ITALIA UNDER 21 SI QUALIFICA PER LA SEMIFINALE SE…/ I risultati utili: ultimi minuti, serve (Europei 2017)

- Carlo Necchi

LItalia Under 21 si qualifica se i risultati utili contro la Germania per la semifinale degli Europei 2017. Azzurrini in campo sabato 24 giugno per la terza giornata del girone C

gagliardini_pellegrini_italiaunder21_lapresse_2017
Probabili formazioni Italia Germania U21 (LAPRESSE)

L’avessero detto agli azzurrini di Di Biagio che a dieci minuti dal termine di Italia-Germania under 21, avrebbero avuto modo di qualificarsi da prima del girone non sappiamo quanti di loro c’avrebbero creduto. La situazione è di quelle da non lasciarsi sfuggire, perché la Danimarca, a sorpresa, è passata nuovamente in vantaggio contro una Repubblica Ceca che sta sprecando l’opportunità di qualificarsi alla semifinale dell’Europeo Under 21. Con l’Italia sempre in vantaggio per una rete a zero (quella di Bernardeschi al 31′ del primo tempo), adesso è il momento di stringere i ranghi e difendere il risultato a tutti i costi. Per quella che è la situazione attuale non serve neanche cercare una vittoria con 2 o 3 gol di scarto come sembrava necessario alla vigilia: basta vincere, lo stiamo facendo. Continuiamo così fino al 90’…(agg. di Dario D’Angelo)

Dopo la sconfitta contro la Repubblica Ceca erano in tanti a chiedersi: ma adesso l’Italia under 21 si qualifica se…I risultati possibili erano tanti, ma la condizione che tutti ritenevano necessaria era che gli azzurrini di Di Biagio battessero la Germania. Cosa che, quando è da poco iniziato il primo tempo, sta avvenendo grazie al gol di Bernardeschi. Certo erano in pochi, però, a coltivare la speranza che l’Italia Under 21 (e siete liberi di fare tutti gli scongiuri che volete) riuscisse a passare il turno addirittura da prima del girone. Affinché questa possibilità si verificasse era necessario infatti non soltanto battere i teutonici, ma anche augurarsi che Schick e compagni non battessero i danesi. La classifica avulsa in questo momento parla chiaro: se qualcuno fosse in grado di cristallizzare i risultati sull’1-0 Italia-Germania e 1-2 fra Repubblica Ceca-Danimarca, gli azzurrini passerebbero addirittura come prima nel girone. (agg. di Dario D’Angelo)

Se vi state scervellando chiedendovi se l’Italia under 21 si qualifica alle semifinali se…smettete subito. Ve lo spieghiamo subito: gli azzurrini passano il turno se tutto resta com’è in questo momento! La Nazionale di Gigi Di Biagio è infatti passata in vantaggio contro la Germania e a firmare il gol dell’1 a 0 è stato Federico Bernardeschi. La partita da cui dipendiamo, Repubblica Ceca-Danimarca, quando mancano pochi minuti alla fine del primo tempo si sta sviluppando nel migliore dei modi. Tra cechi e danesi, infatti, sono in vantaggio proprio gli ultimi per 2 reti a 1. Cosa significa? Ecco la spiegazione: vuol dire che all’Italia, in caso di mancato successo della Repubblica Ceca sulla Danimarca, basta vincere con la Germania per ottenere il pass per le semifinali. Al momento, siamo tra le migliori 4 nazionali under 21 d’Europa. (agg. di Dario D’Angelo)

Come detto, lipotesi numero 1 per la qualificazione degli azzurrini è: successo contro la Germania e pareggio tra Repubblica Ceca e Danimarca, oppure vittoria dei danesi sui cechi. Prima delle partite odierne, la Danimarca risulta lunica nazionale ancora senza punti in questi Europei Under 21. Lavventura degli scandinavi è quindi terminata, ma lItalia può sperare anche nellorgoglio di una squadra che sia con gli azzurrini che contro i tedeschi ha chiuso il primo tempo sullo 0-0, incassando 5 gol totali nelle due riprese (2 da Pellegrini e Petagna e 3 dai tedeschi). Vedremo se, vista la situazione di classifica compromessa, il ct danese Niels Frederiksen vorrà dare spazio alle riserve per concedere minuti a chi ha giocato meno. In ogni caso, sarebbe sbagliato considerare scontata la vittoria della Repubblica Ceca, che pure si presenta al match di Tychy con un carico motivazione evidentemente superiore. In ogni caso, prima di guardare sul campo altrui lItalia Under 21 parte con un solo ed importante compito: sconfiggere la Germania con il maggior numero di gol di scarto. (aggiornamento di Carlo Necchi)

Lorenzo Pellegrini è stato uno dei protagonisti dellEuropei Under 21: il centrocampista della Roma ha firmato un gran gol nella partita tra Italia e Danimarca, sbloccando la situazione in rovesciata. Difficile per il ventunenne dimenticare quel momento, che se probabilmente lui stesso preferirebbe ricordare la vittoria del trofeo assieme a tutti i compagni. Pellegrini ha incontrato i giornalisti nella conferenza stampa di giovedì, dimostrandosi conscio di come la qualificazione dellItalia passi da condizioni chiare: Abbiamo ancora la possibilità di passare il turno e sappiamo che dipende da noi perché vincendo 3-1 saremmo sicuri della qualificazione. Da parte di tutti noi cè una voglia incredibile di andare avanti in questo torneo. Per Pellegrini, come per tutta la squadra di mister Di Biagio, prestazione più opaca contro la Repubblica Ceca anche per merito degli avversari. Il centrocampista, che nellultima Serie A ha totalizzato 28 presenze e 6 reti con il Sassuolo, ha invitato i compagni a non ripetere gli stessi sbagli: Abbiamo creato almeno 7/8 occasioni, mentre loro hanno segnato tre gol facendo tre tiri in porta. Dovevamo essere più cinici e cattivi e con la Germania non dovremo commettere gli stessi errori, anche perché è la nostra ultima chance per andare avanti. (aggiornamento di Carlo Necchi)

Una squadra qualificata anche dal girone B degli Europei Under 21 ed è la Spagna, che forse è la squadra che sin qui ha offerto limpressione migliore. I giovani iberici, allenati dallex centrocampista Albert Celades, hanno esordito con un rotondo 5-0 ai danni della Macedonia, quindi si sono imposti nettamente (perlomeno nel punteggio) anche contro i vicini di casa del Portogallo. In questo modo la Spagna ha reso inutile, ai fini della classifica, lultimo match contro la Serbia. In particolare evidenzia il gioiello del Real Madrid Marco Asensio, autore di una tripletta nella partita desordio, e il centrocampista dellAtletico Saul Niguez a segno in entrambe le sfide di cui sopra. Spagna che dunque sembra ben intenzionata a riscattare la mancata qualificazione del 2015, quando perse gli spareggi per gli Europei proprio contro la Serbia; invece nelle due edizioni precedenti del torneo, quella del 2011 in Danimarca e quella del 2013 in Israele, i giovani iberici si sono laureati campioni dEuropa. Nella seconda semifinale di martedì 27 giugno, la Spagna si troverà di fronte leventuale seconda classifica del girone A (Slovacchia), oppure la prima del girone C. (aggiornamento di Carlo Necchi)

Per qualificarsi alle semifinali degli Europei Under 21, lItalia deve assolutamente vincere contro la Germania e sperare in un risultato favorevole nellaltra partita della serata. Anche i tedeschi in ogni caso devono ancora ufficializzare il passaggio del turno: gli basterà un pareggio contro gli azzurrini. Diversa la situazione nel girone A che si è concluso giovedì sera: le sfide della terza giornata hanno registrato le vittorie dellInghilterra sulla Polonia e della Slovacchia ai danni della Svezia, entrambe per 3-0. Per una classifica finale così disegnata: Inghilterra prima con 7 punti, Slovacchia seconda a quota 6, terza la Svezia a 3 ed ultima la Polonia padrona di casa, con 1 punto. LInghilterra si è quindi qualificata alle semifinali e scenderà in campo alle ore 18:00 di martedì (27 giugno): lavversario sarà la miglior seconda, se questa dovesse provenire dai gironi B e C, oppure la prima del girone C (quello dellItalia). La Slovacchia invece dovrà attendere i risultati del sabato per potersi confrontare con le altre due seconde. (aggiornamento di Carlo Necchi)

LItalia Under 21 si qualifica se? Questa è una delle domande più gettonate del sabato sportivo: il 24 giugno 2017 infatti gli azzurrini scendono in campo contro la Germania, per la terza ed ultima giornata della fase a gironi agli Europei di categoria. In palio il ticket per le semifinali, che si disputeranno martedì (27 giugno) nelle città polacche di Tychy e Cracovia.

Proprio allo Stadion Cracovii si gioca Italia-Germania Under 21, mentre laltra partita del raggruppamento vede di fronte Repubblica Ceca e Danimarca al Tuchy Stadium. Questa la classifica del girone C prima del fischio dinizio, che per entrambi i match è fissato alle ore 20:45: Germania 6 punti e differenza reti di +5, Repubblica Ceca 3 punti (diff. reti pari a 0), Italia 3 (0) e Danimarca 0 (-5). Alle semifinali si qualificheranno le tre prime classificate più la migliore seconda, vediamo di seguito le possibilità degli azzurrini.

Sono due e in entrambi i casi la condizione obbligatoria è battere la Germania, missione difficile ma non impossibile. In tal caso lItalia appaierebbe i tedeschi a quota 6 punti in classifica, ma risulterebbe davanti per il vantaggio nello scontro diretto. Se però la Repubblica Ceca sconfiggerà la Danimarca si arriverebbe con 3 squadre a 6 punti, il che chiamerebbe in causa la classifica avulsa a discapito della nostra nazionale a meno che non si vinca con tre gol di scarto, oppure con due ma segnandone almeno 3.

La scenario ideale per gli azzurrini è dunque il seguente: successo sulla Germania e Repubblica Ceca che non vince contro la Danimarca, in questo caso Benassi e compagni si qualificherebbero alle semifinali come primi del girone C. Non resta che confidare nei ragazzi del ct Gigi Di Biagio, che finora hanno vinto contro la Danimarca per 2-0 e poi perso 3-1 dalla Repubblica Ceca. Restano da giocare gli ultimi 90 minuti, che si preannunciano di fuoco su entrambi i campi del girone. Inutile aggiungere che in caso di pareggio o sconfitta gli Europei Under 21 dellItalia saranno conclusi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori