Calendario Serie B/ 29^ giornata: la classifica e le partite in programma (4-5-6 marzo 2017)

- La Redazione

Calendario Serie B, 29^ giornata: la classifica e le partite in programma nel turno del campionato cadetto. Nessun anticipo e tre posticipi: tutte le sfide (4-5-6 marzo 2017)

abodi_serieb
LaPresse

Diverse gare interessanti nella ventinovesima giornata di serie B, che presenta sfide ostiche per le prime della classifica e molti scontri diretti incrociati nella lotta per la salvezza. Questo il calendario completo della 29^ giornata, con nessun anticipo venerdì e tre posticipi fra domenica e lunedì, dal momento che siamo reduci dal turno infrasettimanale. La giornata si apre alle 15.00 di sabato 4 marzo con otto partite. Fra queste, la gara che oppone la Virtus Entella ed il Bari nello stadio di Chiavari. La formazione ligure dopo aver vinto in casa contro il Carpi di Castori, è andata a prendersi un punto anche al Menti con il Vicenza, nella gara terminata 2-2. I pugliesi dopo lexploit di Benevento si sono confermati anche in casa battendo il Brescia per 2-0. Turno successivo con la Virtus Entella che va a fare visita al Benevento, mentre il Bari avrà la prova del nove delle sue ambizioni di promozione affrontando in casa il Frosinone.

Alle 15.00 sempre di sabato il Trapani gioca davanti al proprio pubblico avendo come avversario il Latina, in una sfida diretta di bassa classifica. Il Trapani ha interrotto la propria serie positiva con la sconfitta a Cittadella nellultimo turno, preceduta da una vittoria casalinga contro la Salernitana. Per quanto riguarda il Latina ci sono quattro punti in due giornate con il successo di Terni a cui ha fatto seguito il pareggio interno con i romagnoli del Cesena. Nella giornata seguente il Trapani avrà una trasferta importante al Liberati contro la Ternana, mentre per il Latina il calendario propone un turno casalingo, ospitando il Carpi di Castori. Avellino e Perugia sono le protagoniste al Partenio di unaltra gara con inizio alle 15.00 di sabato 4 marzo; gli irpini sono stati protagonisti di un pareggio a Vercelli, dopo aver vinto nel turno precedente in casa contro il Vicenza; anche il Perugia ha colto un pareggio nellultimo turno, nel big match giocato al Curi contro il Frosinone ed in quello precedente aveva perso a Ferrara contro la Spal. Turno successivo con impegno in trasferta per entrambe: la formazione di Novellino gioca a La Spezia, mentre per il Perugia limpegno è contro il Cittadella.

Alle 15.00 ecco anche la Ternana, che riceve la visita della Pro Vercelli al Liberati. Per la formazione umbra gli ultimi 2 impegni non hanno fruttato punti, con la sconfitta interna contro il Latina a cui ha fatto seguito quella del Bentegodi contro il Verona di Pecchia. Per la formazione piemontese dopo il successo esterno di Cesena un pareggio interno con lAvellino. Per la Ternana segue unaltra partita casalinga molto importante, con il Trapani, mentre la Pro Vercelli sarà ancora impegnata in trasferta, nel derby piemontese contro il Novara. Stesso orario per il match tra il Carpi e Spezia. La formazione emiliana arriva da un pareggio a reti inviolate allArena Garibaldi con il Pisa che ha seguito la sconfitta maturata a Chiavari contro lEntella. Per i liguri di Di Carlo, ultimo turno con la vittoria contro lAscoli e precedente con la sconfitta di Novara, in entrambi i casi con il punteggio di 2-1. Giornata successiva con la formazione di Castori impegnata in trasferta a Latina, mentre lo Spezia gioca al Picco una gara delicata contro lAvellino di Novellino.

Sabato 4 marzo in campo anche Ascoli e Novara: per i marchigiani gli ultimi due impegni hanno visto due battute darresto, la prima in casa contro il Pisa e la seconda a La Spezia, mentre la formazione piemontese sta attraversando un momento positivo avendo vinto le ultime due gare, disputante entrambe in casa con Spezia e Benevento. Ascoli nel turno successivo impegnato nella difficilissima trasferta di Verona, mentre il Novara torna a giocare davanti ai propri tifosi nel derby con la Pro Vercelli. Sempre sabato pomeriggio, a Ferrara i biancocelesti della Spal secondi in classifica, ospitano il Pisa di Gattuso. La formazione allenata da Semplici nellultimo turno ha sbancato il campo della Salernitana ed in quello precedente aveva battuto in casa il Perugia; Il Pisa dopo il bel successo di Ascoli, con 4 reti segnate è tornato a pareggiare per 0-0 in casa contro il Carpi. Il prossimo match della formazione ferrarese è in programma ancora in casa ospitando il Cesena. Per il Pisa trasferta delicata, al Menti, contro il Vicenza di Bisoli.

Cesena-Vicenza è lultima gara che si gioca alle 15.00 di sabato 4 marzo. Romagnoli che dopo aver perso in casa contro la Pro Vercelli, hanno pareggiato in sul campo del Latina. I biancorossi veneti dopo la sconfitta di Avellino hanno ottenuto la divisione della posta nel match casalingo contro la Virtus Entella. Il calendario del Cesena prevede un turno difficile con la trasferta di Ferrara contro la Spal, mentre per i vicentini si profila il match casalingo contro il Pisa. La prima delle due gare in programma domenica, alle 15.00, si gioca a Brescia dove la formazione di Brocchi riceve il Verona. Per i lombardi sconfitta a Bari nellultimo turno, che era stata preceduta da un franco successo casalingo contro il Cittadella, mentre il Verona si è imposto nellultimo turno nel match casalingo contro la Ternana dopo aver perso al Matusa contro il Frosinone. Match in trasferta allArechi di Salerno per il Brescia, mentre il Verona riceve in casa i marchigiani dellAscoli.

Alle 17.30 di domenica 5 marzo si svolge il derby campano con il Benevento che ospita la Salernitana; la squadra di casa ha visto interrotta la sua corsa alle prime posizioni della classifica da due stop consecutivi, prima nel match casalingo contro il Bari e poi in quello esterno a Novara. Doppia sconfitta anche per la Salernitana, a Trapani e sul proprio campo ad opera della Spal. Il Benevento nel turno successivo gioca nuovamente in casa sfidando la Virtus Entella, ed altrettanto fa la Salernitana che ospita il Brescia. La chiusura del programma della 29esima, lunedì 6 alle 20.30, con il match che oppone la capolista Frosinone al Cittadella. Laziali che sono reduci da un pareggio ottenuto al Curi contro il Perugia, che era stato preceduto da un successo nello scontro diretto con il Verona; per il Cittadella riscatto casalingo nellultima giornata contro il Trapani, dopo che nel turno precedente cera stata una netta sconfitta a Brescia. Gara successiva con Il Frosinone impegnato nella trasferta in Puglia contro il Bari, mentre il Cittadella giocherà in casa contro il Perugia di Bucchi.

 

Sabato 4 marzo

Ore 15:00 Ascoli-Novara

Ore 15:00 Avellino-Perugia

Ore 15:00 Carpi-Spezia

Ore 15:00 Cesena-Vicenza

Ore 15:00 Spal-Pisa

Ore 15:00 Ternana-Pro Vercelli

Ore 15:00 Trapani-Latina

Ore 15:00 Virtus Entella-Bari

 

Domenica 5 marzo

Ore 15:00 Brescia-Verona

Ore 17:30 Benevento-Salernitana

 

Lunedì 6 marzo

Ore 20:30 Frosinone-Cittadella

 

Frosinone 52

Spal 51

Verona 49

Benevento (-1) 46

Bari 43

Cittadella 42

Spezia 41

Perugia, Novara 40

Virtus Entella 39

Carpi 37

Avellino 36

Ascoli 34

Salernitana, Pisa 32

Brescia 31

Cesena, Latina 30

Pro Vercelli, Vicenza 29

Trapani 25

Ternana 23

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori