PROBABILI FORMAZIONI/ Serie A news, gli schieramenti delle partite: i giocatori squalificati (38^ giornata)

- Federico Giuliani

Probabili Formazioni Serie A news, gli schieramenti delle partite: tutte le ultime novità. Icardi out, torna Suso. Totti partirà titolare? (38^ giornata)

Totti_Biglia_Lazio_Roma_lapresse_2017
Francesco Totti (Foto: Lapresse)

In vista dellultima giornata del campionato di Serie A, la trentottesima, andiamo a dare unocchiata alla lista dei giocatori squalificati, e che quindi non potranno essere schierati dai rispettivi allenatori nelle probabili formazioni. Nel Cagliari salteranno il Milan Sau, Bruno Alves e Isla, mentre il Chievo dovrà fare a meno di Castro e Radovanovic. NellEmpoli sono out Buchel ed El Kaddouri. Genoa senza Izzo, squalificato 6 mesi. Un turno a Dani Alves della Juventus, esattamente come Hoedt, Keita e Lulic della Lazio. Nel Pescara due turni a Benali mentre nella Sampdoria out Muriel e Sala. Nel Torino Ljajic è stato fermato per un turno; stessa sanzione per De Paul dellUdinese. Tra i bianconeri due turni a Danilo. (agg. Giuliani Federico)

Ultima giornata di Serie A: quali sono le probabili formazioni degli incontri in programma per il 38^ turno? Prima ricordiamo lelenco completo degli appuntamenti. Sabato verranno disputati due anticipi: alle ore 18:00 Bologna-Juventus mentre alle 20:45 riflettori puntati su Atalanta-Chievo. Domenica pomeriggio andrà invece in scena Cagliari-Milan, alle ore 15:00, mentre Sampdoria-Napoli prenderà il via alle 18:00. Il calcio dinizio delle altre gare è previsto per le 20:45.

Campionato ormai in archivio per entrambe le squadre. Nei padroni di casa out Maietta e Di Francesco. Donadoni recupera invece Masina, che partirà titolare nel probabile 4-2-3-1 con Rizzo a destra e Verdi in posizione di trequartista. Nella Juventus Allegri utilizzerà un ampio turnover. Neto al posto di Buffon e test per Khedira. 

I bergamaschi hanno un problema tra i pali: Berisha è ko, quindi partirà dal 1 il giovane Gollini. Raimondi troverà un posto tra gli undici iniziali per salutare il pubblico orobico nella sua ultima gara con la maglia della Dea. Nel Chievo ci sono tante assenze, tra cui quelle degli squalificati Castro e Radovanovic. Dubbio di modulo per Maran: due trequartisti con De Guzman, o rombo con Izco?

Padroni di casa senza Isla, Bruno Alves e Sau, tutti indisponibili causa squalifica. I sardi potrebbero abbandonare il 4-2-3-1 per tornare al rombo. Faragò è favorito per una maglia da titolare sulla destra. Il Milan ormai in Europa ritrova Suso ma perde Romagnoli, che verrà tenuto a riposo. Ballottaggio Lapadula-Bacca per un posto al fianco di Deulofeu nel nuovo 3-5-2.

I blucerchiati ritrovano Regini, al rientro dopo la squalifica, ma perdono sia Muriel che Sala. In difesa spazio a Bereszynski, mentre in attacco via libera al talentuoso Schick accanto a Quagliarella. Fronte Napoli: lunico dubbio di Sarri riguarda Allan, ancora non al top della forma. Se lex Udinese non ce la fa è pronto Zielinski. Nella sua ultima gara con la maglia giallorossa, Francesco Totti potrebbe partire titolare in uno stadio Olimpico vestito a festa per salutare il suo Capitano. In ogni caso, il numero 10 avrà sicuramente modo di entrare almeno a partita in corso. Per il resto ballottaggio tra El Shaarawy e Perotti, con il primo in vantaggio. Nel Genoa non ci sarà Simeone; pronto Pinilla.

I calabresi credono ancora alla salvezza e schiereranno la migliore formazione possibile. Trotta e Rosi non sono al meglio e la loro presenza è in forte dubbio: se non ce la fanno, pronti Sampirisi e Tonev. Nella Lazio non ci saranno Lulic, Keita e Hoedt, oltre a Marchetti, Lukaku e forse Parolo. A sinistra torna Radu; possibile chance dal 1 per Luis Alberto.

I viola recuperano due pedine importanti come Astori in difesa e Borja Valero a centrocampo. Paulo Sousa, in ogni caso, lancerà diversi giovani e darà spazio alle classiche seconde linee, tra cui Hagi e Dragowski. Nel Pescara, ormai in Serie B da settimane, spazio a Bahebeck e Mitrita in attacco. Muric e Cerri partiranno dalla panchina.

Nellultima gara casalinga della stagione, i nerazzurri non potranno contare su Joao Mario e Gabigol, puniti dalla società per i loro comportamenti, e Perisic. Torna Kondogbia; Murillo, Miranta e Icardi in forte dubbio. NellUdinese non ci saranno gli squalificati De Paul e Danilo. Delneri si affiderà a Matos e Angella. Al posto di Widmer, non al meglio, si scalda Gabriel Silva.

I rosanero sono in ansia per le condizioni di Rispoli, che potrebbe non recuperare in tempo per il match contro i toscani. Dubbio in mediana tra Chochev e Ruggiero. In difesa Gonzalez è favorito su Andelkovic. NellEmpoli non ci saranno gli squalificati Buchel ed El Kaddouri; niente da fare neppure per Skorupski, alle prese con un lutto familiare. Mchedlidze in bilico.

I granata ritrovano Baselli e Iago Falque, ma allo stesso tempo perdono Ljajic per squalifica. Il dubbio di Mihajlovic è il seguente: chi schierare al posto dellex viola? Per ovviare alla domanda, il Toro potrebbe tornare al 4-3-3 o, in alternativa, puntare su uno tra Iturbe e Iago nelle vesti di trequartista. Nel Sassuolo Iemmello ha buone chance di conservare il posto da titolare in attacco. Di Francesco recupera sia Pellegrini che Mazzitelli: Consigli potrebbe invece lasciare il posto a Pegolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori