Salah al Liverpool / Calciomercato Roma, ufficiale: Suso il suo erede?

- Federico Giuliani

Salah al Liverpool Calciomercato Roma, ufficiale: ai giallorossi 42 milioni più bonus. L’egiziano ha firmato un quinquennale con i Reds e avrà la maglia numero undici (ultime notizie)

Salah_Crescenzi_Roma_Pescara_lapresse_2017
Salah, giocatore di fede musulmana (Foto: Lapresse)

Con la cessione ufficiale di Salah al Liverpool, entra nel vivo il calciomercato di casa Roma. Il club giallorosso ha dovuto cedere il cartellino del nazionale egiziano per incassare un po di liquidità importante, e sistemare il bilancio. Ora si rende però necessario un sostituto dellex Fiorentina, e pare che il nome tornato prepotentemente di moda dalle parti di Trigoria, sia quello di Suso, trequartista spagnolo di proprietà del Milan. Secondo Premium Sport pare il Diavolo sia disposto a cedere lex Liverpool, a fronte però di un assegno che oscilli fra i 20 e i 25 milioni di euro. Il giovane calciatore iberico viene da una stagione senza dubbio positiva con la casacca del Diavolo, ma il Milan starebbe pensando di cederlo per una questione economica, visti gli svariati milioni già spesi fino ad ora, nonché per una questione tecnica, tenendo conto del fatto che Montella vorrebbe passare dal 4-3-3 al 3-5-2.

E ufficiale da poche il trasferimento dalla Roma al Liverpool di Salah. Il club giallorosso ha approfittato della sessione di calciomercato estiva attualmente in corso, per cedere lesterno dattacco magrebino e ottenere unimportante liquidità utile a sistemare i conti. In totale i capitolini hanno incassato dai Reds un assegno da 42 milioni di euro, che potrebbero però lievitare a 50 in caso di bonus. Salah ha rilasciato subito una breve intervista al sito ufficiale del Liverpool, sottolineando la propria voglia e forza di volontà nellalzare al cielo un trofeo: «Sono davvero felice di essere qui: darò tutto, il 100% per il club. Ho davvero molta voglia di vincere qualcosa con questa maglia le parole dellex Fiorentina – Abbiamo una grande squadra, con molti buoni giocatori: ho visto le gare dello scorso anno e tutti hanno dato il 100% per vincere. Tutti, poi, possono vedere quanto metta in campo l’allenatore. Spero di vedere che tutti insieme potremo dare tutto per vincere qualcosa, per il club, i tifosi e noi stessi. Salah è in Europa dallestate del 2012, quando fu preso dal Basilea. La sua definitiva consacrazione è però arrivata con il Chelsea durante la stagione 2014-2015.

Mohamed Salah è saluta la Roma e passa al Liverpool. L’egiziano è stato ufficializzato nella giornata di ieri, quando il club giallorosso ha emesso il seguente comunicato: LAS Roma rende noto di aver sottoscritto con il Liverpool FC laccordo per la cessione a titolo definitivo di Mohamed Salah. Il calciatore egiziano si legge sul sito della Roma – passerà al club inglese a fronte di un corrispettivo fisso di 42 milioni di euro, e variabile, fino a un massimo di 8 milioni di euro, per bonus legati al raggiungimento da parte del club inglese e del calciatore di determinati obiettivi sportivi”. Nella sua nuova avventura in Premier League, Salah ha scelto la maglia numero 11 e firmato un contratto quinquennale con i Reds.

Le cifre della cessione di Salah sono particolarmente allettanti. Alla Roma sono infatti andati 42 milioni di euro più una quantità di bonus che potenzialmente può arrivare fino a un massimo di 8. Non male come plusvalenza, calcolando che i giallorossi avevano prelevato l’egiziano dal Chelsea per circa 20,5 milioni di euro. Il giocatore, intanto, ha salutato tutto il mondo Roma scrivendo questo messaggio sui suoi social network: Voglio ringraziare prima di tutto la As Roma, i calciatori e i tifosi. Con la Roma ho vissuto gli anni migliori della mia carriera fino ad oggi e non potrò che provare gratitudine e conservare bellissimi ricordi. Grazie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori