TIZIANO CRUDELI/ Video, infuriato con Donnarumma: Perché Baresi e Maldini hanno vestito una sola maglia?”

- Federico Giuliani

Tiziano Crudeli Video, il giornalista e tifoso rossonero infuriato per l’addio di Donnarumma. Animi tesi negli studi televisivi del programma 7 Gold. Alla fine torna la normalità

Donnarumma_Nazionale_lapresse_2017
Probabili formazioni Armenia Italia (Lapresse)

Tiziano Crudeli è letteralmente infuriato e fatica a contenersi. Gianluigi Donnarumma ha deciso di non rinnovare il contratto in scadenza con il Milan, e negli studi televisivi di 7Gold il giornalista e tifoso rossonero dà sfogo a tutta la sua rabbia. Come si può vedere dal video in allegato, Crudeli inizia ad analizzare il caso Donnarumma partendo dai procuratori. vero che gli agenti devono curare gli interessi personali e quelli dei propri assistiti, ma dall’altra parte è pur vero che anche la volontà dei giocatori ha un peso non certo irrilevante ai fini di una trattativa. La colpa, dunque, per Crudeli, non è da attribuire soltanto a Mino Raiola ma anche a Donnarumma.

Perché Totti, Baresi e Maldini hanno vissuto tutta la loro carriera solo in una società?. Questa è la domanda che un imbufalito Crudeli rivolge all’opinionista Mauro Bellugi. Poco dopo la situazione si surriscalda e il giornalista rossonero minaccia di abbandonare lo studio. Alla fine, non senza fatica da parte del conduttore, tutto torna alla normalità. La scelta di Donnarumma di rifiutare il rinnovo del Milan ha fatto esplodere di rabbia tutto il popolo milanista, Tiziano Crudeli compreso. Gigio aveva la possibilità di diventare una bandiera del club di via Aldo Rossi, ma alla fine resterà soltanto uno dei tanti giocatori ad aver indossato la casacca rossonera. Con buona pace di tifosi e opinionisti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori