RADUNO TORINO/ Dopo 23 anni si torna al Filadelfia: giocatori e tecnico già presenti

Raduno Torino, dopo 23 anni si torna al Filadelfia: alle 18:00 tutti da Mihajlovic. Il club granata si ritrova oggi per la preparazione in vista della stagione 2017-2018

10.07.2017 - Davide Giancristofaro Alberti
andrea_belotti_2_torino_lapresse_2017
Risultati Serie A (LaPresse)

Ancora poche ore poi inizierà ufficialmente la stagione 2017-2018 del Torino. Questoggi si radunerà infatti la compagine granata e dopo 23 anni lo farà nel magico Filadelfia, lo stadio che fu del Grande Torino. Linizio ufficiale degli allenamenti (più una sgambata a dire il vero), è previsto per le ore 18:00, e la dirigenza ha deciso di aprire le porte al pubblico, in maniera totalmente gratuita: dalle 17, i tifosi del club piemontese potranno ritornare al Filadelfia, e il primo che arriverà, meglio alloggerà. Nel frattempo i giocatori e i vari tecnici sono già arrivati al centro. Come ha mostrato poco fa il sito ufficiale del Torino Football Club, il nuovo bus dei granata è giunto al centro sportivo con i calciatori al suo interno. Molto probabilmente il gruppo sosterrà delle rituali visite mediche per lidoneità e poi si ritroverà sul rettangolo di gioco per il primo vero allenamento. Ricordiamo che il Torino rimarrà in Piemonte solo per quattro giorni, prima di partire, il prossimo 14 luglio, per il fresco di Bormio.

Inizierà questoggi la stagione del Torino. Il club granata si ritroverà per il raduno estivo alle ore 18:00 di questa sera, e tale data segnerà linizio della preparazione in vista del campionato di calcio di Serie A 2017-2018. Dopo unannata comunque positiva, la compagine piemontese punta in grande, e vuole raggiungere laccesso alla prossima Europa League. Le potenzialità per farlo vi sono, a cominciare dal neo-capitano Belotti, carico dopo una grandissima annata, arrivando fino al neo-acquisto Sirigu, estremo difensore proveniente dal Paris Saint Germain. Grande attesa per il fischio di inizio del ritiro, visto che il Toro si radunerà per la prima volta dopo più di un ventennio al Filadelfia, stadio che è stato del Grande Torino. Alle 17:00 lapertura dei cancelli per il pubblico, fino ad esaurimento dei posti. La squadra di Mihajlovic si allenerà per i prossimi 4 giorni nel capoluogo piemontese, dopo di che volerà in montagna, precisamente a Bormio, in Valtellina, per proseguire la preparazione in un clima decisamente più apprezzabile.

E tutto pronto per linizio di stagione 2017-2018 del Torino. Alle ore la compagine granata si ritroverà per una sgambata agli ordini di mister Sinisa Mihajlovic, il primo approccio alla preparazione per il prossimo campionato. Al di là del grande entusiasmo per linizio di una nuova annata, cè tanta euforia fra le fila del club piemontese e dei suoi tifosi, visto che dopo 23 anni di assenza la squadra si troverà al centro sportivo Filadelfia. Come comunicato ufficialmente nelle scorse ore dallo stesso club, la squadra si radunerà questa sera alle ore 18:00 nel nuovo impianto tirato a lucido. Previsti migliaia di tifosi, e quasi sicuramente qualcuno dovrà rimanere fuori dai cancelli visto che il numero massimo di spettatori possibile sarà di 3800. Porte aperte quindi ai supporters, e chi prima arriverà meglio alloggerà. I cancelli apriranno alle ore 17:00 e lafflusso proseguirà appunto fino ad esaurimento posti.

Il Filadelfia è uno di quegli impianti che fa parte della storia del calcio italiano, essendo stata la casa del Grande Torino, squadra scomparsa tragicamente dopo un incidente aereo il 4 maggio del 1949, nellimmediato dopoguerra. Grande attesa quindi in casa Toro, e tutti gli occhi dei tifosi saranno ovviamente puntati sullidolo Andrea Belotti. Dopo unestate in cui lo stesso si è sposato ed è stato al centro di moltissime voci di mercato, soprattutto in ottica Milan, il bomber della nazionale italiana è pronto a rimettersi nuovamente in gioco con la casacca della squadra piemontese, e a trascinare i suoi a suon di gol. Il Gallo, tra laltro, avrà la fascia da capitano al braccio, un motivo di orgoglio in più per fare bene durante il prossimo campionato. Belotti che tra laltro avrebbe potuto restare ancora un po in vacanza, in luna di miele, ma lo stesso ha preferito mettere fin da subito piede al Filadelfia, al pari dei suoi compagni, per dare un messaggio chiaro e il buon esempio. Non ci resta quindi che darvi appuntamento alle ore 18:00 di questa sera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori