Video/ Ternana-Pro Vercelli (1-2): highlights e gol della partita (Serie B 2016-2017, 29^ giornata)

- La Redazione

Video Ternana-Pro Vercelli (1-2): highlights e gol della partita di Serie B 2016-2017, valida per la 29^ giornata. Le immagini del match dello stadio Liberati (sabato 4 marzo)

serieb_pallone_conte
LaPresse

La Pro Vercelli vince 1-2 in trasferta al Liberati, battendo la Ternana. Decidono i gol di Aramu (rigore) e Bianchi, decisivi nel ribaltare il gol di Falletti. Tre punti preziosi per la squadra di Moreno Longo in chiave salvezza. In classifica i piemontesi salgono al 16esimo posto, con 32 punti in classifica. La Ternana resta invece allultimo posto con 23 punti. Ternana in campo con il 4-3-3. Aresti tra i pali, linea difensiva composta da Zanon, Meccariello, Contini e Germoni. A centrocampo Defendi, Coppola e Palumbo, in zona offensiva Gautieri schiera Pettinari e Falletti, larghi ai fianchi di Avenatti. La Pro Vercelli risponde con il 4-2-3-1. In porta Provedel, difeso da Legati, Bani, Konate e Germano. In mediana esperienza con Emmanuello e Vives mentre in avanti ci sono Palazzi, Eguelfi e Aramu a supporto di Bianchi.

Partenza positiva per i padroni di casa. Pettinari ha l’occasione giusta per sbloccare subito il match. Pettinaric riceve bene in area ma da posizione centrale non riesce ad angolare. Provedel si oppone. Al decimo minuto rossoverdi in vantaggio. Falletti scambia con Pettinari sulla trequarti e ci prova da fuori area. Provedel interviene ma non riesce a respingere spingendo la palla in rete. Ternana subito in vantaggio al Liberati. Dopo lo svantaggio la Pro Vercelli prova a reagire. Aramu si rende subito pericoloso da calcio di punizione. Tiro a giro, non si fa sorprendere Aresti. Poco dopo arriva il primo amonito del match: Coppola. In verità la reazione della Pro Vercelli non produce granchè. La Ternana controlla bene le iniziative avversarie, spesso imprecise e frenetiche.  I rossoverdi sembrano poter gestire bene il risultato ma al 26esimo Pettinari la combina grossa. Nella propria area il giocatore della Ternana prova a spezzare ma svirgola finendo per servire Emmanuello. L’ex Pescara prova a metterci una toppa ma questa finisce per allargare ulteriormente il buco. Intervento scomposto sull’avversario e calcio di rigore per la Pro. Dal dischetto si presenta Aramu che angola sulla sinistra trovando il gol del pareggio. Alla mezzora ammonito Defendi. Nel finale la partita regala diverse emozioni. Entrambe le squadre ci provano proponendo numerosi ribaltamenti di fronte. Palazzi cerca spazio per il tiro sulla destra ma Pettinari rinvia e fa respirare la Ternana. Poco dopo Germano cerca Bianchi in area. Aresti esce e la fa sua. Ci prova Palazzi. Conclusione imprecisa, la palla schizza sul fondo. La Ternana prova a offendere ma non riesce a trovare spazi e nel finale del primo tempo subisce la beffa. Emmanuello tira all’improvviso, Aresti respinge in qualche modo ma non riesce a liberare l’area. Bianchi si avventa prima di tutti sul pallone e corregge in rete. La Pro Vercelli chiude in vantaggio il primo tempo.

Nessuna sostituzione a inizio ripresa. La partita della Ternana si fa sempre più in salita. Al 50esimo Contini trova il secondo cartellino giallo, lasciando in inferiorità numerica i compagni. Gautieri corre ai ripari. Esce Pettinari, entra Diakhitè. La squadra di casa sbaglia molto non trovando spazi per impostare azioni degne di nota. La Pro Vercelli cerca il gol che chiuderebbe il match. Bianchi arriva al tira al volo dal cuore dell’area ma non trova lo specchio. Moreno Longo effettua un cambio: esce Palazzi, entra Castiglia. Altra chance per gli ospiti. Emmanuello prova ad approfittare di un disimpegno errato della difesa della Ternana ma spara addosso ad Aresti. La Ternana prova a gettare il cuore oltre l’ostacolo. Falletti offre palla in area ma Legati riesce a spazzare. Altra sostituzione per i piemontesi. Esce Vives, entra Berra. Al 65esimo Falletti cerca un’idea in area ma Legati riesce a spazzare. Sostituzione per la Pro Vercelli: fuori Vives e dentro Berra. La Ternana prova a gestire cercando di controllare il pallino del gioco. La squadra rossoverde prova spesso ad allargare il gioco ma gli avversari si fanno trovare pronti chiudendo ogni spazio. Sostituzione per la Ternana, fuori Palumbo e dentro Acquafresca. Moreno Longo inserisce fOsei al posto di Emmanuello. Nel finale la Pro Vercelli prova ad abbassare il ritmo cercando di guadagnare tempo verso il fischio finale. Aramu ha l’occasione giusta per chiuderla all’81esimo ma sbaglia tutto calciando fuori dallo specchio appena arrivato a tu per tu con Aresti. Diakitè invece cerca il gol di testa da calcio d’angolo. Nel finale la Ternana non ne ha più, gli ospiti gestiscono il vantaggio e ottengono 3 punti preziosi nella corsa alla salvezza. (Francesco Davide Zaza)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori