Video/ Cesena Novara (0-1): highlights e gol della partita (Serie B 2017, 40^ giornata)

- Claudio Franceschini

Video Cesena Novara (risultato finale 0-1): gli highlights e i gol, i momenti salienti della partita di sabato 6 maggio, valida per la quarantesima giornata del campionato di Serie B

Macheda_Novara_gol_lapresse_2017
Novara, Federico Macheda (LaPresse)

Allo Stadio Dino Manuzzi il Novara supera in trasferta il Cesna per 1 a 0. Nel primo tempo sono gli ospiti a fare la partita sin dai primi minuti e riescono a concretizzare i propri spunti offensivi a ridosso dell’intervallo con Macheda al 37′, quando l’ex Manchester United ruba palla al compagno Orlandi e piazza in maniera vincente dopo la grande azione personale di Sansone. Nella ripresa i romagnoli tentano il tutto per tutto per rimontare ed acciuffare il pareggio ma i bianconeri entrano in campo con la grande cattiveria agonistica forti pure dell’espulsione di Bolzoni per doppia ammonizione al 72′ tra gli azzurri. Tuttavia, il vero protagonista si rivela essere il portiere del Novara Montipò, autore di grandissimi interventi per portare a casa i 3 punti e permettere dunque ai suoi di salire a quota 53 punti in classifica, lasciando invece il Cesena fermo a 49 punti. Analizzando le statistiche dell’incontro emerge chiaramente come i romagnoli avrebbero senza dubbio meritato almeno il pareggio rispetto a quanto raccolto, a cominciare dal possesso palla favorevole con il 64%. La squadra di mister Camplone ha pure giocato molti più palloni degli uomini di Boscaglia, 664 a 360, supportati dalle 22 palle recuperate da Capelli e dai 93 passaggi completati da Perticone. Netto distacco persino in fase offensiva visto il 6 a 2 nel computo delle conclusioni importanti con 4 tentativi del solo Crimi. Infine, sotto l’aspetto disciplinare, l’arbitro Chiffi della sezione di Padova ha estratto il cartellino giallo 7 volte in tutto ammonendo rispettivamente Ligi da una parte, Montipò, due volte Bolzoni, con conseguente rosso, Macheda e Calderoni dall’altra.

Non nasconde la gioia per una vittoria esterna davvero importante: Abbiamo vinto da squadra si legge su seriebnews.com. Dopo tre sconfitte questa è stata la vittoria dellunione; abbiamo giocato su un campo davvero difficile e siamo davvero molto contenti di come sono andate le cose. Nonostante la squadra fosse in lotta per un posto nei playoff, con la possibilità di correre per la promozione, Boscaglia ha preferito puntare la sua disamina sulla salvezza raggiunta: Per il terzo anno consecutivo il Novara giocherà il campionato di Serie B, non succedeva dagli anni Settanta. Adesso pensiamo partita per partita: ne mancano solo due ma dobbiamo rimanere concentrati. Per il Cesena ha parlato Luca Garritano a cesenacalcio.it: Il Novara si è presentato chiuso e pronto a ripartire, in questo modo abbiamo subito gol. Siamo dispiaciuti perchè avremmo potuto chiudere il discorso salvezza e invece andremo a Trapani con il coltello tra i denti. Garritano ha anche parlato delle tante occasioni che i romagnoli non sono riusciti a finalizzare: Oggi la porta era stregata, ci abbiamo provato in tutti i modi ma non siamo riusciti a segnare. (Alessandro Rinoldi)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori