RALLY DI POLONIA 2017 / Diretta tv e info streaming video: Neuville primo in classifica! (Mondiale Wrc, oggi)

- Mauro Mantegazza

Diretta Rally di Polonia 2017: info streaming video e tv, percorso e orari della giornata di oggi, venerdì 30 giugno 2017, per la settima prova del Mondiale Wrc, in corso a Mikolajki

rally_generico_strada_lapresse_2017
Diretta Rally di Corsica 2019 (LaPresse-repertorio)

Per tutti i migliori è finita la giornata al Rally di Polonia 2017, dunque possiamo dare per definitiva la classifica dopo le prime dieci prove speciali, anche se la decima è ancora in corso (con i piloti di secondo piano) presso la Mikolajki Arena, dove è in corso la cosiddetta Super Special Stage serale che, come era già successo ieri, sorride al britannico Elfyn Evans, che ha fatto fermare i cronometri sul tempo di 1443, ottenendo in questo modo la migliore prestazione sui 2,5 km di questa brevissima prova speciale precedendo di mezzo secondo lestone Ott Tanak e di sette decimi il belga Thierry Neuville. Più interessante è però naturalmente lanalisi della classifica generale, che vede al comando lo stesso Neuville in 56212 con 13 di vantaggio su Tanak. Terza posizione per il finlandese Jari-Matti Latvala, con un ritardo di 66 dal leader Neuville. Più lontani tutti gli altri, a cominciare dal francese Sebastien Ogier: il campione del mondo in carica occupa la quarta posizione, ma a 351 dal primato. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

Il Rally di Polonia 2017 sta vivendo la sua prima giornata completa. Vi diamo adesso la classifica parziale riferita alle prove speciali in questo momento sugli sterrati polacchi, naturalmente ancora suscettibile di variazioni: al comando dopo le prime otto prove troviamo lestone Ott Tanak con il tempo complessivo di 47271 e appena un secondo di vantaggio nei confronti del finlandese Jari-Matti Latvala, che occupa dunque la seconda posizione. Terzo posizione per il belga Thierry Neuville, staccato di appena 17 da Tanak e dunque a sette decimi da Latvala. Distacchi ridottissimi fra i migliori tre, poi le differenze crescono in modo ben più sensibile: al quarto posto ecco il campione del Mondo in carica Sebastien Ogier, ma il francese ha un distacco di 27 da Tanak e 253 dal podio. Quinta posizione a 483 per lo spagnolo Dani Sordo, lultimo a contenere il ritardo da Tanak sotto il minuto. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

Il Rally di Polonia 2017 è cominciato ieri sera con la prima prova speciale che si è disputata presso la Mikolajki Arena, dove anche questa sera si terrà lultima prova della giornata. Intanto però ricordiamo come erano andate le cose ieri sera: il primo posto era stato appannaggio di Elfyn Evans, il pilota britannico che al volante della sua Ford Fiesta ha preceduto per appena otto decimi di secondo il belga Thierry Neuville con la Hyundai i20. Terzo posto per il leader della classifica del Mondiale Piloti, il francese Sebastien Ogier, che con la sua Ford Fiesta ha completato la prova speciale del giovedì sera con un ritardo di nove decimi da Evans, dunque appena un decimo peggio rispetto a Neuville. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

Il Rally di Polonia 2017 è ormai entrato nel vivo, quale ottava prova del Mondiale Wrc. Si corre fino a domenica sulle strade in sterrato attorno a Mikolajki, un piccolo comune del distretto di Mragowo, nel voivodato della Varmia-Masuria, presso il lago Sniardwy, famoso però anche a livello internazionale – almeno fra gli appassionati di rally – proprio perché ospita questo importante appuntamento, che a partire dalledizione 2014 è stato inserito nel calendario del Mondiale Wrc, dove già in precedenza aveva fatto alcune apparizioni, ma sporadiche e isolate. Ricordiamo innanzitutto la situazione nella classifica del Mondiale Piloti alla vigilia di questo Rally di Polonia, cioè dopo le sette prove già disputate: al comando troviamo il francese Sebastien Ogier con 141 punti, davanti al belga Thierry Neuville, secondo a quota 123. Terzo è lestone Ott Tanak con 108 punti, quarto il finlandese Jari-Matti Latvala a quota 107, decisamente più staccati poi tutti gli altri.

Adesso andiamo ad analizzare il programma della giornata che ci attende oggi, venerdì 30 giugno. In totale saranno nove le prove speciali da affrontare: nel corso della mattinata, fin dalle ore 7.15, Chmielewo 1 (6,52 km), Wieliczki 1 (15,05 km), Swietajno 1 (19,60 km) e Stare Juchy 1 (13,50 km), poi nel pomeriggio si ripeteranno queste quattro prove nel medesimo ordine ed infine la giornata di chiuderà con la Super Special Stage presso la Mikolajki Arena, di soli 2,50 km ma che garantirà spettacolo in città in serata, visto che avrà inizio alle ore 19.08. Un programma di conseguenza molto intenso per tutti i protagonisti, fra i quali ci sarà anche il norvegese Andreas Mikkelsen, che è stato confermato sulla Citroen C3 in sostituzione di Kris Meeke, mentre sulla Ford Fiesta ci sarà il finlandese Teemu Suninen.

Purtroppo le prove speciali di oggi, venerdì 30 giugno, per il Rally di Polonia 2017 non saranno visibili in diretta tv in Italia e di conseguenza non sono state fornite indicazioni riguardati una diretta streaming video delle prestazioni dei protagonisti del Mondiale Wrc. Consigliano pertanto a tutti gli appassionati di collegarsi al sito ufficiale del mondiale rally allindirizzo www.wrc.com, oltre che al portale della competizione (www.rajdpolski.pl/), dove saranno disponibili importanti aggiornamenti in tempo reale su questo ottavo rally stagionale del Mondiale Wrc.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori