Diretta/ Casalmaggiore Busto Arsizio (risultato finale 3-0): vittoria schiacciante! (Serie A1 oggi)

- Michela Colombo

Diretta Casalmaggiore Busto Arsizio: info streaming video e tv su Raisport, risultato live di gara 3 dei quarti di finale dei play off scudetto, oggi 20 aprile 2017.

casalmaggiore_rete_volley_femminile_lapresse_2017
Diretta Casalmaggiore Scandicci lLa formazione rosanero (LaPresse - repertorio)

E’ stata una gara con poche sorprese Pomì Casalmaggiore-Unet Yamamay Busto Arsizio terminata con un secco 3-0. Nonostante questo i tre set sono stati tutti combattuti con la squadra di casa che alla fine ha sempre prevalso anche se di poco e soffrendo la forza fisica dei suoi avversari. Il primo è terminato 25-22, mentre il secondo è andato ai vantaggi con 27-25. Si è concluso con il terzo set che è stato quello meno combattuto con la squadra di casa che ha chiuso con un 25-19 in grado di non dare possibilità di reagire agli ospiti che sono così tornati a casa senza vincere nemmeno un set. Staremo a vedere come andranno le cose per entrambe le squadre da qui alla fine della stagione considerando che questa era la gara-3 dei playoff Samsung Gear Volley Cup. (agg. di Matteo Fantozzi)

La gara Pomì Casalmaggiore-Unet Yamamay Busto Arsizio è arrivata al secondo set e il risultato è di 1-0. Il primo set è stato davvero molto combattuto con i padroni di casa che si sono imposti con un 25-22 che ha dimostrato come ci sarà ancora molto da dire in questo match. Staremo a vedere se una delle due compagini riuscirà ad avere la meglio oppure se la partita in questione viaggerà sui binari della serenità con Pomì Casalmaggiore che proverà a dare una spinta emotiva alla gara, cercando di chiuderla subito. Il secondo set al momento è 11-11 e dimostra però che ci sarà la possibilità fino alla fine di dare una svolta alla gara. Questo match è valido per i playoff di Serie A1 di volley e quindi un incontro davvero dal peso specifico molto importante. (agg. di Matteo Fantozzi)

La sfida tra Casalmaggiore e Busto Arsizio sta per entrare nel vivo: come detto questa gara 3 dei quarti di finale dei Play off scudetto non è che il settimo atto di uno scontro che ha intervallato in maniera emozionante tutta la stagione della massima serie del volley femminile, nelle competizioni nazionali ed europee. Dopo una gara 1 in cui la Pomì ha strappato al pelo una vittoria al tie break, Busto è riuscita ieri sera a riaprire lo scontro con un clamoroso successo per 3-0. Una vittoria importante per le farfalle che arriva dopo la delusione per la finale persa nella Cev Cup, come ha affermato la stessa Valentina Diouf al termine di gara 2: C’è rimasto un po’ di amaro in bocca dopo la finale di Cev, ma ora siamo ancora in gara: avevamo una grande possibilità perchè a mio parere Gara 1 l’avevamo buttata. Ci siamo, ma quello che conta è domani”. Allopposto biancorossa fanno coro i complimenti del tecnico Mencarelli: Una reazione lucida contro una squadra che ormai conosciamo bene. Ha funzionato tutto, abbiamo difeso abbastanza e toccato bene a muro: una partita positiva sotto tutti i punti di vista”. Alla Pomì quindi servirà scendere in campo con una testa e un atteggiamento completamente diverso come ha dichiarato il libero rosanero Sirressi: Dispiace perchè non cè stata una reazione la sconfitta ci poteva stare, è proprio il modo e latteggiamento che abbiamo avuto. Dobbiamo resettare e andare avanti per la partita di domani. Vedremo se le cremonesi riusciranno a approdare alle prossime semifinali scudetto: tutte in campo, si comincia!

La partita di questa sera tra Casalmaggiore e Busto Arsizio, valida per ottenere un pass per la semifinale dei play off scudetto di serie A1, arriva meno di 24 h ore dopo la seconda partita della serie, dove proprio le farfalle vincendo per 3-0 hanno riaperto la serie contro la compagine cremonese. Andiamo quindi a vedere cosa è successo ieri sera al PalaRadi, dove i parziali raccontano di un match molto altalenante per le padrone di casa, autrici di una prestazione alla fin fine deludente per i propri tifosi. Busto, dopo la sconfitta subita in casa contro la Dinamo Kazan nella finale della Cev Cup 2017, è infatti scesa in campo fortemente motivata a riaprire la sfida, mettendo in mostra tutto il proprio carattere e la propria capacità di soffrire per poi colpire al momento giusto lavversario. Casalmaggiore è scesa in campo di fronte al proprio pubblico di casa volendo vendicare la propria esclusione dalla Cev Cup avvenuta ad opera delle farfalle: il primo set sembra scorrere liscio per le rosanero fino al vantaggio del 21-17, quando qualcosa pare incrinarsi per le cremonesi, che si fanno rimontare e sconfiggere per 26-24. Nel secondo parziale la Pomì ci riprova  ma Busto appare dominante in ogni fondamentale tecnico: 25-22 lesito finale senza possibilità di appello per Casalmaggiore apparsa scarica di motivazioni. La battaglia tra le due formazioni si riaccende nelle prime battute del terzo set: Fabris però pare non essere in grado di trascinare da sola le proprie compagne e Busto ne approfitta segnando il 25-20e la vittoria di gara 2.

Tornano in campo oggi 20 aprile 2017 per giocarsi in gara 3 lultimo posto disponibile per accedere alle semifinali dei play off scudetto del 72^ campionato di Serie A1: lappuntamento è fissato al PalaRadi di Cremona ,casa della compagine rosanera, con fischio dinizio fissato per le ore 20.45. Atto terzo quindi dello scontro tra le cremonesi e le bustocche che in questa stagione, oltre che essere avversarie in campionato e nel tabellone, si erano contese anche un posto nella finale della Cev Cup 2017: proprio in ambito europeo erano state poi le farfalle a vincere il passaggio del turno, sconfitte poi in finalissima dalla Dinamo Kazan. La sfida di questa sera non è di minore importanza, vista sia la posta in palio, ovvero la semifinale contro Novara ma soprattutto perché entrambe le squadre vogliono chiudere la sere con un successo schiacciante.

Ai quarti di finale dei play off scudetto, che per regolamento si giocano al meglio delle tre gare, Casalmaggiore era riuscita a strappare solo al tie break la vittoria in gara 1 al PalaYamamay, casa delle Farfalle, ma ieri sera le rossobianche sono riuscite a riaprire la sfida trovando un incredibile successo per 3-0 in casa delle rosanero. Tutto si deciderà quindi questa sera, nella cosiddetta bella tra le due squadre che questanno come detto hanno avuto davvero tante occasioni per scontrarsi e conoscersi al meglio: 6 i precedenti testa a testa stagionali per un bilancio di ben 4 vittorie di Busto Arsizio che nello scontro diretto si è rivelata capace di una grande pazienza ed efficacia nei momenti decisivi del match.  Sebbene gara 2 si sia giocata solo ieri sera, entrambi i tecnici potrebbero optare per la formazione titolare vista in campo fin dal primo minuto al PalaRadi meno di 24 ore fa, optando poi per mirate sostituzioni in caso di necessità. Caprara per Casalmaggiore aveva quindi optato per Peric – Turlea, Gibbemeyer – Stevanovic, Bosetti – Tirozzi, Sirressi con la maglia del libero, mentre le farfalle di Mencarelli erano scese in campo con  Signorile – Diouf, Berti – Stufi, Vasilantonaki – Fiorin, e Spirito come libero.

Ricordiamo infine che gara 3 tra Casalmaggiore e Busto Arsizio sarà trasmessa in diretta tv dalla Rai, che ha riservato a tale incontro dei quarti di finale dei play off scudetto spazio nel palinsesto del proprio canale tematico Raisport +, disponibile al numero57 del telecomando del digitale terrestre. Sarà altresì confermata anche la diretta streaming video della partita attesa alle ore 20.45.consigliamo infine di collegarsi al portali ufficiale della Lega A1 allindirizzo www.legavolleyfemminile.it, per rimanere aggiornati sul tabellino e il risultato live. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori