CONFEDERATIONS CUP 2017 / News, la Russia vince la gara inaugurale contro la Nuova Zelanda

- Matteo Fantozzi

Confederations Cup 2017, news: si parte oggi con la sfida Russia-Nuova Zelanda alle ore 17.00 Sono tante le squadre di livello che troveremo una contro l’altro. Favorito il Portogallo.

Ronaldo_Portogallo_Europei_lapresse_2017
Cristiano Ronaldo - La Presse

E’ terminata da poco la sfida Russia-Nuova Zelanda valida per la prima giornata della Confederations Cup 2017. La gara è terminata due a zero anche se non è stata molto emozionante. Il match è stato sbloccato da un autogol di Boxall al minuto trentuno, con un errore abbastanza clamoroso. Nella ripresa poi è arrivato anche il raddoppio grazie a una giocata di Smolov. Dall’altra parte non sono bastati gli ingressi di Tuiloma, Smeltz e Patterson che hanno preso il posto di Barbarouses, Rojas e Colvey. Sicuramente proprio Marco Rojas ha deluso le aspettative, calciatore di cui si parlava bene un paio di anni fa ma che all’improvviso è sparito dai radar. La Juventus a lungo lo aveva corteggiato e in Europa Rojas in Germania allo Stoccarda aveva trovato la sua chance senza riuscire ad esplodere. (agg. di Matteo Fantozzi)

La gara d’apertura della Confederations Cup 2017, Russia-Nuova Zelanda, è arrivata all’intervallo col risultato di 1-0. La gara è stata sbloccata da un autogol di Boxall che ha portato così i sovietici in vantaggio, vedremo cosa accadrà poi nella ripresa. La favoritissima per la vittoria finale nelle quote per Planet Win è la Germania che viene data a 1.95, sicuramente bancata a meno di molte altre. Basti pensare che il Cile, che ha vinto la Coppa America, è addirittura a 2.36. Sono molto alte invece le quote del Camerun a 7.50 mentre l’Australia è addirittura a 18.00. Queste ultime due poi addirittura non sono quotate come non vincenti della competizione mentre la Germania non vincente è a 1.73 e il Cile è a 1.50. Staremo a vedere quale sarà intanto il risultato finale della prima gara giocata, Russia-Nuova Zelanda. (agg. di Matteo Fantozzi)

Parte oggi la Confederations Cup 2017 che mette di fronte oltre alla Russia paese ospitante anche tutte le squadre che hanno vinto le competizioni continentali. Abbiamo infatti il Portogallo che ha vinto l’Europeo, il Cile per la Coppa America, l’Australia per la Coppa delle nazioni asiatiche, la Nuova Zelanda per la coppa delle nazioni oceaniche, il Camerun per la coppa d’Africa, il Messico per la Concacaf GOld Cup 2015 e per finire la Germania campione del mondo tre anni fa. Staremo a vedere chi sarà il protagonista stasera della gara d’esordio Russia-Nuova Zelanda. Intanto però la favorita per la vittoria finale della competizione è il Portogallo di Cristiano Ronaldo che ha sicuramente un vantaggio rispetto alle altre per essere un gruppo molto solido. Attenzione ovviamente anche alla Germania che però dopo la vittoria del Mondiale 2014 deve provare a rialzarsi.

Parte oggi, sabato 17 giugno 2017, alle ore 17.00 la Confederations Cup 2017 che si gioca in Russia. Proprio la Russia aprirà la competizione ospitando la Nuova Zelanda in grado di vincere la coppa delle nazioni oceaniane del 2016. La gara è sicuramente sulla carta molto facile da studiare con la squadra di casa nettamente favorita contro un avversario da una parte meno brillante e dall’altra evidentemente meno esperta. Sarà una partita dove molte saranno le cose in campo da seguire con tanti talenti e la volontà del pubblico di provare a mettere in evidenza come anche una competizione spesso superflua, ma che invece offre partite interssanti e mette sempre in scena talenti nuovi anche perché sono moltissimi i calciatori giovani che i commissari tecnici decidono di convocare per una competizione che sta sempre prendendo più piede nonostante rimanga ancora molto sotto i Mondiali e un gradino più in basso delle competizioni continentali come Europeo, Coppa America e tutte le altre. Staremo a vedere intanto come andrà a finire la prima gara della competizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori