Video/ Roma Genoa (3-2): highlights e gol. Perotti: un gol per Totti (Serie A 2017)

- Jacopo D'Antuono

Video Roma Genoa (3-2): gli highlights e i gol partita che si è giocata domenica 28 maggio allo stadio Olimpico, valida per la trentottesima giornata del campionato di Serie A

Totti_Spalletti_Roma_lapresse_2017
Francesco Totti e Luciano Spalletti (Foto: LaPresse)

Alla vittoria della Roma occorsa contro il Genoa per 3-2 è stata fondamentale la rete firmata da Diego Perotti al 90 minuto: un gol che di fatto ha regalato ai giallorossi non solo la vittoria ma anche la seconda posizione nella classifica del campionato di Serie A che si è chiuso ieri sera. Al termine della partita contro i grifoni lo stesso Perotti è stato fermato dai microfoni di Sky Sport ai cui ha dichiarato: è stato un gol importante però sono più contento che il giorno più importante per Francesco (Totti, ndr) sia finito così. Sicuramente fare un gol al 90 per entrare direttamente in Champions League è bello però, io penso che,  come tutti i miei compagni, volevamo finire con una vittoria. Francisco meritava così e siamo contenti. Mi ha fatto vedere che se anche giocassi 20 in più di lui non porrei arrivare che a un quarto di quello che lui ha fatto: magari non ha giocato quanto lui meritava ma è stato tutto lanno al nostro fianco. Io mi tengo quello: è un giocatore che ha vinto tanto e che non ha mai mollato. (agg Michela Colombo)

Lavventura di Totti alla Roma si chiude con il successo della formazione giallorosa contro il Genoa 3-2 nellultima giornata di Serie A, ma nella splendida e calda cornice dellOlimpico non sono mancati rimproveri e fischi per il tecnico Spalletti. Proprio lallenatore giallorosso in conferenza stampa del post match ha poi risposto, aggiungendo qualche informazione sul suo futuro: le mie scelte? Le avevo annunciate ieri prima devo incontrare il presidente funziona in questa maniera. Prima devo riparlare con lui poi vedremo domani o domani laltro. Mi è sempre sembrato di essere coerente nella mia vita, quello che ho detto poi va collocato e va anche un pomantenuto. Ho detto delle cose in precedenza e sono lì. In questo modo Spalletti pare aver di fatto annunciato il suo presto addio alla panchina della Roma: molte voci lo vogliono allInter, ma manca ancora lannuncio ufficiale da entrambe le parti. (agg Michela Colombo)

Andiamo ad analizzare i dati statistici della partita tra Roma e Genoa, giocata questa sera alle 18.00 allo Stadio Olimpico. La gara si è conclusa sul punteggio di 3-2 in favore dei capitolini, al termine di novantaquattro minuti rocamboleschi ed emozionanti. Il grifone ha venduto a caro prezzo la propria pelle, nonostante non avesse più nulla da chiedere al campionato. Passiamo ai dati della gara, con un possesso palla che premia la Roma di Luciano Spalletti al 69%, solo 31% per il Genoa. 10 i tiri dei giallorossi, 9 le conclusioni del grifone. Per quanto riguarda i passaggi completati, sono ben 657 per i padroni di casa e 293 per i liguri. Dal punto di vista disciplinare è stata una gara abbastanza corretta, con soli due cartellini gialli estratti dal direttore di gara. Pubblico delle grandi occasioni per l’addio di Francesco Totti, con uno stadio Olimpico completamente esaurito.

Spazio alle parole rilasciate in sala stampa dal centrocampista della Roma, Daniele De Rossi, dopo l’importante vittoria ottenuta contro il Genoa. Il giocatore capitolino si è soffermato sull’addio di Totti e ha parlato anche del futuro allenatore che prenderà il poste di Spalletti: “Oggi sono solo bandiere e stendardi per Francesco, ci tenevo fosse così. Ci sono persone che non fanno una carriera normale, posso capire quanto sia difficile rimanere nella stessa squadra. Ha vinto uno Scudetto, ha unito una città che si disunisce per tutto. Spalletti? Aspetto che parli lui, ho sentito tanta gente felice per la sua partenza, ho i miei dubbi che il suo successore riuscirà a fare meglio di lui. Totti è un amico che non vedrò più quotidianamente”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori