Diretta/ Novara Scandicci (risultato live 0-0): info streaming video e tv, al via! (Raisport, play off oggi)

Diretta Novara Scandicci: info streaming video e tv su Raisport risultato live della partita quale gara 2 dei quarti di finale play off scudetto, oggi.

17.04.2017 - Michela Colombo
volley_femminile_generico_pallone_rete_lapresse
Diretta Pesaro Filottrano (LaPresse)

SI COMINCIA Sta per avere inizio la partita tra Novara e Scandicci, una delle più calde a questo punto del tabellone dei quarti di finale dei play off scudetto della serie A1: le toscane infatti entreranno in casa delle loro avversarie tra pochi minuti forti di un 3-0 inferto in gara 1, ma ben consapevoli che le piemontesi stanno per scendere in campo e dare il 100% per riaprire la serie e rimettere la qualificazione a gara 3. Le due formazioni sono approdate a questa fase del tabellone essendosi classificate a fine della regular season entro le prime 6 posizioni della classifica, ovvero Scandicci sesta e Novara terza, con ben 11 lunghezze di differenza. Se lo storico della stagione odierna vede le pentonesi avanti per 2-0 (con un successo netto allandata per 3-0 e una vittoria al tiebreak sempre per la Igor al ritorno), la gara 1 del play off ha visto il completo e forse inaspettato trionfo della Savino del Bene: difficile quindi dire chi sta per scendere in campo da favorita per la vittoria. Quello che è certo è che alla Igor di Fenoglio servirà una vittoria netta per riaprire il discorso qualificazione alle semifinali, attese già domani: ma è già ora di dare la parola al campo, si comincia! 

PARLA BELTRAMI Scandicci dopo lexploit di Gara 1 è chiamata oggi a riconfermarsi conto la Igor Gorgonzola Novara nel ritorno dei quarti di finale play off scudetto. La bella vittoria conseguita in casa per 3-0 ha senza dubbio entusiasmato la compagine toscana, la quale però è ben conscia della pericolosità delle piemontesi tra mura amiche. Ne è convinto anche Beltrami, coach della formazione toscana che alla vigilia della partita di questa sera ha dichiarato: La partita è difficile perché giocheremo in casa loro e mi aspetto una reazione forte da parte delle ragazze di coach Fenoglio. Allandata abbiamo fatto molto bene, ma purtroppo per noi non abbiamo ancora il passaggio del turno in tasca. Novara ha la consapevolezza che dovrà dare il 100% e si giocherà il tutto per tutto nel match di lunedì, mi aspetto una partita giocata con grande intensità. Per come è stato il campionato loro partivano favorite in questi quarti di finale e la partita di andata ha lasciato sicuramente un segno positivo a noi, ma soprattutto un segno negativo a loro.  Quando subisci un colpo darresto così, probabilmente anche inaspettato, sicuramente alla partita dopo trovi le forze per reagire. Mi aspetto una Novara molto aggressiva in tutte le fasi di gioco e soprattutto in battuta; questanno quando ci abbiamo giocato contro hanno sempre forzato la battuta mettendoci in seria difficoltà. Penso e spero di assistere ad una battaglia molto dura giocata punto a punto. 

D dagli arbitri Vagni e Simvari è la partita di volley femminile in programma per oggi alle ore 18.00 presso il Pala Igor e valida quale gara 2 dei quarti di finale play off del campionato di Serie A1. Atto secondo dello scontro tra la Igor e la Savino, dopo che gara 1 era terminata 3-0 per le fiorentine: alle piemontesi quindi servirà una vittoria netta per poter riaprire la qualificazione alle semifinali per il72^ scudetto. Limpresa per le ragazze di Fenoglio si prospetta senza dubbio tutto in salita, anche perché la gara 3 spareggio si giocherà tra meno di 24 ore. 

Nonostante la sconfitta subita in gara 1 Novara dovrebbe scendere oggi in campo con il medesimo sestetto di apertura: cosa che ci si aspetta anche dalle toscane, per le quali potrebbe valere il detto squadra che vince non si cambia. Beltrami quindi porrebbe optare per Havlickova opposta a Rondon, Adenizia e Arrighetti al centro, Meijners e Cruz in banda e Merlo libero, mentre le novaresi, padrone di casa, potrebbero optare per Barun Susnjar opposta a Dijkema, Chirichella e Bonifacio al centro, Plak e Pietersen in banda e Sansonna libero con Zannoni, con lultima a cambio con Bonifacio al servizio. Nel match di andata di questi quarti di finale di play off come abbiamo già detto erano state le ragazze di Scandicci ad avere la meglio vincendo per 3-0 e con parziali piuttosto interessanti, con uno scarto medio di almeno 5 punti. Le piemontesi dopo un buon inizio hanno però cominciato a soffrire lassenza dellacciaccata Piccinini, a favore di Scandicci che ha preso il pallino del gioco con Meijners già a metà del primo set: le belle azioni dellolandese hanno entusiasmato la squadra toscana che  si è dimostrata sempre più efficace e precisa nei fondamentali. Novara non trovando alcun spazio per il proprio gioco è andata in crisi man mano che il cronometro correva, non riuscendo a dimostrarsi efficace nelle occasioni cruciali della partita. Ora il compito delle ragazze di Fenoglio sarà capovolgere di fronte al pubblico di casa la pesante sconfitta subita, ma di contro avranno le toscane che, ancora esaltate dalla vittoria, difficilmente perderanno la giusta concentrazione.

Ricordiamo infine che la partita tra Novara e Scandicci, valida per gara 2 del quarti di finale dei play off di volley serie A1 sarà visibile in diretta tv sulla Rai, che ha riservato a tale evento spazio sul proprio canale Raisport +, disponibile al numero 57 del telecomando del digitale terrestre. Sarà quindi confermata anche la diretta streaming video della partita di volley femminile tramite il servizio gratuito raiplay.it. Consigliamo infine di collegarsi al portale ufficiale della Lega allindirizzo www.legavolleyfemminile.it, per rimanere aggiornati sul tabellino e il risultato live del match. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori