DIRETTA / Modena Civitanova (risultato finale 0-3): la Lube ha un piede in Final Four (Champions League)

- Michela Colombo

Diretta Modena Civitanova: info streaming video e tv, risultato live del match di volley maschile,valido nei play off a 6 della Champions League,oggi 5 aprile.

lube_civitanova_lapresse
Diretta Civitanova Perugia (LaPresse - repertorio)

Modena-Civitanova 0-3: si conclude con una vittoria netta a favore della Lube la partita dei quarti di finale della Champions League di volley maschile. Parziali 23-25, 18-25, 27-29: Civitanova è ad un passo dalla Final Four perchè nella partita di ritorno, che si giocherà tra una settimana, potrà permettersi di perdere anche 3-1 per blindare la sua qualificazione. La Lube dunque si è guadagnata se non altro il diritto a giocare il golden set, che ci sarà se Modena vincerà 3-0; quella che si è vista oggi però è una squadra che difficilmente ribalterà tutto. Fiacca e preda degli assalti di una Civitanova che, vinto un primo set comunque chiuso in volata, ha preso fiducia e ha dominato il secondo set, che è quello che ha poi fatto la differenza. Il terzo parziale è stato unaltalena: avanti Modena, poi Civitanova, poi ancora Modena che però non è riuscita a chiudere i conti. Si è così andati ai vantaggi: la Lube qui ha sempre condotto le danze costruendo una serie di palle set e riuscendo a chiudere. Tra una settimana il ritorno, ma Civitanova ha un piede e mezzo nella Final Four. (agg. di Claudio Franceschini)

Modena-Civitanova 23-25: il primo set nella partita di Champions League volley, valida per i quarti di finale, è appannaggio della Lube che fa dunque un deciso passo avanti verso la qualificazione alla Final Four. Un set che si è mantenuto sostanzialmente in equilibrio; Modena lha condotto per larghi tratti ma ha subito il ritorno di Civitanova che poi, sul 24-21, ha sprecato i primi due set point ma è poi riuscita a chiudere. La formula di andata e ritorno fa in modo che questo set vinto in trasferta, sia pure non valga doppio come invece succede nei gol fuori casa in una partita di calcio, sia decisamente importante nelleconomia della qualificazione. Ora però staremo a vedere quello che succederà nel secondo set, perchè Modena non ha alcuna intenzione di abbassare la guardia e cercherà immediatamente di pareggiare. 

Sta per avere inizio al PalaPanini la partita tra Modena e Civitanova, primo atto del derby tutto italiano nei play off a 6 della Champions League.  Obbiettivo di entrambe le formazioni attese a minuti in campo sarà quella di ottenere una vittoria schiacciante, ben consapevole che anche un esito per 3-0 potrebbe non essere sufficiente per chiudere prima del match di ritorno la qualificazione alla Final Four: impegnate di fronte anche nei playoff scudetto del campionato di Superlega, entrambe le compagini sono infatti ben consce del valore e soprattutto della determinazione dellavversario.  Controllando lo storico stagionale infatti notiamo che Modena e Civitanova si sono trovate di fronte in molteplici occasioni, a testimonianza dellormai conoscenza quasi perfetta maturata sullavversario: sono infatti ben 4 i testa a testa, per un totale di due vittorie per parte. E già ora di dare la parola al campo: si comincia! (agg Michela Colombo)

Ci avviciniamo a grandi passi al fischio dinizio del match tra Modena e Civitanova, sfida a cui entrambe le compagini approdano consci della posta in palio, visto che non è certo la prima volta che si trovano di fronte. Alla viglia del match il tecnico della formazione marchigiana Gianlorenzo Blengini ha dichiarato: Domani scendiamo in campo per la terza volta in poco tempo contro Modena, ma stavolta per la Champions League, mentre domenica prossima toccherà di nuovo al campionato. Ovviamente sarà prima di tutto fondamentale scollegare gli aspetti emotivi delle due diverse competizioni, evitando che la partite precedenti influenzino le successive. Stavolta si pensa all’Europa, è la gara di andata per arrivare all’obiettivo della Final Four di Roma, una kermesse affascinante e attraente: dunque consideriamo l’atto finale della Champions League come un traguardo davvero importante. Naturalmente questo è anche l’obiettivo di Modena, bisognerà lottare con grande impegno, senza farsi condizionare da un set o una partita persa, così come non esaltarsi dopo una bella prestazione. Sono due squadre di grande qualità, quindi fino all’ultimo pallone sarà una sfida equilibrata pure in Europa. (agg Michela Colombo)

Dagli arbitri Collados e Kozlovskyy, è la partita di volley maschile in programma per oggi 5 aprile 2017 alle ore 20.30 presso il PalaPanini, valida quale match di turno dei playoff a  6 della Champions League. Dopo il campionato di Superlega, che vede le due formazioni in campo una di fronte allaltra nelle semifinali dei Play off scudetto, ora tocca allEuropa assistere al derby tutto italiano tra lAzimut e la Lube: sfida che non smette mai di emozionare, benché certamente non sia affatto inedita soprattutto in questa stagione 2016-2017.

Vediamo come le due compagini azzurre sono approdate a questa importante fase dei play off a 6 della Champions League, che come nei momenti precedenti si svolgerà su andata e ritorno, con il golden set come ultimo discriminante per decidere le quali fazione alla Final Four in programma a Roma. lAzimut Modena,dopo un finale di stagione di campionato davvero difficoltoso pare aver ritrovato energia e concentrazione sia in questa fase finale del torneo continentale che nei play off scudetto: il pass per i play off a sei della Champions è stato però strappato a spese della Rzeszow. Conto la formazione polacca gli emiliani si sono riusciti a imporre in trasferta per 3-2 e in casa proprio al PalaPanini con il risultato di 3-1. Inaspettatamente più complesso invece il cammino della Lube Civitanova in Europa, che dopo una partenza sprint ha cominciato a sentire una certa stanchezza dopo tutte le soddisfazioni raccolte in Italia e non solo in questa stagione. Contro Belchatow, la Lube di Blengini, allenatore anche della Nazionale Italiana, ha raccolto una bella vittoria per 3-1 in terra polacca: 2-3 invece il risultato del match di ritorno allEurosuole a favore però del Belchatw dove decisivo si è rivelato proprio il golden set, andato ai marchigiani.

Ricordiamo infine che sarà possibile assistere al match tra Modena e Civitanova in diretta tv sulla piattaforma satellitare di Sky, che trasmetterà la partita di volley maschile a partire dalle ore 20.30 sul proprio canale Sky Sport Plus, presente al numero 205 del telecomando della tv pay-per views. Sarà quindi assicurata anche la diretta video streaming dellincontro tramite lapplicazione Sky go, chiaramente riservata ai soli abbonati al servizio. Consigliamo inoltre di consultare il sito della federazione europea, organizzatrice della Champions League, al sito www.cev.lu, per rimanere aggiornati sul risultato in diretta e le ultime novità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori