Diretta / FeralpiSalò Reggiana (risultato finale 4-4): pareggio pirotecnico in zona playoff!

- Mauro Mantegazza

Diretta FeralpiSalò Reggiana: info streaming video Sportube, probabili formazioni, quote, orario, risultato live. La partita di Lega Pro girone B è in programma domenica 23 aprile 2017

Settembrini_Feralpisalo_LegaPro_lapresse_2017
Diretta Feralpisalò-Ravenna, LaPresse

Il match tra Feralpisalò e Reggiana, atteso nella 36^giornata di campionato pare davvero uno scontro playoff di grande interesse. Stando allo storico recente le due compagini hanno avuto modo di incrociarsi in diverse occasioni, tra terzo campionato italiano e Coppa Italia di categoria, con un bilancio di 8 testa a testa dal 2012 a oggi, con 4 vittorie granata e 4 per i leoni del garda. Il precedente più recente tra le due formazioni risale ovviamente al match di andata della stagione in corso, dove fu la Reggiana a trovare soddisfazione in casa per 1-0 grazie al gol di Cesarini, occorso al 47 minuto dellincontro. Lultima vittoria della Feralpisalò appare appena più datata e risale alla 30^giornata di campionato nella stagione 2013-2014, dove la compagine lombarda vinse in trasferta per 1-0 grazie alla rete di Miracoli al 57 minuto. (agg Michela Colombo) 

Andiamo a vedere le statistiche del match tra FeralpiSalo e Reggiana, scontro atteso ormai a poco nella 36^ giornata di Lega Pro. Fino ad oggi i lombardi fra le mura amiche hanno registrato un buon ruolino, con otto vittorie, quattro pareggi e cinque debacle: le reti segnate sono venti, i gol subiti appena dieci. La Reggiana in trasferta ha conquistato sei vittorie e quattro pareggi, ma è stata anche sconfitta in sette occasioni: i granata hanno segnato diciotto reti e ne hanno prese 21 in diciassette sfide. I numeri relativi lo stato di forma in tempi recenti premiano nel confronto il Feralpisalò, che negli ultimi 5 incontri disputati ha raccolto 2 vittorie e 1 pareggio, mentre nel medesimo periodo la Reggiana ha ottenuto 1 sconfitta e 3 pari. Dati invertiti invece nel lungo periodo, visto che la graduatoria che mette a confronto lo stato di forma nelle ultime 30 sfide affrontate vede i granata quinti con 13 successi e 9 pari, e la Feralpisalò ottava con 12 successi e 12 sconfitte. (agg Michela Colombo) 

Dallarbitro Francesco Raciti oggi, domenica 23 aprile 2017 alle ore 16.30, sarà una partita valida per la 36^ giornata del girone B di Lega Pro. Sarà un antipasto dei playoff di Lega Pro, visto che entrambe le compagini sono certe di prendere parte ai playoff per la serie B. Feralpi Salò e Reggiana non vorranno però sfigurare visto che si tratta di uno scontro diretto e che le due formazioni potrebbero anche incontrarsi in sede di playoff. Dunque ci sono le carte in regola per vedere una gara divertente ed anche ricca di gol visto che queste due squadre sanno regalare spettacolo. 

In terra lombarda ci sarà perciò un vero e proprio test per Feralpi Salò e Reggiana che vogliono conquistare la vittoria e che sono pronte a giocarsi le loro carte. Feralpi Salò in calo ma che comunque sembra poter fare bene nei playoff per la promozione in serie B mentre la Reggiana ha qualcosa in più, almeno sulla carta, rispetto alla squadra lombarda. Dunque ci sono le motivazioni per cui vale la pena seguire quella che potrà essere una sfida cruciale e anche interessante in vista dei playoff per la promozione in serie B.

Il modulo scelto dal tecnico Serena per la sua Feralpi Salò è il 4-3-3 con l’ex Salernitana Caglioni in porta. La difesa sarà composta da Parodi, Aquilanti, Ranellucci e Ruffini mentre a centrocampo non potranno mancare Gamarra, Settembrini e Tassi. In attacco largo al tridente che avrà Guerra e Bracaletti sugli esterni con Gerardi come punta centrale. In panchina per la Feralpi Salò sia Davì che Ferretti, due calciatori che comunque possono fare bene anche a gara in corso per la squadra lombarda.

Mentre la Reggiana vuole il colpaccio esterno anche per lanciare un segnale di fiducia ai tifosi che potrebbero tornare a credere nelle potenzialità di questa squadra dopo il calo del girone di ritorno. Menichini opterà per il 4-3-1-2 con Perilli in porta mentre in difesa giocheranno Ghiringhelli, Pedrelli, Trevisan e Contessa. In mezzo al campo giocheranno invece Genevier, Riverola e Bovo con Sbaffo a fare da trequartista. In attacco largo invece alla coppia composta da Guidone e Rozzio con quest’ultimo pronto a giocarsi le sue carte in vista dei playoff importanti per la formazione emiliana.

In casa Feralpi Salò sicuramente gli esterni d’attacco sono coloro che possono maggiormente fare la differenza. Bracaletti e Guerra garantiscono ottimi palloni per il centravanti Gerardi che in questa stagione ha dimostrato di essere all’altezza. Mentre in casa Reggiana molto bene Sbaffo che dopo diversi anni passati in serie B si è rimesso in gioco in Lega Pro. Il gol invece è una costante per Guidone che è una garanzia per il reparto offensivo della formazione di Menichini, pronto a preparare nei dettagli i playoff per la B.

Per quanto concerne invece le scommesse, la vittoria della formazione lombarda viene quotata da Bwin a 2.50 mentre a 3.00 il pareggio. La vittoria della Reggiana viene invece data a 2.70 proprio perché si tratta di una gara molto in equilibrio almeno sulla carta. Come tutte le partite del campionato di Lega Pro e della Coppa Italia di categoria, anche Feralpi Salò Reggiana sarà trasmessa in diretta streaming video dal sito internet sportube.tv; da questanno il servizio del canale web Lega Pro Channel è a pagamento, per seguire le partite dinteresse si può acquistare uno dei pacchetti proposti dal portale oppure il singolo evento. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori