Probabili formazioni / Udinese Cagliari: uomini da copertina. Diretta tv, orario, notizie live (Serie A 2017)

- Claudio Franceschini

Probabili formazioni Udinese Cagliari: diretta tv, orario, le ultime notizie live sulla partita che si gioca alla Dacia Arena e vale per la trentatreesima giornata del campionato di Serie A

Cagliari_Udinese_parata_lapresse_2017
Video Cagliari-Udinese (2-1), LaPresse

Se andiamo a vedere i migliori in campo per Udinese e Cagliari, match atteso nella 33^ giornata di Serie A troveremo per la compagine friulana Karnezis, come il miglior portiere con ben 89 parate mentre in difesa la compagine bianconera ha ritrovato un Danilo dei tempi d’oro. Il brasiliano ha segnato 2 gol su 8 tiri e anche un assist. A centrocampo la sorpresa è Jankto che solo un anno fa era in serie B: per lui 5 gol, 8 assist e 52 attacchi, mentre in attacco Duvan Zapata il leader con 11 gol su 42 tiri e anche 5 assist in tutto. Rafael è il portiere titolare del Cagliari dal miglior rendimento: 57 tiri e anche 19 gol subiti. In difesa il portoghese Alves sta facendo bene con un gol, un assist e 22 attacchi, mentre nel centrocampo sardo Joao Pedro si sta riprendendo: autore di 5 gol, 8 assist e 21 occasioni da rete. L’attaccante migliore è Borriello, autore di 15 reti e 6 assist in tutto. (agg Michela Colombo)

Udinese-Cagliari è una sfida tra due squadre ormai salve e che non devono lottare per nessun traguardo. Friulani e sardi disputeranno infatti ogni gara da qui al termine del campionato con la mtente sgombra da ogni possibile pressione. Nell’Udinese ci sono due giocatori da tenere sotto stretta sorveglianza. Si tratta di De Paul e Duvan Zapata: il primo è un trequartista atipico, capace di fare la differenza in ogni momento, mentre il secondo è un attaccante di peso che ha trovato la via del gol. Il Cagliari risponde con un Marco Borriello in forma super e un Joao Pedro rivitalizzato dalla doppietta siglata al Chievo nell’ultimo turno di campionato. (agg. Giuliani Federico)

Probabili formazioni Udinese Cagliari: domani Udinese e Cagliari scendono in campo al Dacia Arena per la trentatreesima giornata del campionato di Serie A Tim. Gli undici bianconeri allenati da mister Delneri affrontano i rossoblu guidati da Massimo Rastelli. Una partita che sembra aver poco da dire dal punto di vista della classifica, ma speriamo almeno di poter assistere ad un incontro piacevole e ricco di gol. L’Udinese ha dimostrato di essere un osso duro in casa, i sardi quando in giornata possono dare fastidio a chiunque. Diamo ora uno sguardo ai calciatori che sono in diffida in questa partita, e che di conseguenza rischiano di saltare il prossimo turno in campionato (la trentaquattresima giornata del torneo). Nell’Udinese rischia soltanto Perica, mentre per quanto riguarda gli isolani sono in diffida Dessena, Farias, Di Gennaro, Sau, Ionita e Isla.

Alla Dacia Arena rientra nel programma della trentatreesima giornata del campionato di Serie A 2016-2017; sfida che si gioca alle ore 15 di domenica 23 aprile e che mette di fronte due squadre che ormai hanno concluso con esito ampiamente positivo la loro rincorsa alla salvezza. Non avendo motivazioni che guardano alla classifica Udinese e Cagliari giocheranno soltanto per incamerare una vittoria in più e provare a recuperare qualche posizione, questo potrebbe anche portare a una partita aperta e ricca di emozioni. Andiamo dunque a studiare quelle che potrebbero essere le scelte dei due allenatori, analizzando nel dettaglio le probabili formazioni di Udinese Cagliari.

Visto lobiettivo raggiunto, Gigi Delneri può aprire a qualche modifica nella sua formazione tipo; in difesa per esempio Angella, che va verso il recupero, è in ballottaggio con Felipe per affiancare capitan Danilo davanti a Karnezis, a sinistra invece va verso unaltra maglia da titolare Alì Adnan che prenderà il posto di Samir, ancora indisponibile (a destra dovrebbe esserci Widmer). Ancora problemi a centrocampo, con Kums che potrebbe farcela se non altro per andare in panchina; la composizione della mediana dovrebbe essere quella delle ultime uscite, ovvero con Hallfredsson ad agire in cabina di regia avendo alla sua destra Badu e alla sua sinistra Jankto, considerando anche che sia Fofana che Gnoukouri hanno chiuso in anticipo la loro stagione. Spazio invece al solito tridente, almeno secondo le indiscrezioni: Duvan Zapata è ad un solo gol di distanza dal raggiungere la doppia cifra, Thereau ha già segnato 11 reti nel suo campionato (ricalcando di fatto le stagioni precedenti), a destra invece ci sarà Rodrigo De Paul.

Per il Cagliari possiamo fare lo stesso discorso di cui sopra; un cambio forzato ci sarà a centrocampo vista la squalifica di Ionita, a prenderne il posto potrebbe essere Deiola con Padoin che andrebbe verso la conferma sul centrodestra, mentre in mezzo al campo in qualità di regista arretrato potrebbe rilanciarsi Davide Di Gennaro, che ultimamente ha perso il posto a favore di Tachtsidis. Dovrebbe invece essere invariata la composizione del reparto avanzato, che sta girando molto bene come ha dimostrato con il 4-0 al Chievo: Joao Pedro alle spalle di Sau, tornato al gol, e Borriello che ha raggiunto le 15 reti stagionali. Lalternativa è Diego Farias, che potrebbe iniziare questa partita sia come seconda punta che come trequartista; il brasiliano però dopo un buon avvio ha pagato qualche problema fisico di troppo e ha trovato scarsa continuità, perdendo il posto nellundici tipo. Per quanto riguarda la difesa, Pisacane dovrebbe riprendersi il posto da centrale al fianco di Bruno Alves; a destra ci sarà sempre Isla mentre dallaltra parte agirà Murru, possibile alternanza in porta con Gabriel che si gioca la maglia con Rafael Andrade.

, valida per la trentatreesima giornata del campionato di Serie A 2016-2017, sarà visibile in diretta tv sui canali della pay tv del satellite (Sky Calcio 4) mentre non sarà trasmessa su quelli della pay tv del digitale terrestre.

1 Karnezis; 27 Widmer, 4 Angella, 5 Danilo, 53 Alì Adnan; 8 Badu, 23 Hallfredsson, 14 Jankto; 10 De Paul, 9 D. Zapata, 77 Thereau

A disposizione: 22 Scuffet, 25 Perisan, 75 Heurtaux, 30 Felipe, 34 Gabriel Silva, 26 Kums, 99 Balic, 95 Lucas Evangelista, 19 Matos, 96 Ewandro, 18 Perica

Allenatore: Luigi Delneri

Squalificati:

Indisponibili: Faraoni, Samir, Gnoukouri, Fofana

1 Rafael A.; 3 Isla, 2 Bruno Alves, 19 Pisacane, 29 Murru; 20 Padoin, 8 D. Di Gennaro, 27 Deiola; 10 Joao Pedro; 25 Sau, 22 Borriello

A disposizione: 28 Gabriel, 13 R. Colombo, 26 Crosta, 24 M. Capuano, 12 Miangue, 18 Barella, 77 Tachtsidis, 16 Faragò, 17 Farias, 32 Kwang-Song Han

Allenatore: Massimo Rastelli

Squalificati: Ionita

Indisponibili: Ceppitelli, Dessena, Melchiorri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori