Calciomercato Milan/ News, Brambati: “Aubameyang e Bonucci sposterebbero gli equilibri” (Ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Calciomercato Milan news, Nikola Kalinic vuole a tutti i costi i rossoneri. Intanto il Tottenham punta lo spagnolo e talentuoso Suso ex Liverpool. (Ultime notizie)

Bonucci_terra_finale_Juventus_lapresse_2017
Bonucci, ancora offese e insulti (Foto: LaPresse)

Il Milan si sta rivelando la squadra più attiva sul calciomercato e non sembra volersi fermare come confermato dai rumors insistenti delle ultime ore. Intervenuto a Garrisca al Vento su TMW Radio, il procuratore Dario Canovi ha espresso il suo parere riguardo all’interesse rossonero per Leonardo Bonucci della Juventus e Nikola Kalinic della Fiorentina spiegando: “I rossoneri stanno comprando tutti, non mi meraviglia più nulla. Non so dove il Milan abbia preso tanti soldi, la notizia di Bonucci mi ha sorpreso non poco perchè sarebbero altri 40-50 milioni di euro investiti. Dovrebbe esserci un controllo da parte della UEFA in merito ai club che spendono tanto, evidentemente ci sono garanzie per poterlo fare. Non credo molto nell’affare Kalinic-Milan, credo che i rossoneri stiano guardando altrove. Magari in direzione Aubameyang.

Il calciomercato del Milan non si ferma e presto potrebbe regalare a Vincenzo Montella l’undicesimo colpo di una campagna acquisti fin qui memorabile. Riepilogo delle puntate precedenti. I rossoneri hanno messo le mani su Musacchio, quindi sono riusciti a blindare Donnarumma acquistando il fratello Antonio per la porta. A centrocampo è arrivato Kessie, mentre sugli esterni ecco Rodriguez e Conti. Volti nuovi anche in attacco, con Chalanoglu, André Silva e Borini. Gli ultimi lampi rispondono al nome di Biglia e Bonucci. Adesso manca la ciliegina sulla torta, ovvero un centravanti per chiudere il mercato con il botto. I nomi in lizza sono tre: Nikola Kalinic, Pierre-Emerick Aubameyang o Andrea Belotti. Il primo avrebbe lasciato il ritiro della Fiorentina e vorrebbe soltanto il Milan: i rossoneri hanno già fatto la loro offerta ma i viola non intendono lasciar partire il giocatore per meno di 30 milioni. La situazione è da monitorare con attenzione. Per Aubameyang resta da capire se il giocatore accetterà uno stipendio intorno agli 8 milioni di euro, mentre Belotti piace a Chelsea e Manchester United. Insomma, sul tavolo della coppia Fassone-Mirabelli ci sono tre idee. Quale si concretizzerà? (agg. Giuliani Federico)

CALCIOMERCATO MILAN NEWS, KALINIC ABBANDONA IL RITIRO DELLA FIORENTINA

Negli ultimi anni era molto difficile trovare un campione che accettasse di giocare nel Milan per le tante difficoltà vissute. Ora però tutto è cambiato anche grazie a un calciomercato sfavillante. Dopo Lucas Biglia e Leonardo Bonucci infatti è arrivata l’ora di prendere un altro attaccante. In cima alla lista dei desideri c’è ancora Patrick-Emerick Aubameyang che però, viste le grandi pretese del Borussia Dortmund, potrebbe rimanere un sogno. La realtà dice che l’obiettivo più concreto è quello che porta a Nikola Kalinic della Fiorentina. Con i viola c’è un ottimo rapporto e si deve prendere una decisione proprio per Nikola Kalinic.

Il croato ha giocato a lungo nel calcio italiano, dimostrando anche di essere un valore aggiunto per chi lo acquista. Secondo quanto riportato da Sky Sport pare però che Nikola Kalinic sia tornato in Croazia per problemi di famiglia e non per preparare il suo addio a Firenze. Si punta a chiudere questa trattativa, anche se è molto difficile, alla fine della prima settimana.

Tra i calciatori del Milan su cui non si capisce bene il futuro c’è sicuramente Suso. Lo spagnolo è nel mirino di diversi club internazionali ma con gli arrivi di altri calciatori è scivolato in ultima posizione. A Sky Sport ha sottolineato Gianluca Di Marzio che su di lui ci sarebbe il forte pressing del Tottenham. La squadra inglese ha risorse economiche importanti e di certo non avrà problemi ad accettare l’arrivo del trequartista spagnolo.

C’è però da dire che il Milan dovrebbe trattenere un calciatore così giovane e di talento. Gli Spurs vorrebbero Suso a titolo definitivo, avendolo già visto all’opera in Premier League con la maglia del Liverpool. Per il club rossonero questa è una situazione difficile da analizzare anche perché l’arrivo di altri calciatori nel ruolo dello spagnolo potrebbero offuscarlo e far crollare il suo valore di calciomercato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori