VIDEO/ Manchester United Celta Vigo (1-1): highlights e gol. Mourinho: minuti finali lunghi (Europa League)

- Marco Guido

Video Manchester United Celta Vigo (1-1): highlights e gol della partita che si è giocata a Old Trafford ed è stata valida per il ritorno della semifinale di Europa League 2016-2017

manchester united gruppo
Pronostici Europa League (repertorio LaPresse)

MOURINHO: MINUTI FINALI LUNGHISSIMI – Con il pareggio per 1-1 realizzato allOld Trafford contro il Celta Vigo, è il Manchester United di Jose Mourinho, la finalista, assieme allAjax, dellEuropa League 2017. Proprio lo Special One è stato bloccato al termine della partita per commentare il risultato dai microfoni di sky sport, dove il tecnico portoghese ha fatto riferimento alla sua  vittoria della Champions League 2009-2010 con lInter: è stata nella semifinale con il Barcellona la più lunga notte e gli ultimi minuti qua sono stati davvero lunghi. Devo dire che abbiamo sofferto davvero tanto e quando giochi contro una squadra che da tutto è questa la bellezza della fase ad eliminazione diretta. La squadra che da tutto, che rischia tutto, che prova tutto: loro lhanno fatto in questa ultima mezzora di gioco e ci hanno messo in difficoltà. Il successo nella finale di Stoccolma definirà la nostra stagione? Si si può dire, di può dire che sia così: credo che il lavoro che ho fatto, che hanno fatto i giocatori non sia giusto giudicarlo da una sola partita, ma questa è la realtà delle cose. Se vinci il trofeo e vai in Champions League, è fantastico. (agg Michela colombo)

Il Manchester United conquista il pass per la finale di Stoccolma eliminando il Celta Vigo dopo aver pareggiato per 1 a 1 la gara disputata questa sera all’Old Trafford. La rete realizzata da Roncaglia all’85’, che ha pareggiato il vantaggio iniziale firmato da Fellaini al 17′ ma che purtroppo per gli spagnoli non è stato sufficiente per garantirsi l’atto finale di Europa League. La gara è iniziata con un Celta sceso sul terreno di gioco voglioso di trovare la via del gol che ha sfiorato immediatamente al 4′ con Aspas che, dopo essersi liberato di Blind accentrandosi dalla fascia sinistra, ha calciato con potenza da dentro l’area di rigore, costringendo Romero ad un complicato intervento col quale è riuscito deviare la palla oltre la traversa. La squadra di Mourinho dopo un inizio complicato riesce a reagire trovando il vantaggio alla prima azione pericolosa al 17′ quando Rashford si è inventato un cross dalla trequarti col quale ha premiato il perfetto inserimento di Fellaini che ha segnato con un bel colpo di testa da distanza ravvicinata. Lo svantaggio subito, costringe la squadra di Berizzo a sbilanciarsi in avanti e a concedere spazi invintanti agli inglesi che trascinati da un vivace Mkhitaryan sfiorano il raddoppio in più di un occasione fino al 42′ quando gli spagnoli si sono riaffacciati in avanti con un cross di Sisto che Wass ha messo fuori di non molto con un colpo di testa da dentro l’area di rigore.

La ripresa si è aperta subito con Mkhitaryan vicinissimo al raddoppio al 49′ quando l’armeno ha calciato con potenza dal limite dell’area trovando però la stupenda risposta di Alvarez che è riuscito a prolungare la traiettoria oltre la traversa. Gli ospiti provano a reagire trascinati da Aspas che al 55′ ha tentato una conclusione dopo una bella azione personale che Romero ha bloccato senza troppi problemi. Al 58′ ancora Celta vicino al pareggio con Guidetti che ha deviato con un tiro al volo di sinistro da ottima posizione sul cross di Sisto che è terminata di non molto fuori dallo specchio. Il Manchester United riesce a reagire al 64′ trascinato da Rashford che si è liberato di due avversari con una stupenda giocata calciando poi da dentro l’area di rigore ma vedendosi respingere la conclusione da Alvarez. L’estremo difensore spagnolo si è poi ripetuto al 68′ quando si è allungato in tuffo per deviare il potente tiro di Fellaini scoccato dal limite dell’area. Gli ospiti però non si arrendono e sfiorano il pareggio al 75′ quando sul cross di Hugo Mallo, Guidetti ha colpito di testa con una bella torsione mettendo fuori di non molto. La rete che riaccende le speranze dei galiziani arriva un pò a sorpresa all’85’ quando sugli sviluppi di un calcio d’angolo il neo entrato Bongonda ha messo in area un cross che Roncaglia ha trasformato in gol con un bellissimo colpo di testa che non ha lasciato scampo a Romero. Non passano nemmeno tre minuti e all’88’ vengono espulsi sia Baily reo di aver rifilato uno schiaffo a Guidetti che Roncaglia reo di aver preso le difese del suo compagno. Finale incandescente all’Old Trafford dove la tensione è ormai alle stelle ed i sei minuti di recupero concessi dall’arbitro hanno prolungato la sofferenza dei padroni di casa che hanno rischiato di capitolare proprio al 96′ quando su un lancio lungo Beauvue ha servito al centro Guidetti che però ha sprecato tutto calciando malamente quando la porta era praticamente sguarnita. E così dopo sei interminabili minuti di recupero, si è conclusa questa sfida che ha regalato la finale che verrà disputata a Stoccolma il 24 Maggio dal Manchester United che soffrendo anche più del previsto è riuscita ad eliminare il Celta Vigo grazie ad una vittoria complessiva di 2 a 1.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori