Probabili Formazioni / Atalanta Milan: chi in panchina?. Diretta tv, orario, notizie live (Serie A 2017)

- Claudio Franceschini

Probabili formazioni Atalanta Milan: diretta tv, orario, le ultime notizie live sulla partita che si gioca all’Atleti Azzurri d’Italia per la trentaseiesima giornata della Serie A

Conti_Atalanta_esultanza_lapresse_2017
Probabili formazioni Atalanta Milan (Foto LaPresse)

Alla vigilia del 36^ turno di serie A, che prevede per domani il match tra Atalanta e Milan, è proprio il tecnico  bergamasco a sorridere: la sfida si annuncia decisiva per la classifica del campionato e Gasperini sa di poterla affrontare con una rosa ben compatta e con pochi buchi. Questo fattore permetterà infatti al tecnico nerazzurro di poter puntare sulla formazione titolare conscio di avere in panchina ottimi nomi in caso di necessità: dovrebbero quindi rimanere ai box per lAtalanta Bastoni, Raimondi, Hateboer, Melegoni e Migliaccio, oltre che Kessie, Grassi, DAlessandro e Mounier a cui faranno compagnia anche Pesic e Paloschi. Coperta cortissima invece per Montella e il suo Milan: con un infermeria piena e le squalifiche  di Paletta e Ocampos, per il tecnico rossonero stilare una formazione iniziale convincente rimane difficile. Per i rossoneri dovrebbero comunque rimanere in panchina Gustavo Gomez (in campo in caso di forfait di Romagnoli), Vangioni, Pasalic, Locatelli e Montolivo (che non vedrà il campo ancora per diverso tempo): a loro faranno compagnia anche Bertolacci, Honda e uno tra Lapadula e Bacca. (agg Michela Colombo

Le vere perplessità nello stilare le probabili formazioni del match tra Atalanta e Milan alla viglia della 36^ giornata di Serie A, per Gasperini, giungono proprio dal reparto offensivo. Elemento focale dellattacco bergamasco è stato spesso il duo tra il Papu Gomez e il generosissimo Petagna, ma largentino è stato fermato nei giorni scorsi da un problema muscolare che pare essersi completamente risolto. Nel malaugurato caso in cui Il Papu non dovesse farcela per la partita contro il Milan, di financo a Petagna si giocano la maglia da titolare uno tra Mounier e Grassi.  Sulla tre quarti non dovrebbe mancare Kurtic,ma è da valutare un cambio con Bastoni magari negli ultimi minuti, come visto nel match contro lUdinese. Solito dubbio in attacco per il Milan di Montella: Bacca o Lapadula? Entrambi però sono da diverso tempo ormai a secco di gol benché non siamo mancate anche nei turni precedenti le belle occasioni firmate dai due esterni del tridente rossonero Suso e Deulofeu. (agg Michela Colombo)

Per quanto riguarda il reparto centrale della formazione bergamasca attesa domani sera in campo contro il Milan Gasperini non rinuncerà a uno schieramento a 4 di fronte alla difesa: al centro dovremmo vedere il duo Freuler-Cristante con questultimo che si gioca una maglia da titolare con Kessie. Ai lati del reparto dovremmo rivedere Spinazzola, mentre Raimondi potrebbe tornare in panchina a favore di Conti, nome caldo del mercato proprio in chiave Milan. In casa rossonera invece il tecnico Vincenzo Montella potrebbe dare a Sosa le chiavi della cabina di regia, con il reparto completato da Mati Fernandez e Kucka. Da valutare per la probabile formazione del Milan in uno di questi ultimi due posti lingresso di Pasalic, lunico marcatore nel turno precedente di campionato contro la Roma: fissato sul 50:50 il ballottaggio tra il croato e il cileno. (agg Michela Colombo)

Per la partita tra Atalanta e Milan Gasperini, almeno nel reparto difensivo non dovrebbe registrare alcun problema nel disegnare la probabile formazione, al contrario proprio del tecnico rossonero Montella che invece dovrà fare i conti, ancora una volta, con assenze importanti. Per la compagine nerazzurra padrona di casa in questa 36^ giornata di Serie A  Berisha sarà fisso tra i pali, mentre nel 3-4-2-1 previsto dal tecnico bergamasco non dovrebbe mancare Caldara la centro con Masiello e Toloi al suo fianco come già visto contro lUdinese nel turno precedente. Come detto vi si registrano maggior problemi in casa Milan: oltre ai solito lungodegenti il tecnico dovrà fare a meno di Paletta squalificato nella partita contro la Roma. di fronte a Donnarumma in un risicato 4-3-3 dovremmo quindi vedere Zapata e un risuscitato Romagnoli al centro  con Calabria e De Sciglio ai lati: in caso di forfait del difensore nativo di Anzio si candida per un posto Gustavo Gomez. (agg Michela Colombo)

Atalanta-Milan si gioca sabato 13 maggio alle ore 20:45; lanticipo serale della trentaseiesima giornata di Serie A 2016-2017 mette di fronte due squadre che sono impegnate nella corsa allEuropa. Con una differenza sostanziale, perché le due squadre sono separate da 6 punti in classifica e, se lAtalanta ha ormai le mani sulla qualificazione, il Milan deve ancora blindare la sua posizione dal possibile ritorno dellInter, che avendo cambiato allenatore potrebbe avere una scossa psicologica importante. Andiamo quindi a dare uno sguardo alle possibili scelte dei due allenatori per la partita di Bergamo, analizzando le probabili formazioni di Atalanta-Milan.

A parte Zukanovic lAtalanta ha tutta la rosa a disposizione, ma ci sono un paio di giocatori importanti che arrivano da qualche acciacco: Kessie, assente domenica scorsa, potrebbe dare forfait contro quella che al momento sembra essere la sua futura squadra, mentre il bomber Alejandro Gomez stringerà i denti provando a esserci. Cristante, cresciuto nelle giovanili del Milan con cui ha poi fatto lesordio in Serie A (trovando anche il gol), sarà al fianco di Freuler che rientra dalla squalifica se Kessie non dovesse farcela; spazio invece a DAlessandro o allex Paloschi in attacco nel caso Gomez sia relegato in panchina o addirittura in tribuna. Anche Conti ha scontato il turno di stop e torna a occupare la corsia destra; dallaltra parte agisce come sempre Spinazzola. Petagna è un altro ex che nella prima squadra rossonera non ha sfondato: sarà lui a guidare lattacco dellAtalanta, in difesa non sono attese novità con Caldara al centro della linea che si posizionerà davanti a Etrit Berisha, ai suoi lati come sempre ci saranno Rafa Toloi e Andrea Masiello.

Milan con due squalificati e ancora con il dubbio Romagnoli; Vincenzo Montella ha ormai ritrovato stabilmente Montolivo, che è uno degli ex di parte rossonera (gli altri sono Paletta e Bonaventura, entrambi assenti), a centrocampo però dovrebbe essere confermato lo schieramento con José Sosa da regista, Mati Fernandez mezzala di inserimento e Kucka che contende il posto a Pasalic per il ruolo di altro interno, al momento difficile definire chi dei due andrà in campo. In difesa se Romagnoli non dovesse farcela la coperta sarà corta: Cristian Zapata sarà sicuramente in campo, al suo fianco Gustavo Gomez si candida per avere una maglia da titolare. In attacco il solito dubbio delle ultime settimane: Carlos Bacca o Lapadula? Ancora una volta lex capocannoniere di Serie B potrebbe avere la meglio e iniziare questa partita nel ruolo di prima punta, sugli esterni invece non ci saranno sorprese e dunque gli spagnoli Suso e Deulofeu avranno il compito di allargare la difesa a tre dellAtalanta e costringere al ripiegamento i due esterni avversari, cosa che potrebbe essere la vera chiave della partita.

, valida per la 36esima giornata del campionato di Serie A 2016-2017, sarà trasmessa sulla pay tv del satellite, precisamente su Sky Sport 1, Sky Super Calcio e Sky Calcio 1, e sui canali della pay tv del digitale terrestre, ovvero Premium Sport e Premium Sport HD.

1 E. Berisha; 3 Toloi, 13 Caldara, 5 A. Masiello; 24 A. Conti, 4 Cristante, 11 Freuler, 37 Spinazzola; 27 Kurtic; 29 Petagna, 10 A. Gomez

A disposizione: 91 Gollini, 98 Bastoni, 77 C. Raimondi, 33 Hateboer, 95 Melegoni, 8 Migliaccio, 19 Kessie, 88 A. Grassi, 7 DAlessandro, 87 Mounier, 9 Pesic, 43 Paloschi

Allenatore: Gian Piero Gasperini

Squalificati:

Indisponibili: Zukanovic

99 G. Donnarumma; 96 Calabria, 17 C. Zapata, 13 A. Romagnoli, 2 De Sciglio; 33 Kucka, 23 José Sosa, 14 Mati Fernandez; 8 Suso, 9 Lapadula, 11 Deulofeu

A disposizione: 30 Storari, 35 Plizzari, 15 Gustavo Gomez, 21 Vangioni, 80 Pasalic, 73 M. Locatelli, 18 Montolivo, 91 Bertolacci, 10 Honda, 70 Bacca

Allenatore: Vincenzo Montella

Squalificati: Paletta, Ocampos

Indisponibili: Abate, Antonelli, Bonaventura

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori