CRISTIANO RONALDO LASCIA IL REAL MADRID? / Dalla Spagna una voce shock! Il Salisbury ci scherza sù!

- Federico Giuliani

Cristiano Ronaldo lascia il Real Madrid? Dalla Spagna una voce shock! Quale sarebbe il motivo? L’accusa di frode fiscale e un’offerta da 180 milioni di euro…

Ronaldo_Ramos_Marcelo_Real_lapresse_2017
Real Madrid, Ronaldo: Grazie ai tifosi della Juventus (Foto: LaPresse)

Le voci di calciomercato su Cristiano Ronaldo si fanno importanti col calciatore portoghese che sembra destinato a lasciare il Real Madrid. Sicuramente è una situazione che va presa con molta attenzione anche perché si parla di cifre veramente impressionanti. Su questo ha voluto fare ironia il Salisbury FC, squadra che gioca nella settima divisione in Inghilterra. Questi infatti su Twitter hanno scritto: “Il club al momento non ha commenti da fare sul possibile trasferimento di Cristiano Ronaldo al Salisbury FC“, clicca qui per il tweet e per i commenti dei follower. Ovviamente si tratta di una trattativa molto importante quella che porterà via da Madrid Cristiano Ronaldo e sicuramente sono tante le situazioni da analizzare in merito a quanto sottolineato proprio su questo affare. C’è chi però come il Salisbury sa fare anche un po’ di sana ironia scherzando su quello che ovviamente è un trasferimetno impossibile per tanti motivi. (agg. di Matteo Fantozzi)

Dopo la vittoria della seconda Champions League di fila per Cristiano Ronaldo è arrivato un momento difficilissimo della sua carriera e che nessuno si sarebbe aspettato. Fatto sta che il calciatore portoghese si è ritrovato in seri problemi col fisco che non l’avrebbero sicuramente lasciato indifferente. Questo porta a una voce clamorosa e cioè all’addio al Real Madrid. Secondo quanto riporta Marca, nella sua versione onine, pare che comunque il Real Madrid stia dando il massimo sostegno al calciatore anche se non può escludere la cessione della sua stella. Pare infatti che la frattura sia insanabile con Ronaldo parecchio arrabbiato per essere stato indicato come un cattivo esempio. Nonostante questo oltre all’entourage del calciatore si sarebbe messo di mezzo anche il Real Madrid per smentire le accuse ricevute in questo periodo dal calciatore. Le evoluzioni non sono prevedibili, può davvero succedere di tutto. (agg. di Matteo Fantozzi)

Dopo la clamorosa notizia riguardante la rottura fra Cristiano Ronaldo e il Real Madrid, è partito il toto-scommesse circa la possibile meta futura della star portoghese. In cima alla lista delle possibili destinazioni vi sarebbero in particolare il Manchester United e il Paris Saint Germain, due squadre che potrebbero permettersi il costo del cartellino di CR7 nonché di elargirgli uno stipendio degno di una superstar come appunto lo stesso. Non mancano però altre possibili mete, come ad esempio la Cina, nazione che negli ultimi mesi ha saputo spendere ingenti quantità di milioni di euro anche per giocatori non proprio di altissimo livello. Difficile però che il campione dEuropa possa subito buttarsi via nellestremo oriente, mentre non è da sottovalutare il Manchester City, altra società fra le più ricche al mondo (con il rischio però di tradire i tifosi dei Red Devil). Cè poi unaltra ipotesi remota, come ad esempio la Major League Soccer, il campionato di calcio americano, mentre non appaiono veritiere, per ovvi motivi, le voci sullInter.

La notizia che Cristiano Ronaldo potrebbe prestissimo lasciare il Real Madrid ha davvero lasciato di stucco tutti, fan o meno del portoghese e del club di Florentino Peres. Secondo le ultime indiscrezioni di calciomercato dietro al probabile addio del pallone doro potrebbe esservi alcuni malumori e contrasti tra il bomber e la stessa dirigenza del club spagnolo, come ha affermato la versione online del quotidiano Marca. Pare infatti che Cr7 sia infuriato con i vertici della società ai quali avrebbe già reso noto il proprio fastidio in quanto ritiene di essere stato usato dal Real Madrid come un cattivo esempio. Allorigine di tutto potrebbe esserci laccusa di evasione fiscale e frode che ha colpito il portoghese solo pochi giorni e da cui pare potrebbe non essersi sentito sufficientemente appoggiato dallo stesso Real Madrid. In verità sia lentourage del giocatore che la stessa dirigenza del Real avevano smentito tutte le accuse che erano piovute sul fuoriclasse, riaffermando con sicurezza il comportamento corretto dello stesso bomber, ma probabilmente non è stata una mossa sufficiente per Cr7 che ora potrebbe lasciare il club e la spagna già nella prossima finestra di calciomercato.   (agg Michela Colombo)

Cristiano Ronaldo vuole lasciare il Real Madrid, anzi la Spagna. La notizia schock è apparsa questa mattina sulla prima pagina di A Bola, prestigioso quotidiano portoghese che ha lanciato una vera e propria bomba a orologeria. Cr7 avrebbe infatti comunicato al presidente del Real Madrid, Florentino Perez, di volersene andare. Arrivano nuove notizie in merito alla motivazione di una simile scelta. Oltre a importanti offerte provenienti dall’estero (Paris Saint-Germain e Manchester United) ci sarebbe la contesa avuta recentemente con il fisco spagnolo, che ha accusato Ronaldo di frode fiscale per circa 15 milioni di euro. Una macchia, questa, che ha colpito nell’orgoglio il campione di Madera, sicuro di essere innocente. Per questo motivo Cristiano Ronaldo avrebbe scelto di cambiare aria. (agg. Giuliani Federico)

Cristiano Ronaldo lascia il Real Madrid? La risposta a questa scottante domanda non esiste. Quel che è certo è che la stampa portoghese stamani è uscita con un’indiscrezione bomba. Il campione di Madera avrebbe chiesto di esser ceduto. Ancora sconosciuti i motivi di una simile presa di posizione, anche se in molti pensano che tutto sia da collegarsi alla recente accusa di frode fiscale mossa dal fisco spagnolo nei confronti di Cr7. Adirato e furioso dalla voce messa in circolazione, il giocatore avrebbe pensato di cambiare aria e salutare la Spagna. In sottosfondo non mancano le offerte, come quelle provenienti dalla Cina. Molto più concrete sono le proposte di Paris Saint-Germain e Manchester United. La cifra per ottenere Ronaldo? Si parla di 180 milioni di euro. (agg. Giuliani Federico)

Cristiano Ronaldo via dal Real Madrid, è questa la notizia shock lanciata in prima pagina dal quotidiano sportivo A Bola. La testata portoghese ha lanciato questo scoop senza mezzi termini: Cr7 ha scelto di lasciare le Merengues. Una presa di posizione, quella dell’asso di Madera, che sarebbe irreversibile. A poche settimane dalla conquista della sua seconda Champions League con il Real Madrid, Ronaldo avrebbe dunque deciso di lasciare il calcio spagnolo e ne avrebbe già parlato con Florentino Perez. Il potente presidente madrileno, dal canto suo, starebbe cercando di mettere le mani sul possibile erede del portoghese. Si tratta di Kylian Mbappé del Monaco, finito nel mirino anche del Paris Saint-Germain.

Ma per quale motivo Cristiano Ronaldo dovrebbe lasciare il Real Madrid, squadra con cui ha collezionato 406 reti in 394 presenze e un’incetta di trofei? Qui entrano in gioco due possibili spiegazioni. La prima sarebbe strettamente collegata con i guai del giocatore con il Fisco spagnolo. Cr7 sarebbe furioso per le accuse di frode fiscale ricevute nei giorni scorsi. Quelle che accusavano il campione del mancato pagamento di circa 15 milioni di euro al fisco iberico sui diritti d’immagine. L’accusa è pesante, visto che Ronaldo si dice – rischierebbe il carcere. La seconda spiegazione che avrebbe spinto il portoghese a lasciare il Real Madrid sarebbe un’offerta allettante di 180 milioni di euro. Una cifra interessante sia per il club spagnolo che per il campione con la maglia numero sette. Che dal canto suo avrebbe risposto: Nulla è impossibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori