Maratona di Roma 2017/ Diretta e info streaming video: vince Tusa Chota e bissa il titolo! Percorso e favoriti

- Matteo Fantozzi

Maratona di Roma 2017: le informazioni sul percorso, gli orari e i partecipanti al via della maratona capitale. L’elenco dei favoriti e l’obiettivo di maratona più seguita in Italia.

maratona_roma
Maratona di Roma 2018, uno scatto dalle precedenti edizioni (Archivio)

Si è chiusa con la splendida vittoria dellatleta Rahma Chota Tusa la Maratona di Roma 2017: letiope ha tagliato il traguardo solo pochi minuti fa con il miglior tempo crono di 2.27:21 con ben due minuti di vantaggio dalla rivale Shankutie Mestawot Tadesse che ha fermato il crono sul 02:31:41. Terzo gradino del podio per Abeba Tekulu Gebremeskel, che ha fissato il suo tempo a 02:32:08. Per Tusa si tratta di un vero proprio successo annunciato: favorita fin dalla partenza per aver vinto la Maratona di Roma dellanno scorso, latleta ha migliorato ancora se stessa, scendendo su un minuto e mezzo rispetto al crono segnato nelledizione 2016. Prima tra le non africane presenti nellordine di arrivo al traguardo lazzurra Eleonora Bazzoni, decima con il tempo di 2.45:37.

E’ una vittoria da record, o quasi, per Shura Kitata Tola alla Maratona di Roma. Questi infatti ha raccolto con 2:07,27 il secondo miglior tempo di sempre in questa competizione, clicca qui per il video dell’arrivo. Sicuramente però la giornata verrà ricordata anche per l’ennesima impresa di Alex Zanardi che vince con la sua handbike raccogliendo un tempo incredibile e porta nel suo palmares il sesto successo in questa prestigiosa Maratona. E’ sicuramente da premiare la grande volontà e la forza fisica di questo splendido atleta che dopo il brutto incidente di diversi anni fa ha saputo reinventarsi diventando anche se possibile migliore, clicca qui per le immagini. Per quanto riguarda le donne invece sta sicuramente portandosi alla vittoria Tusa che ha dato oltre un minuto a chi la segue con grande dedizione e intraprendenza. La pioggia che oggi si batte su Roma non ha ostacolato più di tanto le prestazioni che sono state sicuramente di alto livello. (agg. di Matteo Fantozzi)

La maratona di Roma è arrivata in una fase cruciale e tra le donne ci sono già dei risponsi importanti. Infatti la Roba, soprannominata la lepre, è davanti a tutte quando sono stati passati i dieci chilometri. Nel gruppo di testa troviamo comunque ovviamente anche Tusa che è la vincitrice dell’edizione della passata stagione, clicca qui per la foto. Gli atleti non demordono di fronte al fatto che la pioggia è battente e sicuramente rende più complicata la corsa e il manto stradale del circuito è ovviamente scivoloso e pià complicato da percorrere. Sicuramente ci saranno altri episodi importanti che potrebbero anche stravolgere quello a cui stiamo assistendo con le donne che stanno dimostrando di avere grandissima voglia e intelligenza nel gestire le loro risorse fisiche. Manca ancora un po’ e staremo a vedere quello che accadrà da qui alla fine. (agg. di Matteo Fantozzi)

Siamo pronti per una Maratona di Roma 2017 condizionata in parte dal maltempo. Infatti su Roma oggi la pioggia sarà protagonista anche se non dovrebbe condizionare il normale svolgimento della gara in questione. Il percorso si articola in 42.195 chilometri che regalano all’evento l’attestato di Fidal Gold Label e IAAF Silver Label. Si parte dai Fori Imperiali dove poi ci sarà ovviamente anche il taglio del traguardo finale. Favorita è l’etiope Tusa che ha vinto la scorsa edizione. Se la dovrà vedere con le connazionali Jelena e Workenesh. Il record assoluto di questa manifestazione è segnato dai 2:22.53 di Galina Bogomolova. Invece tra gli uomini attenzione a Teshome e Raya. Ci sarà poi anche Alex Zanardi che parteciperà alla Maratona a bordo della sua handbike con la quale ha raccolto ottimi risultati alle Paraolimpiadi sia in individuale che nella prova a squadre con Vittorio Podestà. Staremo a vedere chi riuscirà ad imporsi, ma come ogni anno sarà più importante far trionfare lo sport in una giornata che sicuramente sarà condizionata dalla pioggia. Non mancano poi le prime polemiche con parte di Roma che sarà bloccata proprio per il regolare svolgimento della seguente manifestazione che però è famosa in tutto il paese per la sua importanza.

La diretta della Maratona di Roma 2017 sarà trasmessa in esclusiva da Rai Sport (canale 31 del digitale terrestre e 227 del box Sky) a partire dalle ore 8.30 fino alla conclusione della gara stessa. Sarà possibile poi seguire la Maratona di Roma anche in diretta streaming grazie al portale RaiPlay che permetterà di guardare l’evento in diretta anche su computer e dispositivi mobili come tablet e smartphone cliccando qui. Ci saranno poi aggiornamenti in tempo reale anche su Twitter sul profilo ufficiale della Maratona di Roma @MaratonadiRoma.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori