Probabili formazioni/ Inter Sampdoria: diretta tv, orario, le ultime notizie live (Serie A 2017)

Probabili formazioni Inter Sampdoria: diretta tv, orario, le ultime notizie live sulla partita che si gioca allo stadio Meazza e vale per la trentesima giornata del campionato di Serie A

02.04.2017 - Claudio Franceschini
Icardi_Inter_Sampdoria_lapresse_2017
Video Sampdoria Inter (LAPresse)

il Monday Night della trentesima giornata di Serie A 2016-2017: il 3 aprile alle ore 20:45 si chiude il turno con questa partita molto interessante, che oppone unInter alla ricerca di un posto in Europa (che occupa già in questo momento, e che dunque deve difendere con uno sguardo anche alla possibilità di arrivare in terza posizione) e una Sampdoria che, senza più obiettivi concreti, prova comunque a scalare la classifica con vista sullottava posizione, realisticamente alla porta a patto di tenere un passo regolare. Aspettando il calcio dinizio della partita di San Siro possiamo dunque andare a vedere quali sono i dubbi e le certezze dei due allenatori, analizzando nel dettaglio le probabili formazioni di Inter-Sampdoria.

Stefano Pioli può scegliere la sua formazione avendo a disposizione tutta la rosa; da valutare le condizioni di chi ha giocato con le nazionali (soprattutto chi ha viaggiato di più) ma lundici titolare per questa sfida sembra già deciso e scritto. Ovvero, si gioca con la difesa a tre e con i soliti interpreti: DAmbrosio potrebbe essere schierato come terzo sul centrodestra insieme a Medel e Miranda, lasciando ancora una volta Murillo in panchina; in mediana invece Gagliardini, fresco di esordio in Nazionale (per lui uno spezzone nellamichevole contro lOlanda) farà come al solito coppia con Kondogbia che ormai si è definitivamente preso il posto ai danni di Brozovic, uno dei croati cui Ante Cacic ha risparmiato lamichevole in Estonia (e visto comè andata a Pjaca è stato un affare). A supportare i due centrali di centrocampo saranno Candreva e Ansaldi, con largentino che dopo una serie di panchine è tornato stabilmente nella formazione titolare; i te in avanti sono gli stessi di sempre, con Banega che ha ormai sopravanzato Joao Mario nelle gerarchie di Pioli e con Perisic che come sempre sarà il secondo trequartista a supporto di Mauro Icardi, per lui partita speciale visto che la Sampdoria è la squadra con cui ha esordito in Serie A e che lo ha fatto crescere.

Brutta tegola per Marco Giampaolo che ha perso Muriel: infortunato in nazionale, il colombiano potrebbe rimanere fuori a lungo. Scocca allora il momento di Patrick Schick, che ha già dimostrato le sue qualità e che, in coppia con Quagliarella, proverà finalmente a segnare un gol nel primo tempo, cosa che non gli è ancora riuscita in tutta la stagione. A supporto dei due attaccanti giocherà senza sorprese Bruno Fernandes; per quanto riguarda il centrocampo ci sono i soliti dubbi sulle mezzali, con Praet e Edgar Barreto che sembrano preferiti a Linetty il quale, tornato titolare prima della sosta, non è comunque tagliato fuori dalla formazione titolare e potrebbe essere ancora in campo. Non sono attese novità nellassetto difensivo: Jacopo Sala si è ormai ripreso dai vari guai fisici e ha una maglia da titolare davanti a Bereszynski, che rimane come alternativa per la fascia destra. A sinistra ci sarà Regini che vince il ballottaggio con Pavlovic e con lex Dodò che ha giocato meno di quanto ci si potesse aspettare (come anche Ricky Alvarez, se non altro titolare allinizio della stagione), Silvestre (altro ex) e Skriniar saranno invece i centrali a protezione del portiere Viviano.

, valida per la trentesima giornata del campionato di Serie A 2016-2017, sarà trasmessa in diretta tv sui canali della pay tv del satellite, ovvero Sky Sport 1, Sky Super Calcio e Sky Calcio 1, e su quelli della pay tv del digitale terrestre, nello specifico su Premium Sport e Premium Sport HD. 

1 Handanovic; 33 DAmbrosio, 17 Medel, 25 Miranda; 87 Candreva, 5 Gagliardini, 7 Kondogbia, 15 Ansaldi; 19 Banega, 44 Perisic; 9 Icardi

A disposizione: 30 Carrizo, 21 Santon, 20 Sainsbury, 24 Murillo, 2 Andreolli, 55 Nagatomo, 77 Brozovic, 11 Biabiany, 6 Joao Mario, 96 Gabriel Barbosa, 23 Eder, 8 Palacio

Allenatore: Stefano Pioli

Squalificati: –

Indisponibili:

2 Viviano; 22 Sala, 26 Silvestre, 37 Skriniar, 19 Regini; 8 E. Barreto, 34 Torreira, 18 Praet; 10 Bruno Fernandes; 27 Quagliarella, 14 Schick

A disposizione: 1 Puggioni, 30 W. Falcone, 24 Bereszynski, 17 Palombo, 4 L. Simic, 20 Pavlovic, 5 Dodò, 16 Linetty, 21 Cigarini, 23 Djuricic, 11 R. Alvarez, 47 Budimir

Allenatore: Marco Giampaolo

Squalificati: –

Indisponibili: Muriel

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori