DIRETTA / Tuttocuoio Siena (risultato finale 1-1): Marotta salva la Robur!

- Claudio Franceschini

Diretta Tuttocuoio Siena: streaming video Sportube.tv, probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per il girone A di Lega Pro 2017 (33esima giornata)

Shekiladze_Tuttocuoio_LegaPro_lapresse_2017
Diretta Tuttocuoio Prato (Foto LaPresse)

Tuttocuoio-Siena 1-1: si stava facendo davvero difficile la situazione della Robur che però alla fine si è presa un pareggio importante nel derby toscano, ed evita di avvicinarsi pericolosamente alla zona playout. Cè ancora un margine di sei punti da mantenere vista la sconfitta della Carrarese; tuttavia il Prato sta risalendo la corrente e lo stesso Tuttocuoio rimane comunque in quota, senza parlare del fatto che il Pontedera gioca tra pochi minuti e, sia pure impegnato sul campo dellArezzo (che entrava da terzo in classifica in questa giornata) potrebbe vincere e operare il sorpasso. Al dl là dei numeri a preoccupare è il ruolino di marcia nelle ultime giornate per il Siena, ma il pareggio ottenuto da Alessandro Marotta al 96 minuto di fatto salva la giornata e anche la stagione. Per il Tuttocuoio invece unoccasione clamorosamente persa. (agg. di Claudio Franceschini) 

La gara Tuttocuio-Siena si avvicina all’epilogo e il risultato è di 1-0. La gara è stata sbloccata al minuto ventuno da Falivena e non ci sono state poi grandi emozioni da una parte e dall’altra. Gli ospiti hanno effettuato due sostituzioni nel tentativo di pareggiare una gara che sembra compromessa. Sono entrati infatti Steffe e Ghinassi al posto di Gentile e Terigi che avevano reso al di sotto delle aspettative. Staremo a vedere se negli ultimi venti minuti qualcuno inventerà una giocata e se la freschezza degli ospiti appena entrati in campo potrà regalare un gol oppure emozioni improvvise. Di certo la gara non è finita fino a che l’arbitro non metterà alla bocca il fischietto per il triplice fischio che porterà alla conclusione del match. (agg. di Matteo Fantozzi)  

Tuttocuoio-Siena 1-0: intervallo nel derby toscano, al Mannucci di Pontedera la formazione di San Miniato è in vantaggio contro un Siena che non riesce a rialzare la testa e per il momento va incontro a unaltra sconfitta. La rete che per adesso decide il match lha segnata Falivena: al 21 minuto unazione confusa nellarea di rigore della Robur, una conclusione di Provenzano è stata murata dalla difesa ospite ma sul pallone è piombato Pinzauti, che ha provato un diagonale che ha trovato la deviazione vincente del difensore centrale del Tuttocuoio. I neroverdi hanno poi legittimato il loro vantaggio andando ancora vicini al gol, al 27 minuto quando Caciagli ha battuto un angolo con deviazione di Bachini che però non ha trovato nessun compagno pronto al tap-in vincente. Lo stesso Bachini è stato vittima di un fallo tre minuti più tardi, ma è comunque riuscito a proseguire la partita. (agg. di Claudio Franceschini)

Tra i match più attesi della 33^ giornata di Lega Pro vi è il derby tutto toscano tra Tuttocuoio e Siena: quali sono le statistiche dello scontro? I padroni di casa, al momento in zona play out, hanno conquistato otto vittorie, perdendo addirittura sedici incontri, la metà di quelli giocati: le reti fatte dai neroverdi sono 30, quelle subite 44. Il Siena, in rincorsa per raggiungere i play off, ha lo stesso numero di sconfitte degli avversari, ma si trova davanti in classifica grazie ad undici vittorie: i gol realizzati dia bianconeri sono 36, mentre le reti subite sono 41.nel breve periodo entrambe le formazioni non hanno raccolto troppi successi: lo stato di forma negli ultimi 5 incontri disputati ricorda che i bianconeri hanno trovato  appena 2 vittorie, mentre i neroverdi hanno raccolto un solo successo e un pareggio. Non positivo il bilancio delle prestazioni del Tuttocuoio in casa, dove ha raccolto appena 3 vittorie negli ultimi 10 incontri: non è andato meglio in trasferta il Siena, con solo 4 vittorie nel medesimo periodo. (agg Michela Colombo) 

Analizziamo Tuttocuoio Siena anche basandoci sui precedenti testa a testa fra queste due squadre. La formazione di casa vorrà vincere il derby toscano anche perché al momento si trova in piena zona play-out e dunque avrebbe bisogno di un successo per provare ad abbandonare questa scomoda posizione. Diversa la situazione in casa Siena, visto che i bianconeri con la sconfitta casalinga contro la Cremonese hanno detto quasi certamente addio ai sogni play-off e adesso devono solo badare a non scivolare pericolosamente verso il basso. Un derby toscano dalle motivazioni differenti dunque, vedremo cosa ne nascerà. Sono tre i precedenti complessivamente: due a favore del Tuttocuoio ed uno invece vinto dai bianconeri, proprio nel girone dandata di questo campionato, quando il Siena vinse in casa contro il Tuttocuoio per 2-0 grazie alle reti di D’Ambrosio e del giovane bomber Bunino. Manca ancora il pareggio, risultato che oggi farebbe piacere solamente alla Robur. (aggiornamento di Mauro Mantegazza) 

, diretta dall’arbitro Marco D’Ascanio, si gioca alle ore 18:30 di martedì 4 aprile e vale per il girone A di Lega Pro 2016-2017, giunto alla sua trentatreesima giornata. Il Tuttocuoio non vuole sbagliare anche perché la partita potrebbe realmente dire a cosa può ambire la squadra di casa. La squadra è reduce dalla sconfitta rimediata contro la Pistoiese che ha fatto sì che i verdi fossero in zona retrocessione.

Ora la situazione si complica ma la squadra di Fiasconi continua a credere nella salvezza diretta che non è certo impossibile al momento. Scazzola e i suoi ragazzi invece sono la grande delusione del girone A. Visti i nomi che compongono la squadra senese era lecito attendersi qualcosa di più. La sconfitta con la Cremonese nell’ultimo turno ha gettato nello sconforto l’ambiente e ha fatto sì che nascesse una forte contestazione nei confronti della dirigenza. 

Situazione difficile anche perché i play-off sono ormai irraggiungibili vista la distanza che ora c’è tra i toscani e la Pro Piacenza che occupa l’ultima posizione utile per gli spareggi promozione. Mister Fiasconi è pronto a puntare sui migliori uomini per provare a vincere una gara che, almeno sulla carta, non sembra affatto impossibile.

Il modulo scelto dal tecnico del Tuttocuoio sarà il 4-3-3 che vedrà tra i pali l’ex Juventus, Timothy Nocchi. In difesa invece ci saranno Mulas, Bachini, Falivena e Picascia. In mezzo al campo spazio per Berardi, Caciaglia e Serinelli che comporranno il trio di centrocampo. In avanti sugli esterni giocheranno Ferrari e Gelli che avranno il compito di fornire palloni utili per il centravanti che sarà Shekiladze. Invece il Siena punterà sul solito 4-3-3 che vedrà in porta Moschin. Difesa con D’Ambrosio, Terigi, Panariello e Iapichino. A centrocampo invece le mezze ali saranno Saric e Gentile con Guerri a fare il mediano. In avanti tridente con Ciurria e Vassallo a supporto dell’unica punta che sarà Marotta. Dalla panchina pronto il supporto dell’ex bomber del Benevento e della Reggina, Alessio Campagnacci.

La squadra del Tuttocuoio punta molto sulla rapidità dei suoi esterni d’attacco che però nelle ultime settimane sono sembrati in calo. Shekiladze è il bomber principale mentre in mezzo al campo Caciaglia è un elemento di grande qualità che piace anche a squadre di categoria superiore. Il Siena fin qui ha dimostrato enorme discontinuità. Sicuramente Ciurria e Vassallo sono giovani talentuosi in attacco. L’esperienza di uno come Marotta può fare la differenza contro il Tuttocuoio. Senza dimenticare che anche il centrocampo con Saric e Guerri può dire la sua nella sfida contro i rivali del Tuttocuoio.

Per quel che riguarda le scommesse, la vittoria dei padroni di casa viene quotata dall’agenzia Bwin a 2.10 mentre il pareggio a 2.50. Difficile la vittoria del Siena che invece viene quotata a 2.40 dallo stesso autorevole bookmaker.

Mister Fiasconi ha chiesto concentrazione ai suoi ragazzi. Il tecnico ha detto di sapere che la sua squadra può giocarsi le sue carte per la salvezza. Non bisogna commettere passi falsi in un derby che può essere fondamentale per il prosieguo di stagione. Scazzola invece ha ammesso di vivere un momento difficile ma di poterne uscire in qualsiasi momento. Un colpo in casa del Tuttocuoio potrebbe cambiare le cose e regalare una gioia immensa alla formazione verde che vuole solo vincere.

Anche Tuttocuoio Siena, come tutte le partite di Lega Pro, non sarà trasmessa in diretta tv; avrete tuttavia la possibilità di seguire la sfida in diretta streaming video, accedendo al portale Sportube.tv che ha l’esclusiva per la stagione della terza serie (anche la Coppa Italia) e che da quest’anno richiede il pagamento di una quota in abbonamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori