Video/ Torino Sassuolo (5-3): highlights e gol della partita (Serie A 2017)

- Stefano Belli

Video Torino Sassuolo (5-3): gli highlights e i gol partita che si è giocata domenica 28 maggio allo stadio Grande Torino, valida per la trentottesima giornata del campionato di Serie A

andrea_belotti_2_torino_lapresse_2017
Probabili formazioni Shakhtyor Soligorsk Torino (LaPresse)

Calcio spettacolo tra Torino e Sassuolo che salutano il campionato con un rocambolesco 5 a 3 in favore della squadra di Mihajlovic che chiude la stagione al nono posto con 53 punti e un bottino impressionante di 71 gol segnati che avrebbe sicuramente lanciato i granata in Europa se non fosse stato per una difesa troppo fragile (66 reti subite nell’arco delle 38 giornate), il Sassuolo di Di Francesco (sul piede di partenza, destinazione Roma) archivia un’annata che rimarrà comunque memorabile per il debutto in campo internazionale ma segnata dai troppi infortuni che hanno relegato i neroverdi nella parte destra della classifica. Nella prima frazione di gioco Boyé sblocca subito la contesa, reazione immediata degli ospiti che pareggiano con Defrel; il Torino si porta per la seconda volta in vantaggio di Baselli, purtroppo per gli uomini di Mihajlovic, Defrel è in stato di grazia e fa doppietta ristabilendo la parità, prima dell’intervallo De Silvestri torna al gol dopo oltre un anno di digiuno e manda le squadre al riposo sul 3 a 2 per il Torino. A inizio ripresa Defrel potrebbe pareggiare di nuovo ma manca l’appuntamento con la tripletta (che sarà poi solamente rimandato), Sassuolo sfortunatissimo che colpisce anche un palo di Sensi, legno scheggiato anche da Iago Falque ma questa volta il pallone finisce nuovamente sui piedi del centravanti granata che al secondo tentativo non sbaglia e gonfia la rete, i padroni di casa mettono definitivamente la freccia e nel finale chiudono definitivamente la contesa con Belotti che termina il suo straordinario campionato con 26 gol (meglio di lui solamente Mertens e Dzeko), inutile a pochi minuti dal novantesimo il rigore trasformato da Defrel che se non altro si porta a casa il pallone.

Il tecnico del Torino, Sinisa Mihajlovic, è intervenuto durante la trasmissione Sky Calcio Show: “Volevamo chiudere la stagione nel modo giusto e ci siamo riusciti, era doveroso nei confronti dei tifosi che ci hanno sostenuto senza sosta per tutto l’anno e meritavano un epilogo degno di una squadra come il Torino, abbiamo concluso il campionato con il quarto miglior attacco, in casa abbiamo una media punti da Europa League e il prossimo anno punteremo a fare molto meglio in trasferta dove abbiamo lasciato troppi punti per strada. Per migliorare sarà necessario intervenire sul mercato per rinforzare la rosa e spero che Cairo possa darci una mano. La mia conferma? Chiedetelo a lui”. Le parole di Eusebio Di Francesco, allenatore del Sassuolo, ai microfoni di Sky Sport: “Mi considero ancora un allenatore del Sassuolo a tutti gli effetti, poi vedremo cosa accadrà nei prossimi giorni, domani incontrerò il direttore generale del Sassuolo, Carnevali, per fare il punto della situazione. Stasera, al di là della sconfitta, è stata una partita bella dal punto di vista estetico: abbiamo creato tante occasioni da gol ma non siamo riusciti a sfruttarle bene, complimenti al Torino che è stato più bravo a concretizzare sotto porta, in difesa abbiamo lasciato a desiderare ma nell’insieme generale la squadra ha cercato di divertirsi sebbene abbia schierato cinque giocatori in scadenza di contratto”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori