Calciomercato Inter/ News, Ancelotti ribadisce: Vidal non si muove, lasciate perdere (Ultime notizie)

Calciomercato Inter news, tutte le notizie, le ultime novità, le news, e gli aggiornamenti, sulle trattative e le operazioni del club nerazzurro: seguile con noi live, in tempo reale

26.07.2017 - Matteo Fantozzi
Vidal_Bayern_Real_lapresse_2017
Video Borussia Dortmund-Bayern Monaco - La Presse

Potrebbe allontanarsi forse definitivamente dall’Inter, il centrocampista della nazionale cilena, Arturo Vidal. Il calciatore di proprietà del Bayern Monaco, nonostante pare abbia già detto sì ai nerazzurri, dovrebbe rimanere all’Allianz Arena. A ribadirlo, dopo le parole di pochi giorni fa, è ancora una volta Carlo Ancelotti. Il tecnico dei bavaresi ha parlato in occasione della conferenza stampa al National Stadium pre sfida contro l’Inter, dicendo: «Vidal rimane con noi, ho già detto agli amici Sabatini e Spalletti di lasciar perdere». Resta da capire se si tratti di semplici dichiarazioni di rito per alzare la posta in gioco, o se Ancelotti dica il vero. Fatto sta che la pista non sembra molto semplice da ogni punto di vista, in particolare da quello economico, visto che il Bayern Monaco valuta il proprio calciatore attorno ai 60 milioni. Con Nainggolan vicino al rinnovo, e Vidal che non sembra poter lasciare la Germania, pare complicarsi il mercato a centrocampo dell’Inter. (Agg. di Davide Giancristofaro)

CALCIOMERCATO INTER NEWS, TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SULLE TRATTATIVE NERAZZURRE AL 26 LUGLIO

SPUNTA KALINIC

Spunta un nome nuovo in casa Inter per il calciomercato estivo. La new entry si chiama Nikola Kalinic, attaccante della nazionale croata di proprietà della Fiorentina. Ormai da settimane dato in orbita Milan, il centravanti 29enne sarebbe ora finito anche nel mirino del club meneghino, ed il motivo è semplice. Stando a quanto sottolineato stamane da La Gazzetta dello Sport, pare infatti che la dirigenza di corso Vittorio Emanuele sia un po’ preoccupata per via delle condizioni fisiche di Mauro Icardi. Il centravanti della nazionale argentina è fermo ai box ormai da due mesi, avendo saltato le ultime due partite della scorsa stagione, e pare che possa saltare anche i prossimi impegni contro Villarreal e Real Betis Siviglia, in programma il 6 e il 12 agosto. Insomma, c’è il rischio che Maurito possa non arrivare al 100% ai nastri di partenza e di conseguenza l’Inter si sta guardando attorno in cerca di valide alternative. Il nome caldo sarebbe quindi quello di Kalinic, ormai entrato nell’ottica di lasciare la Fiorentina: ma come reagirà il Milan? Sono attese novità nelle prossime ore. (Agg. di Davide Giancristofaro)

LOTITO SPINGE KEITA ALL’INTER

Sembrava impossibile pensare al passaggio di Keita Baldé Diao all’Inter fino a qualche giorno fa, ora le cose però sono cambiate. Il calciatore senegalese è diventato all’improvviso protagonista del calciomercato italiano con la Juventus forte di una parola con l’entourage dell’esterno d’attacco per farlo arrivare a Torino a parametro zero tra un anno. La ferma opposizione di Claudio Lotito e il rischio di perdere un anno di carriera però stanno portando Keita Baldé Diao a rivedere la sua posizione e a valutare con attenzione l’offerta formale dell’Inter con la quale potrebbe giocare titolare da subito. Secondo quanto riportato a Calciomercato – L’Originale su Sky Sport pare che si proverà l’affondo vero per il calciatore cresciuto nella cantera del Barcellona solo dopo aver concluso la trattativa che porterà alla cessione di Ivan Perisic sul quale c’è ormai da tempo il Manchester United.

BAGARRE IN INGHILTERRA PER GABIGOL

E’ una vera e propria bagarre di calciomercato quella che in Inghilterra si sta svolgendo per arrivare a Gabriel Barbosa Almeida, detto Gabigol. L’Inter ha deciso di cederlo in questa sessione, ma solo in prestito perché il calciatore è stato pagato molto la scorsa estate e non si vuole generare una minusvalenza che andrebbe a pesare davvero molto sul bilancio nerazzurro. Secondo quanto riportato da Bleacher Report pare che siano addirittura otto i club che si sono messi sulle tracce dell’esterno d’attacco brasiliano. Si tratterebbe di Tottenham Hotspur, Liverpool, Everton, Southampton, Leicester City, Stoke City e Swansea City. L’Inter valuterà sicuramente quale potrebbe essere la situazione migliore per vedere il calciatore giocare con continuità e magari tornare a Milano trasformato. L’approccio col calcio europeo è stato davvero complicato per il calciatore carioca che però non può aver dimenticato come si gioca a calcio. I nerazzurri hanno fiducia e la Premier League potrebbe essere il campionato giusto per rilanciarlo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori