MBAPPE’ AL REAL MADRID/ Calciomercato: il francese è il dopo Bale, pronti 200 milioni di euro

- Davide Giancristofaro Alberti

Mbappé al Real Madrid, calciomercato: il francese è il dopo Bale, pronti 200 milioni di euro. Il club spagnolo dovrebbe cedere il gallese allo United, e accogliere la star del Monaco

Mbappe_Falcao_Monaco_lapresse_2017
Radamel Falcao (LaPresse)

Rischia di diventare davvero incandescente il calciomercato estivo 2017. Nei prossimi giorni potrebbero infatti concretizzarsi alcune operazioni a dir poco clamorose, su tutte il trasferimento di Neymar dal Barcellona al Paris Saint Germain. Ma attenzione anche a quanto sta accadendo in casa Real Madrid, dove c’è aria di “semi-rivoluzione”. Pare infatti che i campioni d’Europa in carica, che tanti problemi di formazione non hanno, starebbero pensando di cedere Gareth Bale (clicca qui per leggere la notizia dedicata al gallese), per lasciare posto al gioiello di casa Monaco, Mbappé. La stella transalpina, appena 19enne, è reduce da una stagione davvero sorprendente, e tutte le big del Vecchio Continente lo stanno puntando. Negli scorsi giorni si parlava di una proposta da 160 milioni di euro da parte del Manchester City di Guardiola, ma il Real Madrid sarebbe pronto a rilanciare con un’offerta superiore di 40 milioni di euro.

MBAPPE’ AL REAL MADRID CALCIOMERCATO: IL FRANCESE È IL DOPO BALE, PRONTI 200 MILIONI DI EURO

NEYMAR CREA SCOMPIGLIO

A scombussolare tutte le cifre in ballo, l’acquisto ormai prossimo del PSG di Neymar, che verserà nelle casse del Barcellona ben 222 milioni di euro. Di conseguenza, ogni giocatore sulla faccia della terra andrà rapportato all’asso brasiliano di cui sopra. Ecco spiegate le richieste dei monegaschi, che valutano Mbappé leggermente inferiore all’ex giocatore del Santos. Che qualcosa si muova sull’asse Monaco-Madrid lo si capisce anche dal fatto che la compagine del Principato si sarebbe già portata avanti per individuare un degno sostituto del proprio gioiello, e il nome caldo sarebbe quello di Adama Diakhaby, attaccante del Rennes, reduce anch’esso da una buona stagione. Attenzione infine alle parole di Sergio Ramos, storico calciatore del Real Madrid, che nelle ultime settimane è più volte uscite allo scoperto dicendo: «L’ho visto giocare in Champions e lo reputo un grande calciatore con ampi margini di miglioramento. Mbappé è veloce, sconvolge gli equilibri di una partita e segna. Sono sicuro che lotterà sempre coi migliori».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori