Consigli Fantacalcio/ Formazioni Serie A, i giocatori rimandati (38^giornata, oggi)

- Carlo Necchi

Consigli Fantacalcio: formazioni Serie A, chi gioca? I giocatori da schierare per la 38^ ed ultima giornata del campionato 2016-2017, che comincia sabato 27 maggio con due anticipi

totti_palacio_seriea_2013_lapresse
Consigli Fantacalcio, 38^giornata: passo d'addio per Totti e Palacio (LAPRESSE)

Alle migliori new entry fanno da contraltare i rimandati, ovvero coloro che sono stati accolti con entusiasmo più o meno marcato, ma che per motivi diversi non hanno rispettato del tutto le attese, anche per il Fantacalcio. E il caso ad esempio di Joe Hart, che ha disputato una buona stagione ma pagato la fragilità difensiva del Torino. Per linglese solo 5 clean sheet e 59 reti al passivo. Diversa la situazione di Nikola Maksimovic, uno dei difensori più costosi dellestate: il Napoli lo ha prelevato proprio dal Toro per quasi 20 milioni di euro, ma mister Sarri ha preferito affidarsi alla coppia Albiol-Koulibaly. Al venticinquenne serbo sono rimaste solo le briciole (8 presenze con 1 gol), ma siamo sicuri che anche il tempo trascorso in panchina non si rivelerà perso. Tra i centrocampisti citiamo Ever Banega dellInter, che ha regalato tre-quattro giornate di gloria ai suoi fantallenatori, ma in linea generale non è riuscito ad imporsi come il trascinatore del centrocampo nerazzurro. Rimandato anche il brasiliano Bruno Henrique, che aveva destato interesse: il Palermo ha pescato vere e proprie gemme in Sudamerica, nelle sue 32 presenze lex Corinthians non ha regalato straordinari. Restiamo in Sicilia per citare Alessandro Diamanti: per lui solo 1 gol, anche se il contesto non lo ha certo favorito. Stagione avara di soddisfazioni anche per i due centravanti di ruolo del Napoli: Arkadiusz Milik e Leonardo Pavoletti. Curioso, perché probabilmente entrambi sono stati strapagati nelle aste iniziali: il polacco si è però fatto male e ha perso il posto a vantaggio di Mertens, lex Genoa ha pagato problemi fisici in avvio e poi il trasferimento in azzurro. Per tutti i rimandati cè però ancora una giornata per provare a farsi valere (aggiornamento di Carlo Necchi)

Anche per il Fantacalcio è tempo di bilanci: vediamo quindi quali sono state le migliori new entry, ovvero gli acquisti dellestate scorsa che hanno reso di più. Tra i portieri citiamo Etrit Berisha, uno dei segreti meno sponsorizzati dellAtalanta: alla Lazio era poco che una riserva, lanno prossimo -salvo imprevisti- disputerà lEuropa League ma con unaltra maglia. Tra i difensori restiamo in zona Bergamo e premiamo Andrea Conti (8 gol e 4 assist), passato da signor nessuno o quasi a miglior nome del listone (o quasi); citazione dobbligo anche per Federico Fazio della Roma (2 gol e solo 3 ammonizioni), accolto da una patina di scetticismo ma impostosi come un leader silenzioso. Passando ai centrocampisti, un altro atalantino ovvero il cookie Frank Kessie (6 gol, 4 assist): non aveva mai giocato in Serie A e ha impressionato tutti, tanto che il nuovo Milan sembra aver già chiuso il suo acquisto. Complimenti anche ad altri due giocatori provenienti dalla Serie B: Jakub Jankto dellUdinese (5 gol, 4 assist), rivelazione specie nel girone di ritorno, e Lucas Torreira della Sampdoria; questultimo non ha prodotto granché in termini di bonus, ma sembra il tipico giocatore da 6 fisso per il Fantacalcio. Infine gli attaccanti, a cominciare da Ciro Immobile che si è ampiamente riscattato alla Lazio (22 gol), dopo due stagioni difficili tra esterno e ritorno a Torino. Marco Borriello (16 gol) ha vinto la scommessa con il Cagliari (e con Bobo Vieri), mentre Diego Falcinelli (12 gol) si è rivelato giocatore da Serie A (è in prestito dal Sassuolo). Giusto citare anche Patrick Schick, già uomo mercato anche grazie alle 11 reti firmate al debutto in A. (aggiornamento di Carlo Necchi)

Consigli speciali per lultimo turno di Fantacalcio: riguardano i giocatori che più di altri potrebbero lasciare il segno nei 90 minuti conclusivi del campionato. Li abbiamo raccolti nella Top 11, che mantiene il modulo di riferimento ovvero il 3-4-3 per avere più attaccanti possibili in campo. In porta Donnarumma (Milan), che punta a mantenere inviolata la sua porta nella trasferta di Cagliari. In difesa anzitutto Gonzalo Rodriguez, allultima partita con la maglia della Fiorentina: potrebbe tornare rigorista per loccasione Allargentino affianchiamo Benatia, o in alternativa Barzagli in Bologna-Juventus, e il centrale del Crotone Ceccherini che contro la Lazio non potrà permettersi sbavature. A centrocampo la scommessa di giornata è Miha Zajic, sloveno classe 1994 dellEmpoli: due giornate fa ha segnato a Cagliari, nella decisiva sfida di Palermo Martusciello potrebbe schierarlo dallinizio, complice la squalifica di El Kaddouri. Poi Sensi del Sassuolo, che domenica scorsa ha trovato il primo gol in Serie A, Candreva dellInter reduce da un bel match contro la Lazio, e la certezza Nainggolan in Roma-Genoa. Davanti Mertens, che punta ad un altro exploit per rubare a Dzeko il titolo di capocannoniere; con lui Belotti, a secco da 5 partite e per questo per intenzionato a chiudere bene. Infine Totti: chissà che i giornalisti non decidano di premiarlo con un voto alla carriera, in tal caso minimo 10 Ricapitolando la Top 11 per la 38^giornata di Fantacalcio (3-4-3): Donnarumma; Ceccherini, G.Rodriguez, Benatia; Candreva, Sensi, Nainggolan, Zajc; Mertens, Belotti, Totti. (aggiornamento di Carlo Necchi)

Ricapitoliamo lelenco dei giocatori squalificati per la 38^giornata di Serie A, indisponibili per le vostre formazioni del Fantacalcio. In Atalanta-Chievo non scenderanno in campo due giocatori gialloblu: i centrocampisti Radovanovic e Castro. La Juventus invece fa visita al Bologna senza il brasiliano Dani Alves, appiedato per un turno dopo lammonizione numero 5 ricevuta domenica scorsa. Tre squalificati per il Cagliari che riceve il Milan dalle 15:00 di domenica: sono il difensore Bruno Alves, il laterale Isla e lattaccante Sau. Per Roma-Genoa nessun giocatore sospeso a parte Izzo, che settimana scorsa ha però visto la sua pena ridursi da 18 a 6 mesi. Laltra formazione di Genova, la Sampdoria, affronta in casa il Napoli senza Jacopo Sala e Muriel, mentre la Lazio per la trasferta di Crotone deve fare a meno di un giocatore per reparto: il difensore Hoedt, il centrocampista Lulic e lattaccante Keita Baldé. Ahmad Benali salterà Fiorentina-Pescara, mentre per Inter-Udinese i giocatori sospesi dal giudice sportivo sono i bianconeri Danilo e De Paul. Due squalificati anche per lEmpoli a Palermo: il centrocampista Buchel e il trequartista El Kaddouri, assenze pesanti per mister Martusciello. Infine Torino-Sassuolo: una sospensione disciplinare ed è quella di Ljajic. (aggiornamento di Carlo Necchi)

Di Serie A, la numero 38, ed ultimo appuntamento stagionale con i consigli per il Fantacalcio. E tempo di schierare le vostre formazioni per il turno che va in scena tra sabato 27 e domenica 28 maggio 2017. Queste le partite in programma: sabato alle ore 18:00 Atalanta-Chievo e Bologna-Juventus, domenica invece si parte alle 15:00 con Cagliari-Milan; alle 18:00 lo sprint per il secondo posto con Roma-Genoa e Sampdoria-Napoli, in serata dalle 20:45 chiuderanno Crotone-Lazio, Fiorentina-Pescara, Inter-Udinese, Palermo-Empoli e Torino-Sassuolo. Passiamo ora ai consigli del Fantacalcio per la 38^ ed ultima giornata di Serie A.

Tra i pali nerazzurri previsto ancora Gollini al posto dellacciaccato Berisha. Puntare su Kessie, probabilmente allultima partita con lAtalanta, e su Petagna che vorrà concludere il campionato con un gol (non segna dal 29 gennaio). Dallaltra parte è Inglese è in ottima forma, per il centrocampo due buone opzioni sono il belga Bastien e il solito Birsa. Attenzione anche a baby Depaoli, centrocampista classe 97 impiegato con frequenza negli ultimi turni.

Out Di Francesco per un problema muscolare: giocherà uno tra Bruno Petkovic e Luca Rizzo. Da schierare Donsah che potrebbe dar fastidio con la sua fisicità. Nella Juventus spazio al terzo portiere Audero e ad Asamoah, il consiglio riguarda Cuadrado che potrebbe prendere dinfilata la retroguardia rossoblu. Uno tra Marchisio e Pjanic rischia la panchina.

Diego Farias è il consiglio rossoblù, da schierare anche Ionita che dovrebbe tornare titolare. Nel Milan Bacca rischia lesclusione dallundici di partenza, mentre Suso rientra dopo la squalifica; per la fascia destra ballottaggio fra Calabria e Gustavo Gomez, che potrebbe rappresentare un rischio in quanto adattato al ruolo di terzino.

Salah più di Dzeko potrebbe fare sfracelli contro la difesa del Genoa, mai troppo solida nel girone di ritorno. Da schierare anche lex El Shaarawy che ha segnato 4 gol nelle ultime 3 giornate. De Rossi e Paredes si giocano una maglia a centrocampo, con lazzurro favorito. Per quanto riguarda il Genoa, Giovanni Simeone è in dubbio per una contusione: probabile linserimento di Pinilla, il consiglio riguarda Laxalt che porta quasi sempre a casa la pagnotta.

Banco di prova impegnativo per la difesa della Sampdoria: forse meglio evitare Bereszynski e Skriniar. I ballottaggi riguardano Linetty-Praet e Bruno Fernandes-Djuricic, consigliamo invece Quagliarella che raramente rinuncia al gol dellex. Nel Napoli Ghoulam sembra in vena di assist, mentre Zielinski dovrebbe essere ancora preferito ad Allan. Qualche chance per lex blucerchiato Maggio.

Il Crotone deve disputare la partita perfetta, quindi senza subire gol e realizzandone un paio: rischiando un po di può puntare sul portiere Cordaz, mentre Falcinelli non rappresenta più una scommessa. Nella Lazio fiducia a Milinkovic-Savic e a Felipe Anderson, che potrebbe lasciare il segno con la sua tecnica.

Potrebbe scaturire una partita con tanti gol: attenzione in particolare a Bernardeschi, di cui si sta già ipotizzando la partenza, mentre Astori e Borja Valero tornano a disposizione dopo le rispettive squalifiche. Per il Pescara consigliamo Caprari, unica certezza del tridente offensivo, e sul centrocampista uruguaiano Brugman.

Nessuna chance per Icardi, torna ai box Miranda vittima di una ricaduta muscolare. In difesa quindi Andreolli e Medel, davanti invece conferma per Eder e possibile inserimento di Palacio, allultima gara con i nerazzurri. Torna Kondogbia che dovrebbe recuperare la maglia da titolare, complice larretramento di Medel. Udinese con Perica non al meglio: date fiducia a Jankto e a Duvan Zapata, che salvo imprevisti lascerà i friulani dopo questa partita.

Per l’Empoli vale il discorso del Crotone: bisogna vincere. Il portiere Skorupski è tornato in Polonia per problemi familiari, non dovesse rientrare pronto il dodiceimo Pelagotti. Mchedlidze è arruolabile ma dovrebbe cominciare tra le riserve, un bonus a sorpresa può arrivare da Krunic. Da schierare anche Pasqual così come il dirimpettaio rosanero Rispoli, ultimo ad arrendersi nel Palermo. Anche Nestorovski può essere un buon consiglio per completare il vostro attacco.

Probabile maglia da titolare per Iturbe, cui si può dare una chance anche in ottica Fantacalcio. Attenzione ai terzini ‘verdi’: il granata Barreca (22 anni) e il neroverde Lirola (19): il clima da fine stagione potrebbe galvanizzarli. In bilico la titolarità di Boyé, mentre Di Francesco potrebbe schierare Antei in difesa. Da Iago Falqué e Berardi ci attendiamo un’ultima esibizione da protagonisti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori