Pronostici Champions League / Scommesse e quote: Rijeka nettamente favorito (andata, 2^ turno preliminare)

Pronostici Champions League, 2^ turno preliminare: le scommesse sulle partite di andata. Martedì 11 luglio si giocano le prime quattro partite, vediamo quello che potrebbe succedere

11.07.2017 - Claudio Franceschini
Rijeka_Coppa_lapresse_2017
Diretta Rijeka-Aek Atene - LaPresse

Il Rijeka si appresta a ospitare il The New Saints: evidentemente il passaggio del turno preliminare di Champions League da parte del Galles non ha impressionato la Snai, che ha fornito le quote per questa partita. Anzi: lenorme sofferenza contro il modesto Europa FC, eliminato soltanto ai tempi supplementari, ha fatto capire che questo TNS ha tante lacune e che il Rijeka può essere quasi sicuro di volare al terzo turno preliminare. Sarà davvero così? Se prestiamo fede ai pronostici sì: bassissima (1,06) la quota per il segno 1, che dovete giocare se volete puntare sulla vittoria del Rijeka. Il pareggio vale addirittura 8,75 e potrebbe essere un vero affare, perchè raramente si è vista una quota così alta per un segno X che in una partita simile, che sarà accompagnata da un ritorno, potrebbe non essere impossibile. Il grande colpo però sarebbe quello sul segno 2: il The New Saints nel primo turno delle qualificazioni ha vinto a Gibilterra, per 4-1 dopo i tempi supplementari (ma era già sul 2-1 al 90). Certo lavversario odierno sembra di tuttaltra caratura, ma il colpo potrebbe sempre arrivare: per i temerari che si volessero accingere alla scommessa, con una puntata di 10 euro se ne vincerebbero addirittura 320. Niente male davvero: chissà che non valga davvero la pena tentare (agg. di Claudio Franceschini)

I primi turni preliminari di Champions League possono essere piuttosto sbilanciati a favore di una squadra specifica: non fa eccezione Partizan-Buducnost, che si gioca a Belgrado per landata del secondo turno. Il Partizan parte nettamente favorito: lo dice la tradizione, lo dice la qualità della rosa unita allesperienza e lo dicono le quote fornite dalla Snai, che ha raccolto tutte le informazioni sulla partita e ha decretato come il segno 1 per la vittoria dei serbi valga 1,16, cioè uno dei dati più bassi considerando anche le partite che si disputeranno domani. Va da sè che gli altri segni siano una diretta conseguenza di questo: infatti la quota per il pareggio (dovrete giocare il segno X) vale 6,25 mentre il segno 2 per la vittoria del Buducnost vi permetterebbe di guadagnare 16,50 volte la somma giocata, e in questo caso parliamo di una delle scommesse più redditizie tra tutte quelle che accompagnano landata del secondo turno preliminare. Non basta? Potete giocare sul segno Under che vale 2,05 (contro un 1,70 per la scommessa Over) e potete magari giocare il 2,85 sul Gol, perchè si scommette maggiormente sul fatto che solo una delle due squadre – ovviamente il Partizan – riesca a entrare nel tabellino dei marcatori della partita. A completezza di informazioni dobbiamo anche dire che la quota NoGol vale 1,38 la somma che avrete eventualmente deciso di mettere sul piatto. (agg. di Claudio Franceschini)

Tra le partite che si giocano oggi nel secondo turno preliminare di Champions League, quella tra Hibernians e Salisburgo è una delle più scontate: almeno a vedere e leggere le quote che ci vengono proposte dallagenzia di scommesse Snai. Il pronostico è piuttosto netto a favore degli austriaci, che sognano lingresso nella fase a gironi del torneo: per la loro vittoria dovrete giocare il segno 2, che vale 1,18 volte la somma ed è il dato più basso tra le quattro sfide che si disputano questa sera (parlando di affermazioni fuori casa). Per il pareggio la quota è comunque alta: vale infatti 6,25 è non è troppo usuale vedere una somma tale sul segno X. Il colpo si farebbe indovinando leventuale vittoria dellHibernians: reduci dal brillante doppio successo contro lInfonet Tallinn, i campioni di Malta sono del tutto intenzionati a giocarsi le loro carte ma per il segno 1 la quota è addirittura di 12,50. Poco equilibrio anche per le altre quote principali: siamo infatti a 2,15 per la quota Gol e a 1,62 per la quota NoGol, anche più distanza tra Under (2,50) e Over (1,47) e dunque si pensa che il Red Bull possa fare addirittura una goleada, di fatto chiudendo i conti già nella partita di andata e trasformando quella che si giocherà in Austria una pura e semplice formalità. Staremo in ogni caso a vedere come andranno le cose. (agg. di Claudio Franceschini)

Qarabag-Samtredia è la prima partita nel secondo turno preliminare di Champions League, e dunque andiamo subito ad analizzarla secondo quelle che sono le quote stabilite dallagenzia di scommesse Snai. Il pronostico, come possiamo vedere, è piuttosto chiuso: il Qarabag, la cui quota per la vittoria (segno 1) è di 1,25, è nettamente favorito. Lo abbiamo detto in precedenza: per gli azeri ci sono tre partecipazioni consecutivi ai gironi di Europa League e questo conta per lesperienza internazionale maturata. La quota per il pareggio (segno X) vale 5,00 mentre se credete nella vittoria esterna del Samtredia dovete puntare sul segno 2, che vi permetterebbe di vincere addirittura 11,00 volte la somma messa sul piatto. Uno sguardo anche alle altre quote principali: è del tutto identica la doppia possibilità per Under e Over, in entrambi i casi siamo a 1,85 e questo significa che le probabilità che la partita termini con più o meno di 3 gol sono le stesse. Cè invece differenza netta tra Gol (2,55) e NoGol (1,45): solo una squadra dunque potrebbe riuscire ad andare a rete, ed è anche abbastanza facile quale sia la formazione a cui la Snai pensa. (agg. di Claudio Franceschini)

E nuovamente tempo di pronostici nella Champions League 2017-2018: sono quattro le partite che ci faranno compagnia martedì 11 luglio, quando si aprirà la porta sul secondo turno preliminare. Siamo allandata, e la prossima settimana andranno in scena le partite di ritorno: nei primi turni dunque si gioca a distanza ravvicinata perchè sono tante le squadre in campo e bisognerà arrivare ad agosto avendo concluso i turni preliminari in modo da dare spazio ai playoff. In questo secondo turno delle qualificazioni le squadre coinvolte sono 34; andiamo dunque a vedere quali sono i pronostici sulle prime quattro partite. 

Non dovrebbe esserci partita: il Qarabag arriva da tre partecipazioni consecutive ai gironi di Europa League e si è dunque confrontato con squadre di livello superiore, tra queste anche Inter e Fiorentina. Il Samtredia invece si trova per la prima volta ad un preliminare di Champions League, avendo giocato lo scorso anno un solo turno in quelli di Europa League; in Georgia questa formazione è riuscita a stare davanti alle altre, in campo internazionale invece le cose rischiano di essere ben diverse. Pronostico dunque a favore del Qarabag: a meno di clamorose sorprese dovrebbe essere segno 1 senza discussioni. 

Anche in questo caso poche sorprese potenziali: da una parte un Hibernians che ha sì superato brillantemente il primo turno preliminare ma che non si è mai spinto troppo in là in ambito europeo, dallaltra un Salisburgo che ha grandi progetti internazionali e, dopo aver dominato in patria, punta ora a fare il passo decisivo anche nelle coppe. La base di partenza è ottima: in Europa League gli austriaci hanno fatto molto bene in passato, dominando due volte il girone vincendo tutte le partite e arrivando anche agli ottavi di finale, con buone possibilità di entrare tra le otto regine. Insomma: per i campioni di Malta la vita sarà decisamente dura. Pronostico sul segno 2, vittoria per il Red Bull Salisburgo.

Il Partizan Belgrado è una squadra che, come la Dinamo Zagabria in Croazia, domina in patria ma non riesce a incidere fuori dai confini nazionali: pagano, i campioni di Serbia, la reticenza della proprietà a tornare grandi in Europa, e le difficoltà sorte dalla disgregazione della ex Jugoslavia. Anche così comunque la formazione di casa è favorita contro il Podgorica, in un interessantissimo incrocio tra una serba e una montenegrina. Due nazioni che fino a pochi anni fa formavano una federazione e un Paese unici, e che con la disgregazione hanno preso strade diverse ma entrambe piuttosto discrete. Pronostico comunque a favore del Partizan Belgrado, dunque segno 1.

Il The New Saints ha sofferto tantissimo nel primo turno preliminare: sconfitto in casa dallEuropa FC, si è rifatto in trasferta ma ha avuto bisogno dei tempi supplementari per far fuori una squadra modesta. Il Rijeka è una squadra che, come tutte le balcaniche più in vista, punta più che altro a far crescere e maturare talenti da vendere in Europa per mantenere il bilancio in attivo; grandi risultati a livello internazionale non ci sono, ma ogni anno allinterno della rosa si possono individuare calciatori dal futuro assicurato o quasi. Il pronostico è comunque incerto; per questa partita casalinga il Rijeka parte favorito, ma non ci stupiremmo se dovesse venire fuori un pareggio (e dunque un segno X).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori