DIRETTA / Vibonese Monopoli (risultato finale 2-2): che beffa per i padroni di casa!

Diretta Vibonese Monopoli: info streaming video Sportube.tv, probabili formazioni, quote, orario, risultato live. La partita di Lega Pro girone C è in programma domenica 2 aprile 2017

02.04.2017 - Stefano Belli
vibonese_gruppo_esultanza_sera_lapresse_2017
Diretta Vibonese Rende (Foto LaPresse)

Si chiude con un pareggio che è beffardo per i padroni di casa la partita del Razza. La Vibonese non molla e continua a sperare nella salvezza, ovviamente attraverso i playout (almeno per la situazione attuale); il pareggio ottenuto oggi contro un Monopoli in crisi, che ora deve decisamente guardarsi alle spalle nonostante il punto guadagnato, porta in dote un punto in ogni caso utile. Il Monopoli era riuscito a pareggiare al 70 con Alessandro Gatto, che aveva sfruttato una sponda di Genchi bravo ad anticipare la difesa sul cross di Nadarevic; sette minuti più tardi però i calabresi padroni di casa hanno dimostrato di avere più voglia e urgenza di vincere la partita e si sono presi tutta la posta grazie a un assist al bacio di Saraniti, che ha servito linserimento di Luigi Viola bravo ad entrare in area di rigore e battere Furlan. Sembra finita, e invece al 94 il Monopoli pareggia: Russo, oggi pessimo, esce male e lascia lì un pallone che viene raccolto al limite dellarea da Til Mavretic, freddo quel tanto che basta per alzare un pallonetto che scavalca tutti e si infila in porta. Un pareggio che sa di beffa atroce ma che continua a far sperare Salvatore Campilongo: oggi pomeriggio la Vibonese torna comunque a credere di potercela fare, il Monopoli esce davvero male dalla sfida dello stadio Razza ma ancora una volta si salva. (agg. di Claudio Franceschini) 

Allintervallo della partita dello stadio Razza il vantaggio sorride alla formazione di casa: una vittoria parziale che sarebbe importantissima per la Vibonese che, confermando il suo buon momento, andrebbe a racimolare altri punti utili alla salvezza, mettendo invece in una posizione di difficoltà un Monopoli che, scattato benissimo ad inizio stagione, sembra ora essersi perso per strada. Il gol del vantaggio è arrivato al 13 minuto su calcio di rigore: ingenuo e sfortunato Ferrara che, nel tentare il rinvio, ha involontariamente colpito Yabré causando uninevitabile massima punizione. Dal dischetto Andrea Saraniti non ha sbagliato: settimo gol in campionato per lattaccante della Vibonese. Nel prosieguo della partita i calabresi hanno avuto unaltra buona occasione al 33 minuto, con Sowe che ha bruciato in velocità Esposito ma ha calciato male, permettendo la parata in calcio dangolo a Furlan. Staremo a vedere quello che succederà nel secondo tempo, la Vibonese sembra però vicina a una vittoria fondamentale visto che per il momento il Monopoli ha fatto davvero poco. (agg. di Claudio Franceschini) 

La Vibonese ospita il Monopoli dopo il prestigioso successo ottenuto contro la Fidelis Andria. I padroni di casa sono ultimi in classifica ma arrivano da tre risultati utili consecutivi e non intendono certo fermarsi. Al sito ufficiale della Vibonese ha parlato Luigi Viola, centrocampista che ha deciso l’ultima sfida con un gol decisivo: Fortuntamente il mio tiro è andato sotto l’incrocio, dove tutti speravano finisse. stata una vittoria doppiamente importante, perché ha portato i tre punti e perché è arrivata nei minuti finali. Adesso pensiamo a domenica, contro il Monopoli sarà un’altra battaglia. Affronteremo una squadra che ha voglia di rivalsa, ma noi dobbiamo farci trovare pronti e provare a portare a casa un altro successo.  (agg. Giuliani Federico) 

Sfida dal sapore salvezza quella tra Vibonese e Monopoli. I padroni di casa sono ultimi in classifica ma arrivano da tre risultati utili consecutivi, l’ultimo dei quali una vittoria contro la Fidelis Andria. Dall’altra parte il Monopoli è ai confini della zona rossa e non vince dal 17 dicembre (2-1 all’Akragas). Toccherà a Mattia Montini tirar fuori la sua squadra da questa situazione. L’attaccante ha fin qui totalizzato 12 gol in 29 incontri e non intende certo fermarsi. La Vibonese risponde con Francesco Favasuli e Luigi Viola, due centrocampisti molto duttili che hanno messo a segno rispettivamente 4 e 2 reti in campionato. (agg. di Federico Giuliani) 

La Vibonese affronta il Monopoli tra le mura amiche. I calabresi si trovano all’ultimo posto nel girone C di Lega Pro, soprattutto a causa di un attacco molto sterile che fino ad ora è andato in gol solo 18 volte. Leggermente meglio la fase difensiva, con 40 gol subiti, ma che non è servita ad evitare alla squadra di essere quella con più sconfitte, ovvero 17. Il Monopoli ha un attacco decisamente migliore rispetto a quello degli avversari di turno, avendo realizzato 32 reti. In difesa però la situazione è peggiore con 44 gol al passivo. Da notare come la Vibonese sia riuscita a mantenere inviolata la propria porta negli ultimi 3 turni, in cui ha ottenuto 7 punti preziosissimi per continuare a sperare nella salvezza, o quantomeno nei playout. Inoltre i calabresi hanno perso solo 1 delle ultime 4 sfide casalinghe, portando il proprio bottino interno a 17 punti. Il Monopoli invece ha un assoluto bisogno di riassaporare il gusto della vittoria: lultimo successo risale al 17 dicembre 2016, quando i biancoverdi simposero 1-2 sul campo dellAkragas; da allora per i pugliesi 7 pareggi e 5 sconfitte. In questo campionato di Lega Pro, il Monopoli ha ottenuto più punti in trasferta (18) che in casa (14); inoltre, a parità di reti subite (22 sia tra le mura amiche che sugli altri campi), nelle 16 gare esterne ha segnato 4 gol in più (18 contro i 14 casalinghi). (agg. di Carlo Necchi) 

Vibonese Monopoli avrà una significativa posta in palio, perché entrambe le squadre lottano per la salvezza pur essendo in una situazione di classifica piuttosto differente. La Vibonese è ultima in classifica e di conseguenza sembra destinata a lottare al massimo per raggiungere i playout ed evitare la retrocessione diretta. In casa Monopoli invece serve la vittoria per poter tenere lontani i playout e provare a vivere un finale di stagione tranquillo, senza correre il rischio di giocarsi tutto negli spareggi di fine stagione. Tutto questo in un match fra due squadre che non hanno una particolare tradizione, di conseguenza analizzando i precedenti tra Vibonese e Monopoli ci limitiamo a considerare lincontro del girone d’andata, in cui la Vibonese riuscì ad imporsi in casa del Monopoli per 2-0. Le reti in quella occasione furono siglate da Cogliati e Leonetti che misero a segno un vero e proprio colpaccio, che adesso i calabresi proveranno a ripetere con lobiettivo di lasciare lultimo posto. (agg. di Mauro Mantegazza) 

Dal signor Amabile di Vicenza, domenica 2 aprile 2017 alle ore 14.30, avrà tutti i crismi di un vero e proprio scontro salvezza nel programma della tredicesima giornata di ritorno nel girone C del campionato di Lega Pro. Non se lo sarebbero di certo aspettato fino a qualche mese fa i pugliesi, che sognavano addirittura un insediamento in pianta stabile in zona play off.

Poi è arrivato un crollo verticale che ha portato ora la squadra ad avere solo tre punti di distacco dalla zona play out, con l’arrivo di Bucaro in panchina al posto di Zanin che non ha portato benefici, con i Gabbiani senza vittoria in campionato da dodici giornate e che domenica scorsa, in casa contro la Virtus Francavilla, sono stati costretti ad accontentarsi dell’ennesimo ‘brodino’, un pari uno a uno che non ha allontanato la squadra dalla zona calda della classifica. 

Di contro, dopo l’arrivo di Sasà Campilongo sulla panchina calabrese, è cambiato radicalmente il rendimento di una Vibonese che domenica scorsa in casa contro l’Andria ha centrato la seconda vittoria consecuiva in casa, con sette punti conquistati nelle ultime tre partite di campionato. Rossoblu ora ad un solo punti di distanza dal Melfi penultimo, ma soprattutto a tre sole lunghezze di distanza dal terzetto composto da Catanzaro, Taranto e Reggina, al confine della zona play out. La salvezza è ancora tutta da giocare anche per la formazione di Vibo Valentia. 

Queste le probabili formazioni dell’incontro: Vibonese in campo con Stefano Russo in porta, ma alle prese con le assenze per squalifica di Moi in difesa e di Silvestri sulla fascia sinistra, entrambi espulsi per doppia ammonizione nell’infuocata sfida contro l’Andria. Nella difesa a tre giocheranno Sicignano, Franchino e Manzo, mentre sull’out di sinistra sarà schierato Scapellato, con Minarini a presidiare la fascia opposta. Per vie centrali sulla linea mediana si muoveranno il francese Legras, Giuffrida e il match winner della sfida contro l’Andria, Viola, mentre il gambiano Sowe e l’argentino Bubas faranno coppia in attacco.

Risponderà il Monopoli con Furlan tra i pali e una difesa a tre composta da Mario Esposito, da Michele Ferrara e da Mercadante. L’uruguaiano Nicolini, Gatto e il greco Sounas saranno i centrali di centrocampo, mentre Carissoni sarà l’esterno laterale di destra e l’albanese Vuthaj l’esterno laterale di sinistra, vista l’assenza di Pinto, squalificato. In attacco Montini sarà confermato al fianco del bosniaco Nadarevic.

3-5-2 confermato per la Vibonese di Campilongo, con i rossoblu molto concreti nelle ultime partite e capaci di rispondere allo strappo del Melfi che avrebbe potuto condannare all’ultimo posto i calabresi. Discorso salvezza invece apertissimo, lo sa bene anche il Monopoli che sotto la gestione Bucaro cerca ancora la prima vittoria e che a Vibo Valentia giocherà con un modulo speculare rispetto a quello degli avversari.

Scommesse che vedono favorito il sodalizio calabrese, con quota per la vittoria interna fissata a 2.40 da Snai, mentre Paddy Power propone a 3.15 la quota per il pareggio ed Eurobet a 3.05 la quota relativa al successo esterno. La diretta streaming video di Vibonese Monopoli, domenica 2 aprile 2017 alle ore 14.30, sarà disponibile in esclusiva via internet per gli abbonati al sito sportube.tv, mentre non sarà prevista diretta tv

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori