Pronostico Napoli Juventus/ Chi vincerà? Il punto di Moreno Torricelli (esclusiva)

Pronostico Napoli Juventus: chi vincerà? Il punto di Moreno Torricelli sul big-match della 30^ giornata di Serie A, il ritorno di Higuain al San Paolo (esclusiva)

02.04.2017 - int. Moreno Torricelli
Reina_Higuain_Juventus_Napoli_lapresse_2017
Serie A, 34^ giornata (Foto LaPresse)

Sarà il match clou di questa 30^ giornata del campionato di Serie A. Stasera nel posticipo domenicale alle 20,45 Napoli e Juventus si affronteranno allo stadio San Paolo per una partita quasi sicuramente ininfluente per le sorti di queso scudetto, ormai in mano alla squadra di Massimiliano Allegri, importante però per altri motivi. Un successo conterebbe molto per la squadra di Maurizio Sarri, nonostante i dieci punti di distacco che la separa dai bianconeri: questa per i partenopei è sempre una partita speciale, inoltre c’è un secondo posto da inseguire. Ci sarà il ritorno di Gonzalo Higuain a Napoli, atteso e temuto fin dall’inizio di questa stagione, inoltre sarà il primo di due atti consecutivi, dal momento che le due formazioni si incontreranno di nuovo fra tre giorni nel ritorno della semifinale di Coppa Italia. Per presentare Napoli Juventus abbiamo sentito Moreno Torricelli. Ecco il suo pronostico in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Che partita sarà? Dovrebbe essere una sfida molto bella tra due squadre che spesso in questi anni si sono giocati lo scudetto. La Juventus ha vinto quasi sempre il titolo, ma pure il Napoli si è tolto qualche soddisfazione, vincendo una Coppa Italia e una Supercoppa proprio contro la Juventus. Spero quindi che ci sia tanto spettacolo, che sia una partita molto bella.

Come pensa che giocherà il Napoli? Il Napoli ci terrà a fare una partita importante, in cui portare a casa i tre punti. Terrà molto a vincere di fronte al suo pubblico, a fornire una grande prestazione anche per la rivalità storica che da sempre il Napoli ha con la Juventus.

Due incontri tra Napoli e Juventus nel giro di pochi giorni: quanto conterà tutto questo? Il calendario ci ha regalato questo doppio incrocio tra Napoli e Juventus in pochi giorni. Credo che questo non conti poi così tanto per confronti di questo livello. Sono cose che possono capitare nel calcio.

Sarà anche la partita del ritorno di Higuain… Higuain nelle sue stagioni a Napoli ha fatto grandi cose, è stato anche l’attaccante che ha fatto più reti in un solo campionato in tutta la storia del campionato italiano. Mi auguro che ci sia per lui un’accoglienza senza polemiche particolari, senza cose eclatanti e momenti negativi.

Potrebbe giocare finalmente Milik nell’undici azzurro? Milik stava facendo bene prima dell’infortunio, poi Mertens ha preso il suo posto e ha fatto benissimo da finto centravanti. Si è dimostrato una punta di grande valore, dunque penso proprio che giocherà Mertens, in questo momento è senza dubbio più in forma.

La Juventus potrebbe puntare sul possesso palla? Sia la Juventus sia il Napoli ne fanno una forza della loro squadra. La Juventus in particolare ha molto equilibrio, ancora più del Napoli che punta molto sul suo attacco.

Potrebbe essere rischiato Marchisio? Marchisio è un ottimo giocatore, dopo l’infortunio che l’ha condizionato molto è tornato a essere su livelli importanti. Credo che possa giocare partite di grande valore come quelle contro il Napoli e fare bene, deciderà poi Allegri cosa fare.

Il suo pronostico su quest’incontro? Naturalmente tifo Juventus, ma il risultato è molto aperto. Vorrei però che non nascesse nessuna polemica, spesso in questo campionato la società Napoli, credo più l’ambiente e certi giornalisti napoletani non sono rimasti legati a quello che è successo in campo. Bisogna pensare solo al calcio giocato e non creare polemiche dannose a questo sport. (Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori