PROBABILI FORMAZIONI SERIE B / News, gli schieramenti: Verona Carpi, così in campo? (41^ giornata)

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni, Serie B news: le notizie sugli schieramenti con squalificati e diffidati in vista della 41^ giornata, che si disputa da sabato 13 a domenica 14 maggio 2017

benevento_serieb_lapresse_2017
Probabili Formazioni Serie B: il Benevento schierato (LaPresse)

Continuando la nostra analisi delle probabili formazioni di Serie B, concentriamoci adesso su unaltra sfida fondamentale della 41^ giornata cioè quella che andrà in scena allo stadio Marcantonio Bentegodi fra Verona e Carpi, rispettivamente con lobiettivo della promozione diretta e dei playoff (che però potrebbero saltare). LHellas di mister Fabio Pecchia dovrebbe scendere in campo con il modulo 4-3-3 imperniato sul tridente offensivo di lusso con Luppi e Siligardi ai fianchi della punta centrale, che naturalmente sarà il capocannoniere Pazzini. Il Carpi di Fabrizio Castori risponderà con il modulo 4-4-2: la coppia in attacco per gli emiliani sarà formata da Mbakogu e Lasagna. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

Parlando delle probabili formazioni di Serie B, concentriamo adesso la nostra attenzione su Ternana Spal, partita che potrebbe sancire la promozione della capolista ma che sarà molto importante anche per le speranze di salvezza dei rossoverdi. Mister Fabio Liverani dovrebbe dunque schierare la Ternana secondo il modulo 4-3-3, con il tridente offensivo formato da Avenatti, Palombi e Falletti, ricordando che Petriccione è lunico squalificato in vista della partita allo stadio Liberati. In casa Spal invece lallenatore Leonardo Semplici dovrebbe puntare sul modulo 3-5-2 imperniato sulla coppia dattacco che sarà formata da Antenucci e Zigoni. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

Ci avvicino a grandi passi alla 41^ giornata del campionato di Serie B, ovvero il penultimo turno di questa appassionante stagione 2016-2017: vediamo quindi quali saranno i giocatori squalificati per questo turno e che quindi non saranno a disposizione dei rispettivi tecnici che dovranno quindi studiare schieramenti per le partite in calendario differenti. In tutto sono ben 16 i giocatori della cadetteria che salteranno questa giornata di campionato, di cui ben tre sono del Benevento. In casa del Novara non ci sarà Bolzoni, mentre nel Perugia mancherà Di Carmine e in rosa dellEntella lassente sarà Di Paola: tre gli squalificati del Pisa ovvero Di Tacchio, Golubovic e Manaj, mentre nella formazione dellAvelino mancherà senza dubbio Laverone. Ricordiamo poi che nel Bari mancherà Maniero, mentre nella rosa del Cittadella in questo turno non saranno a disposizione di Venturato Martin e PAscali, mentre salterà al 41^ giornata di Serie B anche  Mignanelli dellAscoli e Podjer della Salernitana. In casa della Ternana mancherà poi Petruccione, mentre i tre squalificati della compagine degli stregoni sono Camporese, Chibsah e Lopez. (agg Michela Colombo)

Sempre protagonista la Serie B: quali sono le probabili formazioni della 41^ giornata? Prima ricordiamo lelenco delle partite in programma in questo penultimo turno di un campionato sempre molto intenso: si comincia sabato 13 maggio con ben nove partite alle ore 15.00, quando si giocano Benevento-Frosinone, Cittadella-Vicenza, Latina-Perugia, Novara-Entella, Pro Vercelli-Brescia, Salernitana-Avellino, Spezia-Pisa, Ternana-Spal e Verona-Carpi; si prosegue alle ore 18.00 sempre di sabato con Trapani-Cesena, infine domenica 14 maggio alle ore 15.00 il posticipo Bari-Ascoli. Passiamo ora alle probabili formazioni e agli schieramenti previsti per la 41^ giornata di Serie B.

Grande emergenza per il Benevento, che ha ben tre giocatori squalificati in vista di un match fondamentale: si tratta di Camporese, Chibsah e Lopez. Nessuno squalificato invece per il Frosinone. Quanto invece ai diffidati, sono a rischio squalifica Venuti e Viola per quanto riguarda il Benevento, lunghissimo elenco per il Frosinone che ha in diffida Ariaudo, Crivello, Dionisi, Giri, Maiello e Mokulu.

Due squalificati in vista del derby veneto, entrambi nelle fila del Cittadella: si tratta di Martin e Pascali. Inoltre, i padroni di casa hanno pure Iunco, Kouame, Litteri, Valzania e Varnier sotto diffida. Situazione senza dubbio migliore per il Vicenza dal punto di vista disciplinare: nessun giocatore squalificato e solamente due diffidati, cioè Giacomelli e Siega.

Un solo squalificato in vista della partita allo stadio Francioni, ma è un nome davvero pesante: infatti il giudice sportivo ha fermato Di Carmine, bomber del Perugia. Quanto ai diffidati, sono due nel Latina – cioè Garcia Tena e Rocca – e altrettanti nel Perugia, che ha sotto diffida Acampora e Guberti.

Uno squalificato per parte in vista della partita che si giocherà allo stadio Piola: si tratta di Bolzoni per il Novara e di Di Paola nella Virtus Entella. Allargando lo sguardo ai diffidati, ne troviamo tre nel Novara: Cinelli, Kupisz e Sansone; elenco molto lungo invece per lEntella, che ha sotto diffida Ammari, Belli, Benedetti, Iacobucci, Moscati, Palermo e Troiano.

Nessun giocatore squalificato in vista della partita fra la Pro Vercelli e il Brescia. Parlando dunque dei diffidati, ecco che fra i piemontesi sono in questa condizione due giocatori, cioè Come e Legati; elenco più lungo invece per il Brescia, che ha a rischio squalifica Bisoli, Coly, Martinelli e Pinzi.

Uno squalificato per parte in vista del derby campano di sabato pomeriggio: si tratta di Odjer della Salernitana e di Laverone per quanto riguarda lAvellino. Quanto ai diffidati, troviamo Minala e Schiavi a rischio squalifica fra i padroni di casa, mentre fra i lupi irpini sono in diffida Asmah, Djimsiti e Radunovic.

Situazione molto pesante per il già retrocesso Pisa anche dal punto di vista disciplinare, dal momento che saranno squalificati ben tre giocatori, cioè Di Tacchio, Golubovic e Manaj. I toscani hanno anche due diffidati, Crescenzi e Del Fabro. Stanno molto meglio i padroni di casa dello Spezia: nessuno squalificato, anche se i diffidati sono quattro e per la precisione Djokovic, Errasti, Nenè e Valentini.

Petriccione della Ternana sarà lunico giocatore squalificato in vista di una partita fondamentale per entrambe le squadre. Allargando lo sguardo anche ai diffidati, ecco che fra i padroni di casa abbiamo a rischio squalifica Aresti, La Gumina e Ledesma. Sta molto meglio la capolista, dal momento che non ha giocatori squalificati e Arini è lunico diffidato.

Nessun giocatore squalificato in vista della partita fra lHellas Verona e il Carpi al Bentegodi. Allargando allora lo sguardo ai diffidati, ecco che nel Verona troviamo Valoti e Franco Zuculini in questa situazione, mentre nel Carpi sono a rischio squalifica tre giocatori, per la precisione Mbakogu, Mbaye e Romagnoli.

Nessun giocatore squalificato in vista della partita fra Trapani e Cesena allo stadio Polisportivo Provinciale. Facciamo dunque il punto della situazione dei diffidati: nel Trapani troviamo Canotto, Jallow e Visconti a rischio squalifica, mentre per il Cesena ecco in diffida Cascione, Garritano, Kone e Ligi.

Uno squalificato per parte in vista del posticipo al San Nicola: si tratta di Maniero per il Bari e di Mignanelli nelle fila dellAscoli. Allargando lo sguardo ai diffidati, dobbiamo ricordare che in questa condizione troviamo Floro Flores, Macek e Micai per quanto riguarda il Bari, Bianchi e Giorgi invece nellAscoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori