Coppa Italia 2017, pronostico Napoli-Juventus/ La previsione di Pietro Anastasi (esclusiva)

- int. Pietro Anastasi

Coppa Italia 2017, pronostico Napoli Juventus: in esclusiva per ilsussidiario.net la previsione dell’ex bianconero Pietro Anastasi. Si gioca mercoledì 5 aprile 2017

san paolo napoli
Lo stadio San Paolo: in occasione delle Universiadi è stato parzialmente ristrutturato (LaPresse)

Nella serata di mercoledì 5 aprile 2017 si gioca Napoli Juventus, semifinale di ritorno di Coppa Italia. Si riparte dal 3–1 a favore della squadra bianconera dell’andata, ed anche tre giorni dopo il confronto di campionato, con Gonzalo Higuain di nuovo davanti ai suoi ex tifosi. Per un pronostico su Napoli Juventus di Coppa Italia ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva Pietro Anastasi, ex attaccante bianconero e della Nazionale negli anni ’70 ed ’80 del secolo scorso.

Napoli Juventus: che partita sarà? Una partita che dovrebbe vedere una Juventus migliore di quella vista in campionato. Del resto può capitare durante una stagione di avere momenti di pausa, di vivere fasi più faticose. E’ normale che accadano cose del genere, così mi spiego la Juventus poco brillante di domenica.

A proposito: quanto sarà importante il risultato del campionato? Direi molto perchè il fatto che la Juventus non abbia perso, in una partita non giocata al meglio, le ha dato ulteriore fiducia. Mi aspetto una prestazione migliore da parte dei bianconeri.

Vedremo un Higuain ancora in “versione ridotta”? Non ha giocato bene nelle scorse giornate di campionato, ma domenica sera mi è piaciuto. Si è impegnato molto, è stato presente in diverse azioni. Non ha certo demeritato pur non trovando la via del gol.

Come perforare la difesa bianconera? Non sarà facile per il Napoli perchè difficilmente troverà la stessa difesa bianconera, un po’ impreparata e sottotono, vista in campionato.

Milik dal primo minuto? Diciamo che mi associo alle parole di De Laurentiis, che se l’è presa con Sarri. Il tecnico del Napoli sta utilizzando poco Milik, praticamente non fa mai giocare Pavoletti, mi chiedo perchè l’ex centravanti del Genoa sia stato preso… Sarri sta spremendo troppo i suoi tre attaccanti titolari.

Anche Dybala potrebbe partire dall’inizio? Direi di sì e la sua prestazione, il suo rendimento in quest’incontro potrebbe essere molto importante. Ho visto Mandzukic in difficoltà, un po’ per la stanchezza, un po’ per qualche suo problemino fisico. Tra nazionale e Juventus Mandzukic sta giocando tanto quest’anno, non bisogna dimenticarlo.

Si aspetta una Juventus attendista, pronta a gestire il vantaggio dell’andata? Mi aspetto una Juventus che non subisca come in campionato, anzi che attacchi il Napoli fin dal primo minuto di questa partita e nonostante il vantaggio acquisito all’andata.

Il suo pronostico su Napoli Juventus di Coppa Italia? Il Napoli potrebbe anche vincere 2-1 , ma credo che possa venir fuori qualsiasi risultato. Credo però che la Juventus riesca a passare il turno e ad andare in finale.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori