Calciomercato Milan news, James Rodriguez e André Silva: pronto l’incontro

- Matteo Fantozzi

Milan Calciomercato News: ultime notizie a oggi, mercoledì 7 giugno. Le trattative, le news, le indiscrezioni e le voci sulle possibili operazioni estive della società rossonera.

marco_fassone_milan_lapresse_2017
Fassone (foto LaPresse)

Il Milan è senza dubbio una delle società più scatenate in questo calciomercato estivo 2017 ormai prossimo ad esplodere. Dopo i vari acquisti chiusi negli scorsi giorni, per ultimo, l’arrivo di Ricardo Rodriguez, stando a quanto riporta il portale online de La Repubblica, attenzione alle prossime mosse. Sembra infatti che i vertici rossoneri siano pronti ad incontrare Jorge Mendes, il più potente agente al mondo. Il noto procuratore portoghese dovrebbe parlare con la dirigenza del Milan del futuro di James Rodriguez, trequartista del Real Madrid, e dell’attaccante del Porto, André Silva. Il primo viene da una stagione ai margini dell’undici titolare, e di conseguenza si starebbe guardando attorno in cerca di una nuova sistemazione. Per quanto riguarda la punta, Fassone & Company sono invece alla ricerca di un centravanti da inserire in rosa che possa rifornire la squadra di almeno 20/30 reti stagionali, ed oltre a Morata starebbero pensando proprio al talentuoso portoghese. Il 21enne viene da un’ottima stagione ed il suo costo si aggira sui 40 milioni di euro.

Il Milan ha messo a segno l’ennesimo colpaccio di calciomercato anche se mancano ancor diverse settimane all’apertura formale della finestra estiva. Proprio nella giornata di oggi ha effettuato con successo le prime visite medicine Ricardo Rodriguez, terzino svizzero appena giunto dal Wolfsburg di cui è attesa l’ufficialità ormai a ore. Proprio in uscita dalla clinica privata La Madonnina lo svizzero, dalle qualità tecnico estremamente duttili ha voluto dichiarare: “Sono in una squadra molto grande e vogliamo tornare in alto. Non avevo un idolo, ma guardavo sempre il Milan e le sue partite perché era una grande squadra. Il 3 non è il mio numero preferito, preferisco il 13 o il 33, ma ora non ci penso. Poi sceglierò. Voglio iniziare il prima possibile e credo che questa sia una squadra importante per migliorare ancora”. La proposta sul tavole è di un contratto che legherebbe il difensore alla maglia rossonera per i prossimi 4 anni. (agg Michela Colombo)

Benché non sia ancora iniziata ufficialmente la stagione estiva del calciomercato in casa Milan si annunzia  dir poco brillante: la dirigenza rossonera è infatti alla forsennata ricerca di alcuni rinforzi di valore in ogni settore della rosa, con particolare attenzione al reparto offensivo. Proprio in attacco però potrebbe arrivare una brutta tegola per Fassone, dato che le ultime indiscrezioni di calciomercato parlano di un allontanamento importante di Aubameyang e il club di via Aldo Rossi. Il Milan da qualche tempo era infatti sulle tracce della punta centrale del Borussia Dortmund Pierre Emerick Aubameyang, in uscita dal club tedesco benché manchino ancora 3 anni alla scadenza natura del contratto. Secondo le ultime voci di calciomercato pubblicate dal quotidiano inglese The Sun infatti all’attaccante originario del Gabon sarebbe a un passo dal firmare un contratto che lo porterà a Parigi con la maglia del Paris Saint Germain per le prossime 4 stagioni. (agg Michela Colombo)

Il Milan è pronto a mettere a segno un altro colpaccio di calciomercato estivo, ancor prima dell’apertura ufficiale della finestra. Le ultime indiscrezioni riguardano proprio il possibile approdo alla maglia rossonera di Lucas Biglia, che pare aver dato il suo ok alla destinazione. Secondo la redazione di Sky Sport, l’argentino potrebbe già dover disputare le consuete visite mediche il prossimo 15 e 16 luglio, quando tornerà in Italia dopo gli impegni con la nazionale argentina. Lo stesso Biglia ha infatti già raggiunto un’accordo di massima con il Milan, per un contratto triennale con opzione sul quarto anno da 3.5 milioni di euro a stagione più eventuali bonus. Il club rossonero però non ancora trovato la quadra dell’affare di calciomercato con Lotito e la dirigenza della Lazio anche se alcune voci affermano che l’affare potrebbe chiudersi anche molto presto sui 22 milioni di euro più bonus. (agg Michela Colombo)

Il Milan sta letteralmente sbaragliando la concorrenza sul calciomercato con tantissimi acquisti che stanno spostando letteralmente gli equilibri. Dopo Musacchio, Kessié e Rodriguez potrebbe arrivare anche un altro centrocampista. Secondo quanto riportato da Premium Sport pare che ci sia l’accordo tra i rossoneri e la Lazio per il centrocampista argentino Lucas Biglia. Sottovalutato da molti il calciatore è uno dei registi più forti del mondo tanto che è perno fondamentale della nazionale albiceleste. Al momento si parla di una trattativa di calciomercato da ventidue milioni di euro più tre di bonus.

Sicuramente un’affare importante che però regalerebbe a Vincenzo Montella un regista davvero di grande respiro, in grado di dettare i tempi e di dare personalità a tutta la squadra. Di sicuro non sarà facile andare a trattare con Claudio Lotito che sicuramente vuole sempre farsi pagare bene i suoi calciatori di talento.

Il Milan vuole rinforzare l’attacco con l’arrivo di un attaccante di spessore visto che in questa sessione di calciomercato dovrebbe partire Carlos Bacca e non è detto che venga riconfermato Gianluca Lapadula. Tra i nomi che circolano uno dei più interessanti è quello di Andrea Belotti, punta del Torino che quest’anno ha fatto un vero salto di qualità. Di questa situazione ha parlato il direttore sportivo del Torino Gianluca Petrachi a TuttoMercatoWeb: “Il Milan se vuole Andrea Belotti lo deve pagare bene al di là di quanto possa piacere il giocatore alla fine ci vogliono i soldi. Al momento non sono arrivate offerte importanti per il calciatore dal Milan che ha qualche giocatore che potrebbe interessare al Torino visto che Sinisa Mihajlovic li conosce molto bene. Su Kucka però sfatiamo un mito perché il calciatore non è stato chiesto dal tecnico“.

Di certo Andrea Belotti permetterebbe alla squadra rossonera di fare un notevole salto in avanti, attaccante fisico e dotato di grandissima tecnica che può ancora crescere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori