Roma Empoli / Probabili formazioni: gli uomini da copertina. Quote, novità live (Serie A 2017)

Probabili formazioni Roma Empoli: quote, le ultime novità live su moduli e titolari in vista dell’anticipo della 30^ giornata di Serie A (oggi sabato 1 aprile 2017)

01.04.2017 - Mauro Mantegazza
spalletti_roma_primopiano_lapresse_2017
Foto LaPresse

Sono diversi i protagonisti di Roma-Empoli, gara che si gioca stasera alle ore 20.45. Sicuramente in prima pagina c’è l’argentino Leandro Paredes. Il calciatore è una scelta obbligata per Luciano Spalletti che ha perso Daniele De Rossi per infortunio e Kevin Strootman per squalifica. Paredes è tra le altre cose un ex della gara in quanto proprio l’anno scorso ha giocato e bene con la maglia della squadra toscana. Sarà molto emozionante per lui trovare spazio e continuità proprio contro un avversario che è stato importante nel suo percorso di crescita. Al suo fianco ci dovrebbe essere inoltre Clement Grenier, nuovo acquisto dei giallorossi che ha trovato spazio contro il Palermo. Il calciatore ex Lione arrivato in punta di piedi ha dimostrato di essere un ragazzo di grande qualità, bloccato da diversi infortuni fino a questo momento in carriera. Dall’altra parte invece occhi sempre puntati su Big Mac Maccarone giocatore di grandissima esperienza che queste partite le sbaglia assai di rado. Può fare la differenza con una giocata e la zampata decisiva la mette sempre. (agg. di Matteo Fantozzi)

In Roma-Empoli Luciano Spalletti dovrà fronteggiare una grande emergenza in mezzo al campo. Daniele De Rossi è reduce da un brutto colpo alla schiena in nazionale, mentre Kevin Strootman è squalificato. Al centro dovrebbero giocare Leandro Paredes e Clement Grenier anche se cerca spazio e riscatto anche il brasiliano Gerson. In appoggio a Edin Dzeko dovrebbero esserci ancora Radja Nainggolan e Mohamed Salah, anche se Diego Perotti e Stephan El Shaarawy sono in un buono stato di forma. Dall’altra parte invece il primo dubbio di Martusciello è tra Veseli e Laurini per sostituire lo squalificato Costa. In mezzo al campo invece Dioussè dovrebbe essere sostituito da Mauri. Davanti l’unico sicuro di una maglia è Massimo Maccarone. Al suo fianco si giocano una maglia Levan Mchedlidze, Guido Marilungo, Manuel Pucciarelli e Pablo Thiam. L’ultimo però è favorito sugli altri tre anche perchè di recente ha trovato continuità e dimostrato di essere un calciatore molto talentuoso. (agg Matteo Fantozzi)

Come già annunciato, sebbene la Roma non sottovaluti il match contro lEmpoli in questa 30^ giornata di campionato, Spalletti deve anche premunirsi di fronte al prossimo derby di Coppa Italia con la Lazio. Per questo motivo lattacco giallorosso non dovrebbe rimanere sguarnito da Edin Dzeko, ma sarà possibile assistere a un cambio tra Salah e Perotti, oltre che uno spostamento dello stesso Radja Nainggolan, con El Shaarawy pronto comunque dalla panchina. Maggiori dubbi invece per la composizione del reparto offensivo dellEmpoli, dove unico sicuro della propria maglia da titolare rimane solo lex Napoli El Kaddouri, ormai fisso sulla linea della trequarti. Le due punte Maccarone e Thiam rimangono infatti rispettivamente in ballottaggio con Marilungo e Pucciarelli, anche se non pare improbabile un ingresso anticipato di Mchedlidze, appena rientrato dopo un piccolo problema alla schiena. (agg Michela Colombo)

La 30^giornata di serie A ci offre il match tra Roma e Empoli, sfida a cui il tecnico giallorosso Spalletti guarda, nel disegnare le probabili formazioni, con già la mente rivolta al prossimo derby con la Lazio nella semifinale di Coppa Italia. Se è quindi facile immaginare per i capitolini un po di turnover, non dovrebbe comunque subire modifiche di rilievo il classico reparto difensivo: Szceszny tra i pali (ma ci sarà Alisson in Tim Cup), con Fazio al centro e Rudiger e Manolas al suo fianco, con il greco unico in dubbio dopo gli impegni con la nazionale. Ben pochi dubbi anche per il reparto arretrato per lEmpoli di Martusciello, dove tra i pali non potrà mancare lex Skorupsky, con Bellusci rimasto orfano al centro della difesa dello squalificato Costa: il centrale classe 1986 sarà rimpiazzato quindi da Federico Barba, altro giovane cresciuto nelle file giallorosse. Allesterno del reparto a 4 azzurro invece non mancheranno Laurini e Pasqual. (agg Michela Colombo)

Si gioca sabato 1 aprile alle ore 20.45; allo stadio Olimpico si disputerà la partita che è valida come anticipo serale della trentesima giornata del campionato di Serie A 2016-2017. La Roma vuole vincere per difendere il secondo posto, che ormai è il principale obiettivo della stagione dei giallorossi, provando comunque a tenere accesa una speranza scudetto e magari senza faticare troppo, dal momento che si avvicina il derby di Coppa Italia. LEmpoli invece non è ancora salvo: fare risultato sarà difficile, ma se i toscani ci riuscissero sarebbe una grande spinta, anche dal punto di vista del morale. In attesa che le due squadre facciano il loro ingresso in campo possiamo andare a vedere quali dubbi aleggino ancora nella mente dei due allenatori, analizzando nel dettaglio le probabili formazioni di Roma Empoli.

Per Roma Empoli, partita valida per la trentesima giornata del campionato di Serie A 2016-2017, le quote previste dalla Snai ci danno le seguenti informazioni: la vittoria della Roma (segno 1) vale 1,16, il pareggio (segno X) è quotato 7,50 mentre la vittoria dellEmpoli (segno 2) vi permetterà di vincere 17,00 volte la somma che avrete deciso di investire.

Centrocampo da reinventare per Spalletti, fra squalifiche e infortuni che di fatto impongono un turnover che forse sarebbe stato fatto comunque, dal momento che incombe il derby di Coppa Italia. I titolari dovrebbero essere lex Paredes e Grenier, a meno che Spalletti non decida invece di arretrare la posizione di Nainggolan mandando in campo Perotti sulla trequarti. A proposito dellattacco, Salah potrebbe rimanere fuori, dunque di fatto legiziano, Perotti e Nainggolan sono in due per tre maglie e si alterneranno nel corso della partita, mentre Dzeko, reduce da un altro gol con la maglia della Bosnia, sarà in campo: troppo ghiotta la possibilità di accorciare sulla Juventus (o di allungare sul Napoli) per lasciare fuori lattaccante. Altro dubbio legato al possibile turnover è quello fra Mario Rui (altro grande ex della sfida) ed Emerson Palmieri. Bruno Peres dovrebbe giocare dallaltra parte, mentre per quanto riguarda la difesa potremmo vedere Juan Jesus al posto di Manolas che è reduce dallimpegno con la nazionale, mentre in porta ci sarà naturalmente il titolare del campionato Szczesny che poi lascerà spazio ad Alisson per la Coppa Italia.

LEmpoli si presenta allOlimpico senza diversi giocatori, fra infortuni e squalifiche: situazione difficile per Martusciello, che già deve fare i conti con una trasferta molto impegnativa. Grande attenzione per Skorupski, portiere che è in prestito dalla Roma, che sarà protetto da una retroguardia in cui Laurini e Pasqual saranno i terzini mentre la coppia centrale sarà formata da Bellusci e Barba, che nel vivaio giallorosso è cresciuto ed è stato un grande protagonista in Primavera. Squalificato Dioussé, al suo posto giocherà José Mauri: sarà lui il perno centrale dellEmpoli, affiancato dalle mezzali Krunic e Croce. Il trequartista sarà El Kaddouri; in attacco molti dubbi: la buona notizia è che la sosta ha permesso a Martusciello di recuperare Mchedlidze, che si gioca una maglia da titolare con Maccarone, mentre Thiam sembra favorito su Pucciarelli e Marilungo per laltro posto a disposizione nellattacco dellEmpoli, atteso da una missione difficile allOlimpico.

1 Szczesny; 2 Rudiger, 20 Fazio, 44 Manolas; 13 Bruno Peres, 5 L. Paredes, 7 Grenier, 21 Mario Rui; 11 Salah, 4 Nainggolan; 9 Dzeko. All. Spalletti.

A disposizione: 19 Alisson, 18 Lobont, 15 Vermaelen, 3 Juan Jesus, 33 Emerson P., 30 Gerson, 8 Perotti, 92 El Shaarawy, 10 Totti.

Squalificati: Strootman.

Indisponibili: Florenzi, De Rossi.

28 Skorupski; 2 Laurini, 6 Bellusci, 19 F. Barba, 21 Pasqual; 33 Krunic, 5 José Mauri, 11 D. Croce; 10 El Kaddouri; 7 Maccarone, 27 Thiam. All. Martusciello.

A disposizione: 23 Pelagotti, 1 Pugliesi, 3 Zambelli, 13 Veseli, 24 Cosic, 4 Dimarco, 17 Zajc, 77 Buchel, 20 Pucciarelli, 89 Marilungo, 9 Mchedlidze.

Squalificati: A. Costa, Dioussé.

Indisponibili: A. Tello.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori