VIDEO/ Roma-Slovacko (1-0): highlights e gol della partita. Parla Di Francesco (amichevole)

- Umberto Tessier

Video Roma-Slovacko 1-0: highlgihts e gol della partita. Lamichevole si è giocata a Pinzolo nel pomeriggio di venerdì 14 luglio 2017, decisivo il gol del nigeriano Umar Sadiq

sadiq_brunoperes_asroma_amichevole_pinzolo_lapresse_2017.jpg
Roma (Foto: Lapresse)

La Roma ha superato lo Slovacko per 1-0 al termine di un’amichevole che ha offerto interessanti indicazioni al tecnico Eusebio Di Francesco. Il match è stato deciso dal gol siglato da Sadiq su assist di Bruno Peres, il migliore in campo. Al termine della sfida ecco quanto dichiarato dall’allenatore giallorosso Di Francesco, che traccia così il bilancio del ritiro di Pinzolo: E stato importante e ha dato indicazioni, anche sui giovani. Sarebbe meglio fare certe partite più avanti, visto che gli avversari di oggi si allenavano da un mese e fisicamente ci erano superiori ma è prevalsa la nostra qualità alla lunga. Nel secondo tempo siamo andati meglio nel palleggio. Mi è piaciuto davvero tanto latteggiamento di squadra, siamo rimasti sempre corti, a parte quellerrore di Castan nel primo tempo non abbiamo rischiato mai, come lavoro di reparto sono soddisfatto. Squadra lenta?  E’ normale che le gambe non sono brillanti, che le prime giocate non riescono a ragazzi di 18-19 anni e nello stesso tempo davanti avevamo una squadra che strutturalmente ci dava difficoltà. Poi avevo giocatori come Perotti che non erano al meglio, ho dovuto fare delle scelte durante la gara, volevo fargli fare qualche minuto in più, la condizione fisica è da migliorare ma ero convinto che avremmo avuto difficoltà nel palleggio. Ma latteggiamento di squadra, anche nella difficoltà sempre tutti uniti, lavorando bene sulla palla, è stato positivo. (agg. Giuliani Federico)

La Roma chiude il ritiro di Pinzolo con una vittoria di misura contro i cechi dello Slovacko. Decide il match una rete di Sadiq su assist del migliore in campo, Bruno Peres. Prima frazione avara di emozioni dove ha prevalso il nervosismo tra le due compagini. Da segnalare la ghiotta chance sui piedi dell’esterno brasiliano Bruno Peres, che spara in area sul portiere, e la parata di Alisson salva risultato. I cechi iniziano a provocare i giallorossi in campo e per poco non scappa la rissa. Nella ripresa Di Francesco effettua quattro cambi e cerca di scuotere i suoi. Missione compiuta visto il diverso atteggiamento in cambio della squadra capitolina. Con il passare dei minuti sale in cattedra Bruno Peres che asfalta la fascia di competenza. Proprio da una sua iniziativa nasce il meritato vantaggio per la Roma. Discesa dalla destra e bel pallone per Sadiq che non sbaglia. Dopo il vantaggio i giallorossi sfiorano più volte il raddoppio ma il risultato non cambierà più. Da sottolineare il fatto che lo Slovacko tra due settimane inizierà il suo campionato e quindi la sua preparazione è molto più avanti rispetto alla compagine guidata da Di Francesco. Migliore in campo del match Bruno Peres, potrebbe essere l’anno del riscatto dopo la prima stagione deludente in maglia Roma. Ottima anche la prestazione di Gonalons, l’ex Lione ha preso letteralmente in mano la squadra. Ultima nota positiva, la reattività dimostrata da Alisson, portiere che raccoglie l’eredità di Szczesny ritornato all’Arsenal ma destinato a ritornare in Italia con la maglia della Juventus.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori