Calciomercato Inter/ News, Borja Valero in arrivo, in difesa occhio a Manolas! (esclusiva)

- int. Pierpaolo Perotto

Calciomercato Inter news, intervista esclusiva con il procuratore Pierpaolo Perotto: l’analisi di tutte le possibili trattative estive in entrata e in uscita della società nerazzurra

Rudiger_Manolas_Roma_lapresse_2017
Rudiger e Manolas, nomi caldi del calciomercato Roma (LaPresse)

L’Inter continua a progettare il suo futuro con un calciomercato interessante e pieno di novità ogni giorno. Per Borja Valero le cose sembrano in discesa, ma dalla Fiorentina si punta anche Matias Vecino; in più si diffonde la voce di un Diego Falcinelli che potrebbe arrivare come vice di Icardi. Nel reparto difensivo, che resta da ritoccare, Luciano Spalletti ha chiesto Antonio Rudiger, ma potrebbe “accontentarsi” di un altro dei suoi ex dell Roma (e dunque, occhi anche su Kostas Manolas e Federico Fazio). Bisognerà anche sfoltire la rosa per il fair play finanziario: il maggiore indiziato a partire è Ivan Perisic, mentre Jonathan Biabiany potrebbe andare al Bologna e vedremo se ci saranno altri giocatori che partiranno oltre a loro. Per parlare di tutto questo, e per avere un’opinione più approfondita sul calciomercato Inter, IlSussidiario.net ha contattato in esclusiva il procuratore Pieropaolo Perotto

Falcinelli potrebbe essere un possibile vice di Icardi? Se io fossi Falcinelli ci penserei due volte. All’Inter rischierebbe di fare soltanto panchina, lui inveceè un attaccante davvero valido e potrebbe essere titolare in altre piazze.

Borja Valero sembra vicino: può arrivare davvero? Sì, anche perchè Spalletti lo avrebbe voluto già ai tempi della Roma; questa volta dovrebbero esserci gli estremi per l’acquisto del centrocampista spagnolo.

Insieme a lui potrebbe arrivare anche Matias Vecino? Non penso: ritengo più realistica l’ipotesi dell’arrivo del solo Borja Valero, arrivare a prendere Vecino credo sia più complicato.

Parlando della difesa: come pensa sarà quella dell’Inter nella prossima stagione? Credo che possano esserci ancora Santon e D’Ambrosio, poi bisognerà comprare un centrale: Spalletti ha chiesto Rudiger, ma non sottovaluterei la pista che porta a Manolas.

In uscita, Biabiany potrebbe finire al Bologna? L’Inter deve sfoltire la rosa; qualche giocatore dovrà necessariamente partire e Biabiany, poco utilizzato fino a questo momento, potrebbe essere un candidato ideale.

Partirà quindi anche Perisic? Direi di sì, è una cessione quasi necessaria: Perisic a oggi, tolto Icardi, è il giocatore di maggior valore nella rosa dell’Inter e quindi quello che permetterebbe di guadagnare di più da una sua partenza.

Su quali altri giocatori nerazzurri punterà Spalletti? Per quanto riguarda l’attacco, a parte ovviamente Icardi, due giocatori molto utilizzati saranno Candreva ed Eder. Spalletti stima molto l’ex della Lazio, mentre Eder dovrebbe avere decisamente più spazio con la partenza di Perisic.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori