Probabili formazioni / Roma-Pinzolo: gli assenti annunciati, le ultime novità live (Amichevole)

- Michela Colombo

Probabili formazioni Roma-Pinzolo: le ultime novità live e i probabili schieramenti per la prima partita amichevole estiva dei giallorossi sotto la guida di Di Francesco. 

diego_perotti_asroma_amichevole_pinzolo_lapresse_2016
Infortunio Perotti, As Roma News - La Presse

Saranno due i nomi che non saranno sicuramente disponibili per lamichevole tra Roma e Pinzolo: Alessandro Florenzi e Rick Karsdorp, che quindi non saranno a disposizione del tecnico Di Francesco per disegnare le probabili formazioni di questo test match. Del primo la situazione era nota da tempo: il centrale infatti aveva di nuovo subito la rottura del legamento crociato nel febbraio 2017 e da allora il giallorosso continua con profitto il suo lavoro di recupero. Lo stesso Florenzi, presente comunque al ritiro di Pinzolo nei giorni scorsi ha dichiarato: stiamo continuando il lavoro prestabilito da un paio di mesi e sta andando tutto alla grande. Siamo nellultima fase, quella più importante, nella quale devo stare attento. Ho tanta fame, determinazione e voglia di tornare il più presto possibile. Il secondo invece è Rick Karsdorp uno dei primi acquisti di mercato della dirigenza Monchi per la Roma di Di Francesco: terzino destra classe 1995 ex Feyernoord, il ragazzo si è recente sottoposto a un intervento di pulizia al ginocchio per problemi al menisco e i suoi tempi di recupero rimangono comunque brevissimi. 

Nella prima uscita stagionale della Roma in questo test match contro il Pinzolo Di Francesco  per forza di cose dovrà promuovere tra i pali il secondo portiere giallorosso Alisson. Partito Szczesny, probabilmente verso la Juventus, dopo il frettoloso rientro allArsenal alla conclusione e del prestito stagionale, il tecnico della Roma opterà per lestremo difensore brasiliano per difendere lo specchio della Roma. Certo limpegno contro il Pinzolo non pare troppo pericoloso (basti ricordare che lanno scorso lamichevole terminò per 16-0 per la Roma) ma questo non vuol dire che non sarà un banco di prova utile anche per Alisson. Il portiere brasiliano nella precedente stagione è stato utilizzato in Europa e in Coppa Italia, collezionando 0 presenze invece in campionatili suo bilancio ci racconta di 15 presente totali e 19 gol incassati con solo 4 incontri chiusi a specchio intatto. Di certo ad Alisson non mancano le motivazioni per mettere in mostra fin da oggi contro il Pinzolo: Sarà un anno speciale per me. arrivato il mio momento, la Roma e i tifosi hanno fiducia in me. Voglio fare il mio meglio sempre ha dichiarato solo due giorni fa. 

Nel controllare le probabili formazioni dellamichevole tra Roma  e Pinzolo spiccano senza dubbio due nomi che pur risultando forse poco noti ai più non sono sfuggiti a tutti i coloro che sono fan anche della formazione primavera giallorossa, vincitrice della Coppa Italia 2016-2017. Parliamo infatti di Keba Coly e Marco Tumminello entrambi dati per favoriti nell11 iniziale di Di Francesco nel tridente dattacco assieme a Perotti. Il primo  è una punta centrale senegalese classe 1998 e che questanno nella formazione giovanile giallorossa ha raccolto in tutto 35 presenze tra campionato, Coppa Italia, Youth League  Supercoppa per un totale di 16 gol e ben 7 assist. Il secondo invece è  unattaccate classe 1998  dopo una breve permanenza nel Trapani e nel Palermo ha raggiunto la capitale nel 2012: nella scorsa stagione Tumminello ha raccolto 30 presente totali e soprattutto ben 30 gol segnati con 4 assist vincenti forniti ai compagni. Questi due giovani sapranno confermarsi anche oggi? 

Lamichevole tra Roma e Pinzolo attesa tra poche ore permetterà ai tifosi giallorossi di vedere allopera alcuni nomi nuovi della rosa di Eusebio di Francesco, tra cui anche il francese Maxime  Gonalons uno dellultimi colpi di mercato della dirigenza Monchi, che non dovrebbe mancare nella probabile formazioni di partenza del test match di questo pomeriggio. Vediamo quindi nel dettaglio chi è il nuovo gioiello a centrocampo della Roma: mediano naturale classe 1989, Gonalons è arrivato alla Roma appena una settimana fa  dallOlympique Lione dietro un affare di calciomercato da 5 milioni di euro. Giunto per prendere posto nella rosa di Di Francesco da protagonista, Gonalons è atteso fin da oggi al banco di prova della cabina di regia, dopo una preparazione atletica comunque molto intensa impartita da Di Francesco sia sul campo che soprattutto in palestra. Il suo senso per la posizione e la sua predilezione per il gioco difensivo lo farebbe diventare anche un ottimo sostituto di De Rossi, anche se i due giocatori hanno di fatto caratteristiche diverse: staremo a vedere di cosa il francese sarà capace, a partire da oggi. 

Primo banco di prova per la Roma targata Di Francesco: oggi infatti la compagine giallorossa scenderà in campo contro il Pinzolo per la prima amichevole stagionale. Ma prima di vedere quali saranno le probabili formazioni di questo test match riepiloghiamo brevemente la situazione in casa dei giallorossi. Arrivati nella località trentina solo il 7 luglio la formazione di Eusebio Di Francesco ha alternato in questi giorni lavoro in palestra e sul campo, per prepararsi al meglio a questa prima uscita pubblica: il fischio di inizio sarà atteso alle ore 17.00 e il match amichevole contro la formazione locale del Pinzolo sarà visibile in diretta tv sul canale tematico di Sky Roma Tv. Sicuramente vi è molta emozione attorno a questa amichevole: per la prima volta infatti i tifosi vedranno allopera gli ultimi acquisti della dirigenza della Roma e  sarà anche utile al tecnico giallorosso per verificare lo stato di preparazione e i primi meccanismi tattici contro un avversario che seppur modesto farà comunque di tutto per mettersi in una buona luce. 

Per questa prima uscita amichevole sono vari i nomi papabili per la probabile formazione della Roma al fischio dinizio: sono infatti attesi molti cambi dalla panchina giallorossa, come è solito in questo tipo di incontri. Il tecnico ex del Sassuolo potrebbe dare via con una difesa a 4 che potrebbe di fronte ad Alisson la coppia centrale Castan-Juan Jesus, con invece Bruno Peres e il nuovo arrivato Pellegrini sulle fasce. Di fronte vi potrebbe essere un solido reparto a 3  dove potremo vedere allopera due nuovi arrivati ovvero Vainqueur dal Marsiglia in posizione di regista e con  Gonalons e Gerson invece al suo fianco: un buon palcoscenico di esordio anche per lex dellOlimpique Lione. Anche davanti vedremo nomi in parte nuovi: nel tridente infatti lunico uomo sicuro appare Perotti sulla fascia sinistra, mentre Keba e Tumminello, entrambi provenienti dalla Roma Primavera si metteranno in mostra rispettivamente sulla fascia destra e come punta dattacco. 

Per il Pinzolo di mister Corrado Bonazza invece non si attendono grossi colpi di scena: la squadra dei dilettanti infatti presumibilmente opterà per la formazione principale con pochi cambi effettuati solo al bisogno. Marco Collini è atteso tra i pali e davanti a lui giocherà la coppia di centrale formata da Polla e Armani con invece Iseppi  e Collini ai lati. In avanti di dovrebbe optare  per un nuovo schieramento a 4 dove al centro il fulcro sarà rappresentato dalla coppia di centrali Bortolotti e Mosca con invece Riccadonna e Lorenzi a supporto delle fasce e del duo dattacco composto invece dai bomber Masè e Caola. 

Alisson, Bruno Peres, Castan, Juan Jesus, L. Pellegrini; Gonalons, Vainqueur, Gerson; Perotti, Tumminello, Keba

Collini, Collini (C), Iseppi, Armani, Riccadonna, Bortolotti, Mosca, Lorenzi, Mosè, Polla, Caola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori