Probabili formazioni / Lazio Palermo: uomini da copertina. Diretta tv, orario, notizie live (Serie A 2017)

- Claudio Franceschini

Probabili formazioni Lazio Palermo: diretta tv, orario, le ultime notizie live sulla partita che si gioca allo stadio Olimpico per la trentatreesima giornata del campionato di Serie A

Jajalo_Biglia_Palermo_Lazio_lapresse_2017
Lucas Biglia - LaPresse

La Lazio di Inzaghi torna in campo allOlimpico per giocare contro il Palermo di Bortuluzzi nella 36^giornata di Serie A: chi sono i migliori giocatori presenti in campo questo pomeriggio? In casa biancoceleste Marchetti rimane out per infortunio, ma il numero 1 ha il miglior rendimento in porta per via di 60 parate e che ha preso 22 gol. In difesa Radu ha un ottimo rendimento con 2 gol, 6 tiri e 2 assist mentre a centrocampo gioca bene Parolo con 5 gol, 6 assist e 46 tiri. In avanti per la compagine laziale Immobile è il capocannoniere di squadra con 18 gol, 9 assist e 182 attacchi. Il Palermo è in lotta per la salvezza e stando ai numeri, ha in Posavec il miglior portiere con 108 parate mentre in difesa Rispoli va benissimo in questa stagione: per lui si contano 3 reti, 4 assist e ben 14 tiri. A centrocampo per i rosanero Chochev sta giocando molto bene e ha segnato 3 reti, un assist e 19 tiri. In attacco Nestorovski è il bomber principe del Palermo con 10 gol, 7 assist e 76 attacchi. (agg Michela Colombo)

Lazio-Palermo è una gara che mette di fronte una formazione che lotta per un piazzamento alla prossima Europa League, i biancocelesti, e una che ha ormai un piede in Serie B, i rosanero. Gli uomini di Simone Inzaghi si affidano alla regia di Biglia per scassinare la retroguardia ospite, che a dire il vero in questa stagione non ha mai dato certezze. Nella Lazio potrebbe avere un ruolo da protagonista anche Ciro Immobile, pronto a infilare altri gol in questa sua fantastica annata. Nel Palermo, oltre a Nestorovski, che ha le capacità di impensierire i capitolini, citiamo Lo Faso, possibile titolare nel 4-3-3 di Bortolozzi. (agg. Giuliani Federico)

Probabili formazioni Lazio Palermo: l’incontro delle ore 15.00 che si giocherà allo stadio Olimpico di Roma, valido per la trentatreesima giornata del campionato di Serie A Tim, mette a confronto i biancocelesti di Simone Inzaghi e gli uomini guidati da Bortoluzzi. Una partita che si preannuncia piuttosto agevole sulla carta per le aquile, che cercano un successo dopo essersi fermati a Genova contro il Genoa. Il Palermo sembra ormai condannato alla retrocessione, ma vuole giocarsi le sue ultime speranze di salvezza. Diamo adesso uno sguardo ai calciatori che sono in diffida in questa partita, e che di conseguenza rischiano di saltare il prossimo turno in campionato (la trentaquattresima giornata del torneo). Nella Lazio rischiano grosso Radu, Bastos e Parolo mentre tra le fila dei rosanero sono in lista nera Nestorovski e Jajalo.

Si gioca allo stadio Olimpico: appuntamento domenica 23 aprile alle ore 15 con la trentatreesima giornata del campionato di Serie A 2016-2017. Per il Palermo la retrocessione è ormai scritta: i rosanero devono recuperare 10 punti allEmpoli in sei giornate, non vincono da nove turni e sono condannati a scendere di categoria. La Lazio, archiviato il pareggio di Marassi contro il Genoa senza aver perso punti dalle dirette avversarie, riprende la sua corsa verso la conferma del quarto posto; in ogni caso il raggiungimento della finale di Coppa Italia, insieme allaritmetica qualificazione della Juventus almeno al playoff di Champions League, ha già spalancato a Simone Inzaghi le porte dellEuropa League. Andiamo dunque a dare uno sguardo a quelle che potrebbero essere le scelte dei due allenatori per questa partita di domani pomeriggio, analizzando le probabili formazioni di Lazio Palermo.

Lazio ancora senza Marchetti e con il dubbio Lulic; il portiere veneto potrebbe anche aver chiuso in anticipo la sua stagione, nel frattempo sarà ancora Strakosha a occupare i pali biancocelesti con una linea difensiva nella quale Hoedt e De Vrij saranno i centrali, mandando invece Basta (favorito su Patric) e Radu ad agire sulle corsie. Il resto della squadra non cambia: in questa stagione Simone Inzaghi ha trovato grande equilibrio con un 4-3-3 nel quale il centrocampo ha in Parolo e Milinkovic-Savic due ottimi incursori in grado di fare anche la fase di interdizione, mentre Lucas Biglia è il regista incaricato di dare ritmo alla manovra. Nel tridente offensivo Felipe Anderson parte largo a destra e deve creare superiorità numerica con le sue accelerazioni, compito identico dallaltra parte per Keita Balde Diao, mentre tatticamente potrebbe cambiare qualcosa in caso sia Lulic a occupare la posizione di esterno sinistro. Al centro dellattacco Ciro Immobile, che punta a migliorare il record di 22 gol segnati in campionato: al momento il partenopeo ne ha 18.

Diego Bortoluzzi perde Aleesami (squalificato) ma dovrebbe ritrovare Giancarlo Gonzalez, che però potrebbe essere destinato alla panchina con la coppia centrale in difesa formata da Andelkovic e il bosniaco Sunjic, acquisto di gennaio che abbiamo visto davvero poco. Pezzella è sicuro del posto sulla fascia sinistra, dallaltra parte spazio a Rispoli che rimane favorito su Morganella; a centrocampo, secondo il modulo 4-3-3 che dunque sarà speculare a quello della Lazio, dovrebbe esserci Jajalo nella posizione di regista e perno davanti alla difesa, con Chochev a occuparsi degli inserimenti senza palla e Bruno Henrique che invece sarà una sorta di frangiflutti. Reparto offensivo con Trajkovski che dovrebbe essere confermato come esterno sinistro; a destra invece è ballottaggio tra Diamanti e Sallai con il giovane ungherese che al momento sembra avere un passo di vantaggio, in posizione di prima punta giocherà Nestorovski che ha già timbrato la doppia cifra di gol in campionato, ma ora vuole chiudere al meglio la sua stagione e tenere viva la speranza del Palermo fino allultimo.

, valida per la trentatreesima giornata del campionato di Serie A 2016-2017, sarà visibile in diretta tv sui canali della pay tv del satellite (Sky Calcio 2) e su quelli della pay tv del digitale terrestre (Premium Calcio 1 e Premium Calcio 1 HD).

1 Strakosha; 8 Basta, 3 De Vrij, 2 Hoedt, 26 Radu; 16 Parolo, 20 Lucas Biglia, 21 Milinkovic-Savic; 10 Felipe Anderson, 17 Immobile, 14 Keita B.

A disposizione: 55 Vargic, 31 Adamonis, 4 Patric, 13 Wallace, 15 Bastos, 6 J. Lukaku, 96 Murgia, 11 Crecco, 25 C. Lombardi, 18 Luis Alberto, 9 F. Djordjevic, 19 Lulic

Allenatore: Simone Inzaghi

Squalificati:

Indisponibili: Marchetti

68 Fulignati; 3 Rispoli, 44 Sunjic, 4 Andelkovic, 97 Pezzella; 18 Chochev, 28 Jajalo, 25 Bruno Henrique; 20 Sallai, 30 Nestorovski, 8 A. Trajkovski

A disposizione: 1 Posavec, 55 Marson, 89 Morganella, 2 Vitiello, 12 G. Gonzalez, 6 Goldaniga, 15 Cionek, 14 Gazzi, 61 Ruggiero, 22 Balogh, 23 Diamanti, 98 Lo Faso

Allenatore: Diego Bortoluzzi

Squalificati: Aleesami

Indisponibili: Rajkovic, Embalo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori