Video/ Felipe Melo: rissa in Penarol-Palmeras. Lex Fiorentina prende a pugni Matias Mier (Copa Libertadores)

- Michela Colombo

Video, Felie Melo scatena una maxi rissa in campo nel match Penarol-Palmeiras, valido nella Copa Libertadores. L’ex conoscenza del calcio italiano tira un pugno a Mier.

felipe_melo_pugno_lapresse_2017
Felipe Melo tira un pugno all'avversario Mier (LaPresse)

Lex giocatore di Juventus, Fiorentina e Inter Felipe Melo torna a far parlare di sé nel peggiore dei modi, con la notizia di una rissa scatenata dallo stesso mediano ieri sera al termine del match della Copa Libertadores tra Penarol e Palmeiras. Secondo quanto si vede nel video infatti proprio il brasiliano sembra essere stata la causa della scazzottata andata in scena ieri sera in campo a Montevideo: un occhiataccia, una parola di troppo e la tensione della partita hanno fatto scoppiare la situazione, che ha raggiunto il suo culmine con un gancio destro servito da Felipe Melo a Matias Mier, giocatore del Penarol. Da lì è stata poi un escalation di violenza che ha coinvolto giocatori  in campo, panchine e anche le tifoserie rivali presenti sugli spalti: una situazione davvero terribile a cui solo il provvido intervento delle forze dellordine ha impedito ulteriori sviluppi. Felipe Melo e compagni nel centro della rissa sono stati poi accerchiai e scortati fino agli spogliatoi da cui hanno fatto ritorno a casa senza problemi.

Il match tra Penarol Palmieras, svoltosi ieri sera a Montevideo per la Copa Libertadores, ha fatto ormai il giro del mondo per via del violento pugno che lex conoscenza del calcio nostrano Felipe Melo ha tirato contro lavversario Matias Meier. Il terribile gesto di cui il giocatore brasiliano si è reso protagonista è giunto al culmine di una maxi rissa scoppiata in campo tra le due formazioni, e che senza dubbio non potrà rimanere impunito, specialmente per lescalation di violenze che ha scatenato tra le panchine e le tifoserie e che ha provocato limmediato e duro intervento delle forze dellordine. Al momento non sono ancora note le sanzione previste dagli organi sportivi e delle due società, ma è possibile che la violenta aggressione di cui si è reso tristemente protagonista Felipe Melo non rimanga nel confine della giustizia sportiva. A onor di cronaca ricordiamo che il match i è concluso sul 2-2 e che la momento è proprio il Palmeiras ad essere in testa al gruppo E della Copa Libertadores con 10 punti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori