ore 16.30 presso il campo Ferdeghini, valido per gli ottavi di finale della Viareggio Cup. Questo pomeriggio le due formazioni si giocheranno quindi un pass per i quarti di finale: i rossoneri sono sicuramente più preparati e hanno la giusta concentrazione per poter andare avanti. Le ambizioni dei ragazzi di Nava però si scontrano con la formazione toscana piena di giovani interessanti e con tanta voglia di far bene.

Mister Dal Canto ha già pronta la formazione anti Milan che scenderà in campo tra qualche ora: lEmpoli dovrebbe rimanere sul classico 4-3-3, con Giacomel che andrà a difendere la porta, mentre la difesa a quattro sarà composta da Zappella e Seminara sulle corsie esterne e Giampà e Pejovic al centro. A centrocampo avremo il trio composto da Bellini, Buglio e Picchi: in attacco probabile l’utilizzo di Montaperto e Jakupovic sulle fasce, con Manicone unica punta. Sono tanti i giovanissimi che interessano alle big in questa squadra e questa sarà una possibilità per mettersi in mostra.

Anche il Milan di Stefano Nava potrebbe avere la formazione già pronta: Guarnone dovrebbe andare in porta, mentre Torrasi e Altare saranno gli esterni nella difesa a quattro. Zucchetti e Bellodi andranno invece a comporre la coppia di centrali di difesa:  davanti avranno il trio composto da Pobega, Zhikov e Zanellato. Attacco davvero spaventoso, con Tsadjout, Forte e Hamadi. I rossoneri arrivano da un 3-1 contro lo Spezia che potrebbe averli galvanizzati non poco.

Quella di questo pomeriggio sarà senza dubbio una sfida combattuta: gli occhi sono tutti puntati sui rossoneri, che ovviamente cercheranno il passaggio del turno. La compagine milanese ha dimostrato come la programmazione porta anche ad ottimi risultati e dunque si cercherà di fare il massimo. Ma occhio anche alla squadra toscana, che sta attraversando un buon periodo. Il pareggio contro l’Ascoli ha comunque evidenziato un buon momento di forma da parte della compagine azzurra. Vedremo comunque una sfida accesa sin dai primi minuti, con entrambe le squadre che cercheranno di premere sull’acceleratore sin da subito.

Ricordiamo infine che il match tra Empoli e Milan, ottavo di finale della Viareggio Cup atteso per le ore 16.30 sarà visibile in diretta tv sulla Rai che ha riservato a tale evento spazio sul proprio canale tematico Raisport +, disponibile al numero 57 del telecomando del digitale terrestre. Ricordiamo altresì che sarà possibile assistere allincontro anche in diretta streaming video tramite il servizio Raiplay.it. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori