INFORTUNIO DYBALA / Solo un crampo per la Joya, Allegri tranquillizza tutti in vista del Monaco

- Matteo Fantozzi

Infortunio Dybala, Massimiliano Allegri tranquillizza tutti nel postpartita sottolineando che per il calciatore argentino si è trattato solo di un crampo e che sarà in campo col Monaco.

Dybala_Juventus_Marassi_lapresse_2017
Paulo Dybala - La Presse

L‘infortunio di Paulo Dybala ha scosso il pubblico bianconero, che ha avuto la preoccupazione di perdere un calciatore così importante per il rush finale di una stagione che prevede ancora una finale di Coppa Italia e un eventuale ultimo atto in Champions League se tutto andrà bene martedì contro il Monaco. Ci ha pensato Massimiliano Allegri a tranquillizzare tutti nel post partita ai microfoni di Premium Sport dove ha sottolineato: “Paulo Dybala ha sentito un crampo, non è una cosa grave. Certo in questo momento della stagione ci può essere un po’ di stanchezza, anche se vedo la squadra bene fisicamente”. La Joya dovrebbe essere dunque al suo posto nella semifinale di ritorno di martedì prossimo quando allo Juventus Stadium arriverà il Monaco di Falcao e Mbappè per provare a ribaltare il 2-0 subito in casa a Louis II mercoledì scorso.

– Non è stato subito chiaro se il cambio Alex Sandro per Paulo Dybala, nel finale di Juventus-Torino, fosse arrivato per una scelta tecnica o per un problema fisico al calciatore argentino. La prima impressione è stata quella di un cambio tattico di Massimiliano Allegri, anche per la diatriba proprio con la Joya nel momento della sostituzione. I tifosi bianconeri però, consci di un finale di stagione denso di appuntamenti importanti, sono stati percorsi da un lungo brivido gelato con la paura che si trattasse di qualcosa di importante. Questo anche perché con la Juventus sotto nel risultato era difficile pensare che Massimiliano Allegri decidesse di privarsi di un calciatore così importante. Sicuramente un eventuale infortunio di Paulo Dybala avrebbe un peso specifico soprattutto in Champions League con la Juventus che martedì aspetta il Monaco per giocare la semifinale di ritorno dopo il 2-0 in Francia di mercoledì scorso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori