Video/ Ternana Frosinone (2-0): highlights e gol della partita (Serie B 2016-2017, 37^ giornata)

- La Redazione

Video Ternana Frosinone (2-0): highlights e gol della partita della Serie B 2016-2017, valida per la 37^ giornata. Le immagini salienti del match al Liberati (22 aprile 2017)

pallone serie b
Sorteggio Calendario Serie B (LaPresse, repertorio)

La Ternana batte per due reti a zero il Frosinone e conquista una vittoria fondamentale in chiave salvezza. Il Frosinone perde una grande occasione e vede allontanarsi il Verona per quanto riguarda la lotta promozione. Passiamo ora ad analizzare i numeri del match. Il possesso palla premia leggermente gli ospiti con un 51% a 49%. Per quanto riguarda i tiri totali troviamo la Ternana a quota 4 e il Frosinone a quota 6 con 489 palle giocate dai padroni di casa contro le 527 degli ospiti. Dai numeri si evince un match molto equilibrato ma Palombi, con la sua doppietta, ha fatto la differenza. Per quanto riguarda le palle recuperate Ariaudo del Frosinone ha fatto la parte del leone con 34, dopo di lui Meccariello con 29. Mirko Gori regna sotto l’aspetto dei passaggi riusciti, 52, dietro di lui Zanon con 42. Infine Dionisi è quello che ci ha provato più di tutti con 5 tiri. Palombi con due colpi di testa ha trovato due gol.

Una doppietta di Palombi dunque decide il match tra Ternana e Frosinone, queste le parole proprio del giovane Simone Palombi a Sky: “Liverani ha portato grande fiducia, fin dal primo giorno ci ha spinti a credere nell’impresa. Il paragone del mister con Rocchi mi gratifica, ho sempre provato a cercare spunto anche da Klose in allenamento, mi ha insegnato tanto. Sono contento per la doppietta e i tre punti. In Serie B sono passati tanti giovani che hanno fatto carriera, è un campionato difficile ma io ho trovato una piazza che mi dà fiducia e coraggio”. L’allenatore del Frosinone, Pasquale Marino, analizza a Sky il momento no dei suoi: “Stiamo attraversando un momento di flessione e significa che stiamo sbagliando qualcosa. Al di là degli episodi abbiamo concesso ai nostri avversari di segnare alla prima occasione avuta. Se vogliamo arrivare all’obiettivo dobbiamo alzare l’asticella ed evitare tutto ciò. Vedremo cosa fare sotto tutti i punti di vista, chi non sta bene sul piano fisico e mentale si riposerà ma credo che tutti abbiano la voglia di superare questa fase negativa”. (Umberto Tessier)




© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori