CALCIOMERCATO INTER/ News, Borja Valero gradisce la destinazione, ma… (Ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Calciomercato Inter news, Borja Valero è a un passo dall’accordo con i nerazzurri. Intanto gli occhi sono sul centrale campano del Genoa Armando Izzo giocatore di qualità. (ultime notizie)

BorjaValero_Fiorentina_Sampdoria_lapresse_2017
Borja Valero (Foto: Lapresse)

L’Inter sta per mettere a segno un importante colpo di calciomercato. Nel mirino infatti c’è da diverse settimane il centrocampista spagnolo della Fiorentina Borja Valero. Ragazzo di grande esperienza nonostante sia un po’ in là con gli anni è un calciatore dotato di grandissima personalità e abilità nel muoversi nello spazio e nel gestire la palla. Secondo quanto riportato da FcInterNews.it pare che il giocatore in questione abbia dimostrato tutto il suo gradimento nei confronti della destinazione nerazzurra.

Al momento la situazione rimane però un po’ bloccata con il club viola che dovrebbe incontrare prima il calciatore e poi l’Inter. Nonostante questo c’è sicuramente una buona possibilità che la trattativa venga portata in porto già nelle prossime settimane. L’Inter acquisterebbe così un calciatore dotato di grandissima personalità e vero leader carismatico.

L’Inter continua a valutare diverse possibilità per la difesa in vista dell’apertura del calciomercato dell’estate del 2017. Tra queste spunta anche il difensore centrale del Genoa Armando Izzo come riportato da Sky Sport durante la trasmissione Calciomercato – L’Originale.

I nerazzurri avrebbero già chiesto informazioni nei confronti del calciatore in questione che però è fermo per una squalifica legata allo scandalo calcioscommesse. Nonostante questo Armando Izzo prima dello stop aveva dimostrato di essere un calciatore davvero dal grande talento, difensore dotato di ottima tecnica e anche dei tempi di gioco giusti per giocare in un reparto sia a tre che a quattro. La squalifica ridotta a sei mesi, dai diciotto iniziali, non impedisce di puntare subito sul ragazzo che va ricordato è ancora un classe 1992. Cresciuto nella Primavera del Napoli ha dimostrato di meritare una crescita repentina avvenuta negli ultimi anni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori