Risultati Lega Pro / Il derby ad Arezzo! Supercoppa e Playoff Girone A e B (oggi, 13 maggio 2017)

- Carlo Necchi

Risultati Lega Pro, Supercoppa e Playoff del Girone A e del Girone B: sabato 13 maggio 2017 sono in programma 3 sfide, tra primo turno dei playoff e prima giornata di Supercoppa

lucchese_arezzo_legapro_lapresse_2017
Risultati Lega Pro 2016-2017: Arezzo e Lucchese di fronte per i playoff (LAPRESSE)

Sta per cominciare Arezzo Lucchese, il derby toscano valido per il primo turno dei playoff di Lega Pro, che quest’anno sono davvero molto lunghi, dal momento che coinvolgono ben 28 squadre per una sola promozione ancora a disposizione. Il cammino è ancora molto lungo per chi arriverà in fondo, intanto Arezzo e Lucchese lo cominciano con un derby, che è sempre una partita molto significativa. Oggi pomeriggio è già saltato il fattore campo con la vittoria della Sambenedettese sul campo del Gubbio, dunque già alla prima occasione la partita ha sovvertito i valori che erano emersi nel corso della stagione regolare: questo è il bello oppure il brutto dei playoff, fate voi. Di certo le emozioni non mancheranno: la parola passa al campo! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

Il Gubbio saluta i playoff di Lega Pro dopo aver perso tre a due contro la Sambenedettese una partita incredibile. I marchigiani conducevano l’incontro per 3-0, poi nel quarto d’ora finale hanno rischiato persino la rimonta con Casiraghi e Rinaldi che l’hanno riaperta. Il punteggio condanna  quindi il Gubbio all’eliminazione dai playoff, ma c’è anche un’altra importante partita attorno alla quale ruota l’interesse degli appassionati del campionato di Lega Pro. Si tratta della sfida di Supercoppa tra Cremonese e Venezia: le due squadre sono ferme sull’uno a uno, quando siamo giunti oltre il sessantesimo minuto della partita. Per i veneti ha segnato Geijo al quarto minuto, mentre la Cremonese ha pareggiato con Talamo dopo la mezzora. Vedremo chi riuscirà a sbloccarla nel tempo rimasto a disposizione, la parola come sempre passa al campo!

Stiamo finalmente per entrare nel vivo nel tabellone dei play off del campionato di Lega Pro 2016-017: il primo fischio dinizio dei match previsti per il primo turno è infatti atteso a minuti al Pietro Barbetti, dove stanno per scendere in campo Gubbio e Sambenedettese,le due squadre protagoniste nel girone B. Difficile prevedere quale sarà lesito in terra umbra di questa sfida: entrambe le formazioni hanno condotto una stagione piuttosto piena di alti e bassi, anche se va ricordato che negli scontri diretti occorsi nella regular season da poco chiusa sono stati i marchigiani ad avere la meglio sia allandata che al ritorno. La classifica del girone B a fine stagione però ha visto il Gubbio ottenere il miglior piazzamento, sesto con 58 punti, mentre la Sambenedettese si è accontentata della settima piazza a due lunghezze di distanza. Ma è già ora di dare la parola al campo, si comincia! (agg Michela Colombo)

E attesa per questo pomeriggio al prima sfida della Supercoppa di Lega Pro, il torneo triangolare che vedrà protagoniste le tre squadre vincitrici nella regular season dei rispettivi gironi della terza serie italiana. Il sorteggio ha fatto sì che fossero Cremonese e Venezia le prime avversarie, ovvero le vincitrici rispettivamente del girone A e del girone B, concedendo quindi al Foggia un turno di riposo. Difficile definire chi potrebbe essere la favorita in questo scontro diretto visto lottimo stato di forma che potranno in campo entrambe le formazioni, già sicure della propria promozione nel campionato cadetto. Ricordiamo per esempio che la formazione lagunare di Inzaghi ha messo in sicurezza la promozione  con diversi turni di anticipo chiudendo la regular season con 80 punti in classifica, soprattutto la Coppa Italia strappata al Matera. Di contro però scenderà in campo la Cremonese, capace di strappare nelle ultime giornate di campionato la promozione a una favoritissima Alessandria: i grigiorossi infatti sono arrivati a piazzarsi al primo posto nella classifica con 78 punti, avendo maturato inoltre un maggior numero di punti negli scontri diretti. (agg Michela Colombo)

Oltre ai play off di Lega Pro, inaugurati oggi dal primo turno del complesso tabellone, si giocherà anche oggi la prima partita della Supercoppa di Lega Pro, competizione che vedrà impegnate in un avvincente triangolare le tre squadre vincitrici dei rispettivi gironi della regular season, ovvero Cremonese, Venezia e Foggia. Nata nel 2000 la Supercoppa di Lega Pro ha subito diverse modifiche sia nel nome che nella formula (questultima modificata per lultima volta solo due anni fa nel 2015), ma il regolamento ora pare abbastanza semplice. Mediante sorteggio si decide infatti lordine delle partite e la squadra che si piazza al primo posto vince lambito trofeo, ma in caso di pareggio verranno contati nellordine come discriminate la differenza reti registrata nel proprio girone nella regular season, il maggior numero di reti segnate nel propri campionato, le reti firmate in trasferta e infine la classica mentina. (agg Michela Colombo)

Prima di dare la parola al campo e dare il via a questi appassionati play off del campionato di Lega Pro 2016-2017 pare opportuno rinfrescare la memoria sulla formula e il tabellone di questa fase finale della stagione che ha messo in palio un solo posto nella cadetteria della prossima stagione. La formula è piuttosto complessa e prevede tre fasi finali a cui hanno accesso le squadre classificatesi dal secondo al decimo posto nei tre gironi: di queste però solo le 24 classificate dalla terza alla 10^ piazza disputeranno a gara secca la Prima Fase, mentre le seconde classificate accederanno al tabellone solo successivamente. Nella seconda fase quindi si incontreranno 16 club in tutto compresa anche la vincitrice della Coppa Italia (se già qualificata o promossa si sceglierà la migliore terza per punti), che si sfideranno in un doppio turno da cui verrà delineato il tabellone della Final Eight. In questultima parte del tabellone ricordiamo che  quarti di finale dei play off di Lega Pro si disputeranno con la formula di andata e ritorno mentre semifinale e finale saranno  a gara secca. (agg Michela Colombo)

Nel primo turno dei play off del campionato di Lega Pro andrà in scena questa sera un derby toscano che si annuncia davvero caldo: parliamo infatti della partita tra Arezzo e Lucchese, sfida che ha anche alle spalle uno storico davvero lungo e molto ricco. Inserite a inizio stagione nel girone A della terza serie italiane le due squadre si sono ritornate di fronte unaltra volta per contendersi ununica possibilità per la promozione nel campionato cadetto: gli amaranto infatti hanno chiuso la regular season alla quarta piazza con 65 punti mentre i rossoneri hanno chiuso con la nona posizione nella graduatoria avendo a bilancio 51 punti. Difficile dire come andrà a finire questo scontro diretto anche perché in campionato sia allandata che il ritorno i match che li videro protagonisti terminarono con un pareggio. (agg Michela Colombo)

Sabato 13 maggio 2017 torna protagonista il campionato di Lega Pro, con il primo turno dei playoff e la sfida dapertura della Supercoppa di categoria. Questultimo match vede protagoniste Cremonese e Venezia e si gioca allo stadio Giovanni Zini di Cremona, calcio dinizio alle ore 16:30. La Supercoppa di Lega Pro, giunta alledizione numero 18, consiste in un triangolare tra le tre formazioni che hanno vinto i rispettivi gironi.

Oltre a Cremonese e Venezia sarà quindi in campo anche il Foggia, che sabato prossimo (20 maggio) affronterà la vincente della prima partita, oppure la squadra in trasferta (quindi il Venezia) in caso di pareggio. La terza ed ultima sfida di Supercoppa si giocherà sabato 27 maggio e vedrà di fronte le formazioni non ancora affrontatesi. In caso di arrivo a pari punti al termine del mini torneo, vincerà la squadra che nellarco della stagione ha registrato la miglior differenza reti nel proprio girone: la Cremonese, capolista del girone A, ha chiuso a +28, il Venezia (girone B) con +27 mentre il Foggia (girone C) ha fatto ancora meglio arrivando a +41. Cremonese-Venezia di oggi non assegna quindi la Supercoppa di Lega Pro, ma ne rappresenta solo il primo di tre atti.

In campo come detto anche i playoff (da quest’anno allargati a 28 club), che decreteranno lultima promozione in Serie B: alle ore 15:30 si gioca Gubbio-Sambenedettese, rispettivamente sesta e settima forza del girone B, mentre in serata alle 20:30 scatterà il derby toscano tra Arezzo e Lucchese, quarta e nona classificata nel girone A. Entrambe le partite non prevedono il return match: in caso di pareggio al termine dei 90 minuti di gioco si qualificherà al secondo turno la squadra meglio classifica in stagione regolare. Arezzo e Gubbio partono quindi con due risultati su tre a disposizione, mentre per Sambenedettese e Lucchese lobiettivo è unicamente la vittoria esterna.

Supercoppa: 1^giornata FINALE Cremonese-Venezia 1-2 (riposa Foggia)

Playoff

Girone A: ore 20:30 Arezzo-Lucchese 0-0

Girone B: FINALE Gubbio-Sambenedettese 2-3

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori