Diretta/Grecia-Francia (55-77) info streaming video-tv: risultato finale, Francia! (Europei basket donne 2017)

- La Redazione

Diretta Grecia-Francia, info, streaming video e tv, risultato live (Semifinali Europei basket femminile 2017): alle ore 20:30 la seconda semifinale dei campionati

Nba ferma
Coronavirus Eurolega (Foto LaPresse)

A inizio terzo quarto la partita è intensa e combattuta. La Grecia non ci sta a far scappare la Francia e risponde punto su punto. Sono le difesa a essere protagoniste in questa fase del match. Tchatchouang con forza e carattere conquista 2 punti preziosi che portano la Francia sul 35-39. Kaltsidou (ala di 1,85 m) risponde con un’ottima incursione offensiva terminata con una schiacciata e un tiro libero conquistato e realizzato. La Francia riprende ma sbaglia subito regalando un canestro facile facile alla Maltsi. Sotiriou poco dopo realizza una tripla che porta le elleniche a meno 1 dalle avversarie. Amant in area avversaria risolve una mischia che porta acqua al mulino francese. Kaltsidou però realizza una tripla magnifica ed è subito pareggio. Nel finale le gallette trovano punti preziosi per riportarsi in vantaggio. Il terzo quarto termina sul parziale di 47-52.

L’ultimo quarto si apre con una prodezza di Diandra Tchatchouang. L’ala di Cercle Jean Macè Bourges Basket stoppa Sotiriou ripartita in velocità dopo un errore avversario in attacco. Gesto tecnico bellissimo. La Francia prova ad avanzare ma una tripla di Spyripoulou mantiene basso il divario tra le due squadre. Johannes risponde con un’altra tripla e la Epoupa (1,60 m) suona la carica per le francesi. Johannes sigla altri punti in contropiede, Tchatchouang infila una tripla e le transalpine sfoggiano l’allungo decisivo andando in poco tempo addirittura sul + 15. A questo punto la Grecia alza bandiera bianca e le gallette mettono in cassaforte la vittoria. Miyemi realizza altri punti e a 3 minuti dalla fine va sul 50-69. Christinaki nel finale trova una tripla, per il resto la Francia domina con sicurezza il match. Il risultato finale è di 55-77. E’ la Francia ad accedere alla finale degli Europei. La sfidante sarà la Spagna mentre la Grecia affronterà il Belgio per il terzo posto.

Si parte subito forte. La Francia allunga il suo vantaggio e nel giro di un paio di minuti va sul 23-28. Time out. Chartereau decisiva con già 7 punti siglati per le bleus. Per le greche molto bene in fase realizzativa Spanou: 6 punti per lei. La Grecia trova punti preziosi dalla lunetta con Kaltsidou che accorcia il divario. Per le elleniche entra Falousa che però sbaglia subito commettendo fallo e concedendo un doppio tiro libero alle francesi. Ayayi invece fatica a entrare in partita tra le fila della Francia e dopo pochi minuti esce subito. Troppo lenta e compassata intanto la manovra delle greche. A metà quarto la partita conosce una sosta caratterizzata da tanti errori e poca precisione. La Grecia supera un momento delicato rifacendosi sotto. Nel finale di quarto la Francia ci prova ma senza trovare punti. Fase di stallo. Le biancoblù ci provano ma subiscono in contropiede. Il primo tempo si chiude sul 30-35.

E’ iniziata la semifinale degli Europei femminili di basket tra Grecia e Francia. Le elleniche in campo a inizio gara sono Nikolopoulou, Maltsi, Sotiriou, Spanou e Kaltsidou. Il coach della Francia, Valerie Garnier, sceglie invece nella formazione titolare Miyem, Ciak, Dumerc, Tchatchouang e Skrela. Si apre con il canestro di Nikolopoulou. Azione insistita della Francia per rispondere ma la difesa greca regge e subisce fallo. Dalla media distanza rimedia Tchatchouang ed è 2 pari. Maltsi però allo scoccare dei 2 minuti dal fischio d’inizio sigla un tiro da 3. Poco dopo la 9 appoggia di nuovo, questa volta da dentro l’area. Le transalpine non riescono a proporre incursioni offensive efficaci perdendo molto tempo. Anche in contropiede la Francia non convince mostrando poca reattività. Con pazienza però le blues riescono a capovolgere la situazione: 7-8. A fine quarto la partita decolla con le due squadre che si mostrano decisamente più concrete. La Francia trova spazi mentre la Grecia cala. Il parziale è di 17-23.

Pochi minuti a Grecia-Francia, la seconda semifinale degli Europei di basket femminile 2017 che designerà lavversaria della Spagna nella finale di domani. Quella fra Grecia e Francia si presenta come una partita che sembrerebbe vedere una grande ed unica favorita. Secondo lagenzia italiana di scommesse, la Snai, le ragazze transalpine sono infatti indicate come le grandi vincenti del match in questione. Puntando sul due, la quota è infatti pari a 1.55, contro il 7.25 assegnato alleventuale successo delle giocatrici elleniche. Il pareggio, riguardante uneventuale chiusura del match con lo stesso punteggio dopo i tempi regolamentari, è invece dato a 3.20 volte la nostra giocata. Potreste scommettere eventualmente anche sul punteggio finale, ovvero, se sarà pari o dispari: nel primo caso la quota è pari a 1.85, ma anche nel secondo caso siamo fermi sugli stessi numeri. Infine, vi segnaliamo le quote riguardanti la chiusura del primo quarto di gioco: anche in questo caso le favorite sono i francesi, con la quota pari a 1.90, mentre un vantaggio iniziale delle greche paga 3.50. Il pareggio al termine del primo quarto è infine dato a 3.40. (agg. Davide Giancristofaro)

Sarà la seconda semifinale del campionato di basket femminile, attualmente in corso in Repubblica Ceca. Grande sorpresa la squadra ellenica, senza dubbio non una delle favorite per la vittoria finale allinizio del torneo, nonché per la prima volta qualificatasi ad un passo dalla finalissima nella storia della manifestazione. Non sta nella pelle ovviamente il centro greco, Artemis Spanou, che come riporta il sito ufficiale della Fiba, ha ammesso: «Spesso sembra quasi che la nostra squadra abbia un piccolo bottone magico. Noi lo schiacciamo e tutto va alla perfezione. Abbiamo tirato come sappiamo fare la Spanou torna a parlare della sfida contro i turchi – e ciò ci ha permesso di ribaltare il match e guidare la partita, ma non dobbiamo rilassarsi, così come è accaduto con la Russia. Queste le parole di Spanou, che suona così la carica, e sprona le compagne in vista della gara di oggi. (agg. Davide Giancristofaro)

Si chiuderanno questa sera, alle ore 20.30, le semifinali del campionato europeo di basket femminile 2017. Di scena la sfida fra la Grecia e la Francia, una partita che sembrerebbe vedere una grande ed unica favorita. Secondo lagenzia italiana di scommesse, la Snai, le ragazze transalpine sono infatti indicate come le grandi vincenti del match in questione. Puntando sul due, la quota è infatti pari a 1.55, contro il 7.25 assegnato alleventuale successo delle giocatrici elleniche. Il pareggio, riguardante uneventuale chiusura del match con lo stesso punteggio dopo i tempi regolamentari, è invece dato a 3.20 volte la nostra giocata. Potreste scommettere eventualmente anche sul punteggio finale, ovvero, se sarà pari o dispari: nel primo caso la quota è pari a 1.85, ma anche nel secondo caso siamo fermi sugli stessi numeri. Infine, vi segnaliamo le quote riguardanti la chiusura del primo quarto di gioco: anche in questo caso le favorite sono i francesi, con la quota pari a 1.90, mentre un vantaggio iniziale delle greche paga 3.50. Il pareggio al termine del primo quarto è infine dato a 3.40. (agg. Davide Giancristofaro)

Alle ore di questa sera si terrà la seconda ed ultima semifinale del campionato europeo di basket femminile 2017. In campo, in Repubblica Ceca, la Grecia contro la Francia. Una semifinale abbastanza a sorpresa, soprattutto per quanto riguarda la compagine ellenica, mentre sorprendono senza dubbio di meno le giocatrici transalpine, fra le squadre più forti della manifestazione continentale attualmente in corso. Se dovessimo puntare un euro, lo metteremmo quindi sul gettone rosso, blu, bianco, ma attenzione a non sottovalutare la squadra greca, che se è giunta fino ad un passo dalla finalissima del 25 giugno, non è di certo soltanto per demeriti altrui. Una gara quindi tutta da vivere che siamo certi terrà incollati ai teleschermi i grandi appassionati di pallacanestro, non soltanto femminile.

Dicevamo di una grande sorpresa, quella della Grecia. Durante la sfida contro la Turchia, valevole per i quarti di finale, la squadra bianco-azzurra è infatti partita male, andando sotto di ben 10 lunghezze, per poi ribaltare il punteggio in dodici minuti e terminare la partita in oggetto con addirittura un vantaggio di 29 lunghezze. Maltsi è senza dubbio il punto di forza delle greche, ma ha brillato anche la stella di Kaltisdou, autrice di 10 punti, 6 rimbalzi e 6 assist contro le turche. Nessun problema invece per la Francia, che ha superato la Slovacchia di 27 punti, chiudendo la partita con il risultato di 67 a 40. Senza dubbio le ragazze doltralpe sono le favorite insieme alla Spagna per la vittoria finale di questo torneo continentale, ma come si suol dire spesso e volentieri, la palla è rotonda, e di conseguenza bisognerà fare molta attenzione prima di dare per morta una squadra.

I grandi appassionati dello sport della pallacanestro, potranno godersi la partita fra Francia e Grecia, valida come ricordiamo per le semifinali dei campionati europei di basket femminili, in diretta tv. Lemittente televisiva Sky Sport ha infatti acquistato i diritti per trasmettere tutte le partite del torneo in questione, e questa sera, a partire dalle ore 20:30, si collegherà ovviamente in diretta anche per la gara in oggetto. Il canale dedicato alla sfida sarà come al solito Sky Sport 2 HD, al numero 202 del vostro bouquet televisivo.

Ma cè di più, perché coloro che vorranno godersi il match attraverso il proprio personal computer, o magari smartphone e tablet perché fuori casa, potranno utilizzare lapplicazione Sky Go, che vi permetterà appunto di guardare Francia-Grecia in diretta streaming video. Infine, quelli che vorranno seguire la partita con notizie in tempo reale e aggiornamenti via web, potranno collegarsi allindirizzo www.fiba.com/eurobasketwomen/2017, il sito ufficiale del campionato europeo 2017 di basket femminile. (Davide Giancristofaro)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori