Video / Carpi Salernitana (2-0): highlights e gol della partita (Serie B 2016-2017, 40^giornata)

- Michela Colombo

Video Carpi Salernitana (risultato finale 2-0): highlights e gol della partita giocata al Cabassi nella 40^ giornata del campionato della Serie B 2016-2017.

carpi_salernitana_serie_b_lapresse_2017
Diretta Carpi Parma, Serie B (LaPresse)

Allo Stadio Sandro Cabassi il Carpi super la Salernitana per 2 a 0 con un uno-due micidiale nel secondo tempo. Nel primo tempo le due squadre combattono rispondendosi colpo su colpo ma la chance più importante capita a Coda al 23′, quando il suo colpo di testa sbatte contro il palo. Nella ripresa, l’incrocio dei pali scheggiato da Struna è solo il preludio al vantaggio dei biancorossi che sbloccano la situazione al 73′ con il calcio di rigore segnato da Bianco e concesso per fallo di Tuia su Mbakogu. Il raddoppio definitivo arriva nel giro di due minuti con Lasagna a chiudere i conti al 75′ ribadendo di testa alle spalle del portiere ospite la conclusione respinta di Mbakogu. Nel finale, i granata rimangono pure in inferiorità numerica dal 79′ a causa dell’espulsione per doppia ammonizione di Odjer. Analizzando le statistiche dell’incontro emerge come la Salernitana avrebbe forse meritato qualcosa in più rispetto a quanto raccolto come suggerisce il possesso palla favorevole con il 51% ed il numero superiore di palloni giocati, 521 a 485 a cui si aggiungono i 45 passaggi completati da Della Rocca nonostante le 24 palle recuperate da Lollo. Poca cattiveria però in fase offensiva dove il Carpi si distingue grazie all’8 a 4 nelle conclusioni importanti oltre ai 6 tentativi del solo Lasagna. Infine, dal punto di vista disciplinare, l’arbitro Ros della sezione di Pordenone ha estratto il cartellino giallo 6 volte ammonendo rispettivamente Romagnoli da una parte, Zito, Tuia, Bernardini e due volte, con conseguente rosso, Odjer dall’altra.

Al termine del match il tecnico del Carpi Castori non ha potuto che esprimere la sua soddisfazione per la bella vittoria ottenuta in casa sui 2-0 contro la Salernitana: “E stata una vittoria importante contro un avversario di valore che ci ha messo in difficoltà nella prima frazione di gioco. Noi non avevamo il ritmo giusto e loro si sono difesi a cinque per evitare luno contro uno con le nostre punte. Devo ammettere che nel primo tempo hanno fatto meglio di noi.Tutta altra musica nella ripresa quando abbiamo aumentato lintensità conquistando campo. La partita lavrebbe vinta chi realizzava per primo il gol e noi siamo stati bravi a farne due meritando la vittoria. L’allenatore della Salernitana Bollini ha invece così commentato in conferenza stampa quanto avvenuto in campo: ” Abbiamo giocato una partita accorta, contro un avversario a cui non puoi concedere profondità. Lo abbiamo fatto abbastanza bene, ma ci è mancata un po di cattiveria negli ultimi venti metri. Meritavamo sicuramente il vantaggio nel primo tempo, non siamo stati bravi a trovarlo ma nella ripresa abbiamo continuato a fare il nostro gioco fino al momento del rigore. Subito il gol, non siamo riusciti a rimanere in partita e questo mi dispiace perché oggi saremmo potuti sicuramente tornare a casa con un risultato diverso”. (Alessandro Rinoldi)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori