PRONOSTICI SERIE A / Quote e scommesse sulle partite: l’esito del big match Milan-Roma (35^ giornata)

- Claudio Franceschini

Pronostici Serie A, 35^ giornata: le scommesse sulle otto partite che si giocano domenica 7 maggio e chiudono il turno del campionato. Il big match è a San Siro con Milan Roma (ore 20:45)

Fazio_Lapadula_Roma_Milan_lapresse_2017
Federico Fazio via dalla Roma? Calciomercato news (Foto LaPresse)

Nel big match della 35^ giornata della serie A tra Milan e Roma il pronostico pare arridere proprio alla formazione giallorossa: vediamo quindi nel dettaglio le quotestilate per questo incontro dal portale di scommesse sportive snai.it. Per l1X2 il successo giallorosso è stato infatti quotato a 2.20, contro il 3.10 dato invece alla vittoria rossonera, con il pareggio infine dato a 3.65. Per quanto riguarda la doppia chance ricordiamo che la vittoria della Roma o lX è stata data a 1.36, con il successo del Milan di Montella o lX quotato a 1.6, mentre laffermazione netta di una delle due formazioni attese stasera San Siro è stata valutata a 1.27. Nel Gol No Gol ricordiamo che il Si è stata quotato a 1.35,mentre il no è stato valutato a 2.90 segno di una sfida senza dubbio avvincente vista anche la posta in palio in questo turno di campionato. Ricordiamo infine che per lesito della partita con valore fissato a 2.5, un eventuale risultato Over e quindi superiore è stato dato a 1.40, mentre uno under e quindi inferiore è stato quotato a 2.70. (agg Michela colombo)

Per il match tra Sassuolo e Fiorentina, in programma in questa 35^ giornata della Serie A il pronostico appare piuttosto aperto: se infatti andiamo al portale di scommesse sportive snai.it nell1X2 le valutazioni sono piuttosto vicine, con il successo neroverde dato a 3.00, la vittoria viola quotata a 2.20 e con il pareggio infine dato a 3.75. Nella doppia chance la vittoria del Sassuolo o il pareggio è stata data a  1.65, mentre il successo della Fiorentina o lx è stato quotato a 1.37, con laffermazione netta di una delle due formazioni infine fissata a 1.26, con il pareggio dato a 3.75. Nel Gol No Gol ricordiamo che il Si è stato dato a 1.40 e il No è stato quotato a 2.70: per lesito del match con valore fissato a 2.5 ricordiamo che il eventuale risultato Over è stato quotato a  1.42, mentre un tabellone finale Under è stato valutato a 2.65. (agg Michela colombo)

Nello scontro tra piccole atteso allAdriatico tra Pescara e Crotone in questa 35^ giornata della serie A, è proprio la formazione calabrese ha raccogliere il titolo di favorita dal pronostico della vigilia. Per il portale di scommesse sportive snai.it, nell1X2 la vittoria dei rossoblù ospiti è stata data  a 1.58, contro il 5.25 affibbiato al possibile successo dei delfini di Zeman, mentre il pareggio è stato dato a 4.25. Nella doppia chance le quotazioni più basse sono state date ancora ai calabresi: la vittoria del Crotone o il pari è stata data a 1.14, mentre il successo del Pescara o lX è stato dato a 2.33, con laffermazione netta di una delle due squadre attese allAdriatico valutata a 1.20. Per il Gol-No Gol ricordiamo che il Si è stato dato a 1.40, mentre il No è stato valutato a 2.70: infine ricordiamo che per lesito finale del match con fattore fissato a 2.5, un eventuale risultato finale Over e quindi superiore è stato dato a 1.40, mentre uno Under e quindi Superiore è stato dato a 1.14.  (agg Michela Colombo)

Nella domenica dedicata alla 35^ giornata della serie A la Lazio di Inzaghi scenderà in campo da favorita nei pronostici in questo match contro la Sampdoria. Per il sito di scommesse sportive snai.it,il successo biancoceleste è stato quotato a 1.22, contro la valutazione molto più alta e fissata sul 12.00 per uneventuale vittoria blucerchiata, mentre il pari è stato data a 6.50. La previsione non cambia nella dopa chance dove la vittoria della Lazio o il pareggio è stata data a 1.02, il successo della Sampdoria o lX è stato quotato a 4.17, mentre laffermazione netta di un delle due squadre attesa allOlimpico questo pomeriggio è stata fissata a 1.10. Per il Gol-No Gol ricordiamo che il Si è stato dato a 1.60, mentre il No è stato valutato a 2.20: per il risultato della partita con valore fissato a 2.5 ricordiamo che un esito Over e quindi superiore è stato dato a 1.28, mentre uno Over e quindi inferiore a quanto dato è stato quotato a 3.30. (agg Michela colombo)

Nella partita tra Genoa e Inter, il pronostico fissato alla vigilia della 35^ giornata della serie A arride proprio alla formazione nerazzurra di Pioli che abbisogna di risultati positivi e punti. Il portale di scommesse sportive snai.it ha infatti fissato nell1X2 il successo dellInter a 1.73, contro il 4.50 dato alla vittoria dei padroni di casa al Marassi, con il pareggio infine dato a 4.00. Stesso pronostico e quote in linea anche per la doppia chance dove il successo nerazzurro o lX è stato dato a 1.20, mentre la vittoria del grifoni o il pari è stato valutato a 2.10, mentre laffermazione netta di Inter o Genoa è stata infine quotata a 1.24, con i nerazzurri che hanno notevolmente abbassato al quotazione in questo caso. Nel Gol-No Gol ricordiamo che il Si è stato dato a 1.50, mentre il No è stato quotato a 2.40, segno di una gara comunque combattuta. Nellesito della partita al Ferraris con valore fissato a 2.5 segnaliamo infine che un eventuale risultato superiore a quanto fissato è stato dato a 1.47,mentre un tabellone finale Oerv e quinid inferiore è stato quotato a 2.50. (agg Michela Colombo)

Di nuovo in campo per la trentacinquesima giornata di Serie A 2016-2017: domenica 7 maggio si chiude il quartultimo turno del campionato e ci sono otto partite a tenerci compagnia. Alcune hanno un grande interesse per la classifica, altre hanno invece poco da dire ma possono comunque regalare emozioni; è allora il momento di andare a vedere con i nostri pronostici quello che potrebbe succedere sui vari campi, provando a indovinare lesito secco delle varie sfide.

Lurgenza è tutta dellAtalanta, che insegue lEuropa sapendo di avercela quasi fatta; lUdinese vuole migliorare il suo totale di punti e lo farà partendo da un ottimo rendimento casalingo nelle ultime giornate. Ci sono infatti tre vittorie consecutive con un totale di 9 gol segnati, prima ancora il pareggio contro la capolista Juventus; per trovare lultima sconfitta alla Dacia Arena dobbiamo tornare al 19 febbraio (contro il Sassuolo). LAtalanta in trasferta ha comunque mostrato di farsi valere; pareggio allOlimpico contro la Roma, 5-0 al Genoa e 2-0 a Napoli solo per citare le ultime partite. In mezzo è arrivato anche lo scoppolone di San Siro (1-7 dallInter) ma si è trattato più che altro di un episodio isolato; in più Gasperini vorrà vendicare la partita di andata, persa pur avendo una marea di occasioni. Dunque, pronostico a favore dellAtalanta (segno 2).

Chievo ampiamente salvo e reduce dalla vittoria di Genova, ma Rolando Maran non è del tutto soddisfatto: la sua squadra infatti avrebbe potuto correre per il record di punti in Serie A e ha perso cinque partite consecutive, mollando troppo presto il colpo. Adesso si tratta di chiudere al meglio la stagione, e questo significa anche battere un Palermo che ha un piede e tre quarti in Serie B e che non fa punti in trasferta addirittura dal 29 gennaio, quando con grande sorpresa aveva pareggiato a Napoli. Per i rosanero appena 10 punti lontano dal Barbera con 44 gol incassati; hanno segnato di più e fatto più punti fuori, ma in assoluto il rendimento è pessimo. Pronostico dunque a favore del Chievo (segno 1).

Se lEmpoli si salverà sarà per il rendimento fuori casa: non tanto per i 13 punti (in casa ne sono arrivati 6 in più) quanto perché nel momento di massima crisi (sette sconfitte consecutive e nove partite senza vincere) sono arrivati i 2-1 di Firenze e San Siro (sponda Milan) che hanno evitato quello che oggi sarebbe stato un sorpasso da parte del Crotone. Calata la tensione i toscani hanno perso al Castellani contro il Sassuolo, rimettendo tutto in discussione; oggi non possono sbagliare contro il Bologna, che ha già raggiunto da tempo il suo obiettivo e che nelle ultime cinque partite ha vinto solo una volta, purtroppo per lEmpoli la scorsa domenica contro lUdinese. Fuori casa però i felsinei hanno raccolto un pareggio e due sconfitte nelle ultime tre; pronostico orientato al pareggio (segno X) tendente però dalla parte toscana.

Si affrontano due squadre in grave crisi di identità. LInter non vince da sei partite: sognava la Champions League, poi sono arrivate quattro sconfitte in sei partite nelle quali i nerazzurri non hanno mai vinto, e adesso ci sono tre punti da recuperare per arrivare al preliminare di Europa League con tutte le certezze perse in un solo colpo. Sta molto peggio il Genoa, che nel girone di ritorno ha vinto soltanto una volta, ha fatto appena 7 punti e non festeggia 3 punti a Marassi dal 3-1 alla Juventus, lo scorso 27 novembre. Difficile davvero dire quale delle due squadre possa risalire la corrente, diciamo allora che a prevalere potrebbe essere la paura di vincere e puntiamo sul pareggio (segno X).

Stagione fantastica per la Lazio, che sogna la Coppa Italia e intanto cerca di blindare il quarto posto: allo stadio Olimpico Simone Inzaghi ha già perso quattro volte ma per contro ci sono 11 vittorie e, 0-3 dal Napoli a parte, la squadra non perdeva tra le mura amiche dal 28 gennaio. Una Lazio che ha faticato molto contro le grandi ma domenica ha vinto il derby, lanciandosi e vincendo la seconda partita consecutiva; la Sampdoria ha accarezzato lEuropa, non è riuscita ad avvicinarsi a sufficienza e ha dunque calato la sua intensità. Non vince da quattro partite (due sconfitte) anche se le ultime due affermazioni (derby e Inter) sono arrivate fuori casa. In più unaltra vittoria a San Siro, contro il Milan; la squadra di Marco Giampaolo ha qualità che, quando accese, mettono in crisi chiunque. Tuttavia per oggi il pronostico non può che essere a favore della Lazio (segno 1).

Pescara già in Serie B, Crotone che crede nella salvezza: i calabresi non possono sbagliare questa partita contro un Pescara che sul campo ha vinto soltanto una volta in 34 partite e, dopo il 5-0 al Genoa, ha infilato sette sconfitte in nove partite. Zdenek Zeman insomma non è riuscito nel miracolo: 5 punti in 10 partite per lui, Oddo ne aveva fatti 6 in 24 e dunque almeno dal punto di vista statistico la media è raddoppiata senza però diventare utile per la salvezza. Sta invece volando il Crotone: gli squali non perdono dal 19 marzo, dopo lo 0-1 contro la Fiorentina hanno vinto tre partite pareggiandone due, e per due volte sono riusciti a imporsi in trasferta. Tuttavia, attenzione: spesso e volentieri la partita che si considera più abbordabile è quella che nasconde le maggiori insidie. Per questo motivo diciamo che la gara allo stadio Adriatico potrebbe finire in parità, puntando sul segno X.

Eusebio Di Francesco, ampiamente salvo, sfida quella che potrebbe essere la sua prossima squadra anche se negli ultimi tempi si è parlato di un possibile ritorno alla Roma. Tecnicamente la Fiorentina sarebbe ancora in corsa per un posto in Europa, ma le sconfitte contro Empoli (in casa) e Palermo sono zavorre pesantissime per una squadra che avrebbe avuto le possibilità di fare il salto di qualità e lha sempre mancato, vuoi per limiti della rosa o per un Paulo Sousa che non è riuscito a dare quel tocco in più. Oggi forse lultimissima spiaggia nella speranza che davanti rallentino ancora; il Sassuolo incasa ha una sola vittoria (contro la Sampdoria) nelle ultime sette partite giocate, e ha perso cinque delle ultime 11 gare in generale vincendone tre. Le motivazioni dicono Fiorentina, e dunque puntiamo sulla sua vittoria (segno 2) anche se sarebbe una partita maggiormente da doppia.

Il big match del turno in Serie A è una sfida classica che una decina di anni fa valeva gli scudetti. Oggi il Milan vuole blindare la sua Europa tornando a giocare in campo internazionale dopo tre anni; la Roma ha bisogno di punti per il secondo posto con lo scudetto ormai quasi andato. Un Milan che non vince da tre partite: due pareggi e la sconfitta interna contro lEmpoli, il modo in cui è stato recuperato il derby della vigilia di Pasqua non può certo essere una soddisfazione assoluta. E dire che da metà febbraio i rossoneri avevano vinto cinque partite su sette, rimettendosi in corsa anche per il quarto posto; poi il calo, che è evidentemente strutturale. La Roma ha vinto 11 partite su 15 nel girone di ritorno, ma ne ha anche perse tre; quando si è trattato di fare il salto di qualità non è riuscita a rimanere incollata alla Juventus, per esempio perdendo in casa contro il Napoli una partita cruciale o pareggiando allOlimpico contro lAtalanta, per non parlare della sconfitta nel derby. Tutto sommato in trasferta ci sono cinque vittorie consecutive; la sensazione però è che psicologicamente la squadra sia in difficoltà. Il guizzo dei campioni cè sempre ad ogni modo; per il pronostico, dovendo dare un risultato secco puntiamo sul pareggio (segno X).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori