Video/ Brescia Latina (1-1): highlights e gol della partita (Serie A 2016-2017, 40^giornata)

- Luca Brivio

Video Brescia Latina (risultato finale 1-1): gli highlights e i gol della partita giocata al Rigamonti nella 40^giornata del campionato di Serie B 2016-2017.

Brescia_delusione_SerieB_lapresse_2017
Probabili formazioni Milan Brescia, LaPresse

Era il miglior giocatore in campo, tra tutti quelli delle due rose di Brescia e Latina, per i numeri di quest’anno: per assist verso i compagni (41), per tiri (76), per reti segnate (11). Ecco, l’Airone Caracciolo con il suo 12 gol è stato decisivo per togliere dai suoi mister Cagni, che fino all’ultimo minuto di recupero era sotto, in casa, contro una squadra già retrocessa in Lega Pro… Estrema sintesi di un pomeriggio d’autunno, fuori stagione: atmosfera grigia al ‘Rigamonti’, resa tetra dalle parate di Pinsoglio e dall’autogol di Untersee, per i padroni di casa… Poi ecco il gran mancino di Caracciolo, ad ufficializzare l’1-1 finale. Superiori, passando ai numeri del post, le Rondinelle: 52 a 48% il possesso palla, 6 a 3 i tiri in porta, 9 a 2 i corner. Insomma, probabilmente giusto il pareggio, che allunga una lotta per evitare retrocessione e playout (alla quale non partecipa più il Latina, prima squadra a salutare questa Serie B), con 7 squadre in 6 punti, tra la Pro Vercelli 14sima e il Vicenza 20simo.

L’impresa di Caracciolo non basta a salvare la compagine bresciana dalle dure critiche espresse dallo stesso tecnico del Brescia Cagni, che al termine della partita ha così commentato ai microfoni di Sky Sport, il mezzo passo falso dei suoi: “Faccio davvero fatica ad analizzare, sicuramente qualcosa abbiamo sbagliato e in questi casi la responsabilità non può che essere mia. Sono sinceramente allibito perchè in settimana la squadra mi aveva dimostrato altro, diciamo che oggi non erano i miei ragazzi… Nemmeno nella ripresa abbiamo giocato meglio, ma almeno abbiamo creato di più: le parate di Pinsoglio sono state evidenti. Il pareggio è meritato, resta una prestazione così… Ma questa squadra è abituata a soffrire e lo farà fino in fondo”. Il tecnico del Latina Vivarini ha invece espersso parole positive rispetto alla prestazione dei suoi nerazzurri: “Ci tenevamo anche a vincere per la città di Latina e per i giocatori. Dopo tante amarezze avute questanno, almeno sul campo avremmo voluto toglierci una soddisfazione. Abbiamo fatto una partita di qualità sotto laspetto del gioco, siamo stati bravi nel mettere in difficoltà il Brescia e abbiamo creato diverse occasioni che potevamo sicuramente sfruttare meglio. Abbiamo anche subito tre o quattro situazioni molto ben fatte dal Brescia, limportante è che abbiamo fatto una buona partita. Adesso aspettiamo la fine di questo campionato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori